domenica, 13 giugno 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    j70    dolphin    the ocean race europe    optimist    brindisi-corf¨    regate    shipping    vele d'epoca    giraglia rolex cup    scuola vela    circoli velici    star    confindustria nautica    platu25   

SCUOLA VELA

Con i Timonieri Sbandati l'altura non ha più barriere

con timonieri sbandati altura non ha pi 249 barriere
redazione

Dal 11 al 13 Giugno 2021, S/Y CadamÓ ed l’a.s.d I Timonieri Sbandati organizzano il primo corso al mondo di vela d’altura dedicato alle persone con disabilitÓ a bordo di un yacht classico. 

Dopo un primo approccio alla barca ed alla gestione della sicurezza a bordo, otto allievi con diverse disabilitÓ motorie, salperanno dal porto della cittÓ di Viareggio alla volta della splendida Portovenere dove pernotteranno per poi rientrare il giorno seguente. Durante i due giorni di navigazione, sotto l’esperta supervisione di istruttori federali, gli allievi si alterneranno nei diversi ruoli e manovre di bordo imparando le basi della navigazione d’altura. 

Obiettivi del corso sono l’insegnamento della sicurezza in mare, della marineria e dello sport velico come arricchimento personale ed esperienza di gruppo oltre all’autonomia come base per l’autostima. Infine Ŕ nostra intenzione preparare nuovi allievi per l’equipaggio di regata del S/Y CadamÓ. 

Varata nel 1971 su progetto di Laurent Giles, S/Y CadamÓ Ŕ un legno classico di 22 metri armato a ketch reso dal suo attuale armatore completamente accessibile e vivibile in autonomia per le persone in seggiola a rotelle. E’ il primo Maxi classico al mondo a regatare con un equipaggio misto di persone con disabilitÓ e normodotati ed insieme all’associazione I Timonieri Sbandati asd ha fatto dell’amore per il mare, per lo sport velico, ed emozionanti avventure, i valori fondanti nella lotta a tutte le barriere mentali e fisiche. 

S/Y CadamÓ e I Timonieri Sbandati sono fieri di condividere questa prima edizione del progetto con la Capitaneria di Porto di Viareggio che ci dona il suo supporto logistico per l’ormeggio e con la Guardia Costiera che ci onora del suo patrocinio; con il Comune di Viareggio, casa della nostra associazione e il nostro partner di sempre, la Lega Navale Italiana sez. di Padova dalla quale la maggior parte di noi provengono. 

Infine, ringraziamo di cuore la Sezione della Lega Navale Italiana La Spezia per il supporto logistico a terra per i nostri speciali allievi. Con loro un sentito ringraziamento per il loro fondamentale patrocinio va al Club Nautico Versilia, da sempre al nostro fianco, le Vele Storiche Viareggio, A.I.V.E (Associazione Italiana Vele d’Epoca) e l’AutoritÓ Portuale di La Spezia che insieme al patrocinio ci ha garantito l’ormeggio accessibile a Le Grazie 

 


10/06/2021 07:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Taranto, Sail GP: vince Team Japan

Italy Sail Grand Prix: Japan SailGP Team con Checco Bruni a bordo vince a Taranto davanti a Spagna e USA

Assonautica, Confindustria Nautica e Assonat insieme per il rilancio della nautica

Tra i prossimi impegni che il Governo dovrÓ affrontare rientra, fra i pi¨ strategici, quello del rilancio del comparto del mare, della nautica dei porti turistici e del turismo nautico

A Palermo c'è la "Barcolina del Sud"

Lega Navale Italiana Sezione di Palermo in collaborazione con la LNI di Aspra e i Circoli Velici Riuniti organizzano una regata costiera che partirÓ sabato 12 Giugno

Pekora Nera vince il 48° Campionato Italiano Meteor a Talamone

Un successo il 48░Campionato Italiano Meteor, concluso lo scorso sabato 5 giugno. Mario Forgione Ŕ il neo Presidente eletto nei giorni del Campionato. Con lui una squadra di giovani consiglieri

TF35: a Mies vittoria per Realteam Sailing

Realteam Sailing di Esteban Garcia e JÚr˘me Clerc ha trionfato nella giornata finale del TF35 Mies con vittorie in entrambe le regate prima che la mancanza di vento mettesse fine alla giornata in anticipo

The Ocean Race Europe: le forche caudine di Gibilterra

I velisti di The Ocean Race Europe nelle dure condizioni dello Stretto di Gibilterra

Vasco Vascotto è il campione italiano Match Race 2021

La finale, tra Vasco Vascotto e Rocco Attili Ŕ stata molto combattuta, conclusasi sul filo del rasoio

TF35: Zoulou vince la Genève-Rolle-Genève

Le regate della flotta TF35 di Mies sono state sospese oggi per permettere ai sette TF35 di unirsi a pi¨ di 250 altre barche per partecipare alla GenŔve-Rolle-GenŔve, il prologo del Bol'Or Mirabaud

The Ocean Race Europe, la Costiera agita le acque

La costiera del Mirpuri Foundation Sailing Trophy di Cascais vinta da Mirpuri Foundation Racing Team (VO65) e da Offshore Team Germany (Imoca) cambia la classifica, alla vigilia della partenza della seconda tappa

Loro Piana Superyacht Regatta: vincono Missy e Highland Fling

La giornata conclusiva del primo evento per superyacht della stagione in Mediterraneo ha confermato la vittoria degli yacht giÓ al vertice nelle rispettive categorie.

Utilizzando questo sito accetti lĺuso di cookie per analisi e pubblicitÓ.  Approfondisci