sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

FIAMME GIALLE

Celebrata la giornata di chiusura dei progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

celebrata la giornata di chiusura dei progetti 8220 scuola in canoa 8221 8220 remare scuola 8221
redazione


Oggi giornata di festa presso gli Impianti Sportivi delle Fiamme Gialle di Sabaudia (LT). La manifestazione di chiusura dei progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola” è stata l’occasione per riunire tutti gli studenti degli Istituti Scolastici che hanno aderito alle due iniziative. Oltre mille ragazzi hanno preso parte ad attività ludico sportive.
Quest’anno la giornata è stata intitolata “Remando nel Parco”, per evidenziare la sensibilità che le Fiamme Gialle rivolgono alla salvaguardia dell’ambiente. Tra i diversi campi da gioco e i gazebo allestiti per l’occasione, quello dei Carabinieri Forestali, che illustrava la biodiversità presente sul litorale pontino, è stato preso d’assalto dagli studenti incuriositi.
A fare gli onori di casa il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Raffaele Romano, che ha dato il benvenuto a tutte le delegazioni scolastiche e agli ospiti intervenuti.
All’evento, divenuto negli anni un appuntamento significativo per lo sport pontino, sono intervenute molte Autorità Civili tra cui il Prefetto di Latina, S.E. Maria Rosa Trio, il Sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi, il Segretario Generale della F.I.C., Maurizio Leone, il Presidente del Parco Nazionale del Circeo, Gaetano Benedetto e il Direttore del Parco Nazionale del Circeo, Paolo Cassola e Autorità Militari, tra cui il Vice Ispettore per gli Istituti di Istruzione della Guardia di Finanza, Gen.D. Walter Manzon, il Presidente Onorario dei Gruppi Sportivi delle Fiamme Gialle, Gen.D. Gianni Gola, il Comandante del Comando Artiglieria Contraerei di Sabaudia, Gen.B. Antonello Messenio Zanitti, il Comandante Provinciale Guardia di Finanza di Latina, Col. Michele Bosco, il Comandante Provinciale Carabinieri di Latina, Col. Gabriele Vitagliano, il Comandante Reggimento Addestrativo, Col. Andrea Paoluzzi, il Comandante del 17° Reggimento Artiglieria, Col. Nicola Gaudiello e il Comandante del Centro Sportivo Remiero della Marina Militare di Sabaudia, Cap. di Fregata Sergio Lamanna.
Al termine delle attività ludico- sportive il Gen. Romano ha rivolto un saluto speciale a Luca Agamennoni, pluri medagliato olimpico di canottaggio, ex atleta delle Fiamme Gialle che a breve lascerà il III Nucleo Atleti di Sabaudia per svolgere l’attività di istituto presso il Comando Provinciale di Pisa.
Successivamente il Presidente del Parco Nazionale del Circeo, Gaetano Benedetto, ha descritto le potenzialità naturalistiche del paesaggio in cui giornalmente gli atleti della canoa e canottaggio gialloverde si allenano. A conferma della biodiversità del luogo, vicino alla palestra centrale, è stato svelato un pannello che la descrive. Infine, il Presidente del Parco ha voluto omaggiare con una pergamena il Comandante del Centro Sportivo, ringraziandolo dell’attenzione riservata dalle Fiamme Gialle all’ambiente.
Applausi da stadio da parte degli studenti al momento della premiazione degli Istituti Scolastici che hanno partecipato ai progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”. Sono stati premiati nell’ordine: Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di San Felice Circeo, Istituto Comprensivo Don Andrea Santoro di Priverno, Istituto Comprensivo Cencelli di Sabaudia, Istituto Comprensivo Giovanni Verga di Pontinia, Scuola Secondaria di Primo Grado di Borgo Vodice, Istituto Comprensivo Alfredo Fiorini di Borgo Hermada, Istituto Omnicomprensivo Giulio Cesare di Sabaudia, Scuola Primaria Silla Noal di Borgo San Donato, Istituto Comprensivo Don Milani di Terracina e Scuola Primaria Michele De Ruosi di Borgo Vodice.
Dopo la foto di rito, la manifestazione si è conclusa con una sorpresa per tutti i presenti: i Carabinieri Forestali hanno liberato, sotto gli occhi degli studenti, un falco “Pecchiaiolo”, da loro curato. Il volatile è una rarità dell’agro pontino in quanto sono presenti pochi esemplari. La sua caratteristica, e da essa il nome, è che si nutre quasi esclusivamente di api (l'ape è volgarmente detta “pecchia”).
Il grande caldo e il sole splendente sono stati la cornice perfetta per una festa riservata allo sport e alla natura.


30/05/2018 21:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci