mercoledí, 1 febbraio 2023

REGATE

Cervia: conclusa con successo la 6° Levata all’alba dedicata al Passatore Bandito

cervia conclusa con successo la 176 levata all 8217 alba dedicata al passatore bandito
redazione

Si è conclusa nelle acque di Cervia la tradizionale e suggestiva 6° Levata all’alba, una coinvolgente manifestazione articolata su due giornate, quest’anno dominate dagli eventi naturali. 

“Un meteo bizzoso ha consigliato a molte imbarcazioni di rinunciare ad una trasferta che si presentava alquanto incerta con un’allerta meteo per la giornata di sabato su tutta la Romagna.- ha spiegato Roberto Bunny Valzania, Presidente della Congrega del Passatore, l'Associazione nata nel 1993 che raggruppa armatori e amici del Passatore e che organizza questo evento -Ed infatti, nel pomeriggio, un violento temporale si è abbattuto sulla flotta dei Passatore che stava disputando il Raduno del Passatore riservato a questa gloriosa imbarcazione prodotta negli anni 70 proprio a Cervia dal Cantiere Sartini

L’arrivo della veleggiata è stato dato alla seconda boa di poppa, quando Tobia di Elena Giunti era in testa, seguito dal Passatore 1 di Vladimiro Vecchi e da Hanabi condotto dal mitico Mauro “Mac” Lugaresi. 

Le barche sono poi riparate in porto per sfuggire alle raffiche di vento che hanno toccato i 40 nodi ed alla violenta grandinata che si è abbattuta sulla flotta. 

Situazione molto più tranquilla nella giornata di domenica, quando un bel sole accompagnato dalla termica del mattino ha permesso di disputare in tutta tranquillità la 6° Levata all’alba scattata puntuale alle 6,30 al levar del sole. Sul percorso a vertici fissi di 10,5 miglia sono stati Tobia e Hanabi a darsi battaglia con una lotta a stretto contatto per due terzi del percorso che ha visto alla fine prevalere, anche in questo caso, il Passatore armato da Elena Giunti. 

Nella categoria delle barche più piccole è stato il J24 Kermesse di Marco Maccaferri a prevalere. 

La bonaccia arrivata a metà mattina ha poi convinto molti armatori ad abbandonare la competizione per non perdere la succulenta colazione romagnola a base si salsiccia, costine, braciole e cipolla al forno servita dal Circolo Culturale dei Pescatori “La Pantofla” e annaffiata da abbondante Sangiovese, servita alle 10 del mattino. Una giornata che come nella migliore tradizione romagnola si è conclusa in allegria, con le gambe sotto al tavolo e il coltello fra i denti… ma solo per affettare il salame. La collocazione dello stand gastronomico sotto al faro di Cervia ha offerto lo spunto per tanti ricordi: proprio qui di fronte, infatti, aveva sede il cantiere Sartini e dove oggi si trova la piazza, fino agli anni 80 c’era lo squero, nel quale venivano alate le prime barche del cantiere. Cinquant’anni fa, inoltre, proprio lì veniva varato il “Bandito” il primo Passatore a chiglia tonda, il più iconico e agguerrito dei Passatori, che vinse tutto in tutta Europa. La barca che ogni armatore avrebbe voluto possedere e alla quale è stata dedicata questa edizione.

Un ringraziamento a tutti gli amici che hanno partecipato a questa edizione 2022, alzandosi mezz'ora prima degli anni precedenti per ammirare durante le operazioni di partenza il mare che si è trasformato in un suggestivo palcoscenico. Grazie anche a tutti coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita della festa  primi fra tutti il Comune di Cervia per il patrocinio, il Circolo Nautico Amici della Vela Cervia per il sostegno logistico, il Circolo Culturale Pescatori La Pantofla, l’Associazione culturale di Ravenna Casa Matha, la Veleria South Sails, la Salina di Cervia, il Marina Porto di Cervia e gli amici del Vaniglia Cafè che dal primo anno ci offrono i bomboloni caldi prima della partenza. La Congrega del Passatore vi da l’arrivederci al prossimo anno.”

 


30/08/2022 09:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

Presentato il XXIII Campionato Invernale Vela d'Altura "Città di Bari"

Sono 20 le imbarcazioni iscritte alla XXIII edizione del Campionato Invernale Vela d'Altura "Città di Bari" organizzata con la collaborazione di tutti e sei i circoli nautici del capoluogo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci