domenica, 24 marzo 2019

D35

D35 Trophy 2018: buona la prima per Alinghi!

d35 trophy 2018 buona la prima per alinghi
Roberto Imbastaro

Alinghi vince il Grand prix d’ouverture de la SNG, primo evento 2018 del D35 Trophy giunto alla sua 15a edizione. Undici le regate disputate tra venerdì 4 e sabato 5, mentre domenica, l’assenza totale di vento ha impedito lo svolgimento di ulteriori prove. Il team svizzero con Ernesto Bertarelli al timone sale sul gradino più alto del podio, completato dagli equipaggi di Ylliam-Comptoir Immobilier e Mobimo. Nove i team iscritti.

Queste le dichiarazioni di Ernesto Bertarelli, skipper e timoniere del team:
“Il primo giorno di regate (venerdì 4, ndr) è stato molto impegnativo dal punto di vista meteo, ma siamo stati contenti perché  a noi piace navigare in questo tipo di condizioni. Dopo le prime cinque prove, eravamo in testa alla flotta con un leggero vantaggio su Ylliam. Sabato il vento è stato leggero e la flotta è sempre rimasta più compatta, con partenze molto combattute nelle quali è stato necessario sfruttare il vantaggio che avevamo, non senza rischi, per vincere alcune delle prove in programma.
Alla fine siamo soddisfatti del risultato, nonostante alcune prestazioni non proprio brillanti che, al di là dei nostri errori, danno la misura dell'alto livello della flotta. Ylliam - Comptoir Immobilier e Mobimo hanno regatato davvero bene. Il primo ha lo stesso equipaggio del 2017, mentre il secondo ha cambiato diversi elementi.

Mi piace anche sottolineare i buoni risultati dei giovani dell'Okalys Youth Project i quali, per la loro prima regata insieme, mi hanno fatto una buona impressione. Hanno anche girato una boa di bolina davanti a noi, sono molto promettenti."

 


07/05/2018 12:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci