lunedí, 16 gennaio 2017

FIAMME GIALLE

La sezione vela Fiamme Gialle compie 30 anni

la sezione vela fiamme gialle compie 30 anni
redazione

Grande festa ieri sera all’interno della Caserma “Bausan” (sede della Scuola Nautica della Guardia di Finanza) per i 30 anni di attività della Sezione Vela Fiamme Gialle. Alla presenza delle autorità militari, civili e religiose, l’evento ha celebrato i successi sportivi del IV Nucleo Atleti di Gaeta dall’ormai lontano 1986 ai giorni nostri, un trentennio che ha impreziosito di allori nazionali ed internazionali il palmares delle Fiamme Gialle. Comandata dal Cap. Enzo Di Capua, la Sezione Vela è stata ed è tuttora una famiglia in cui vengono quotidianamente trasmessi i valori dello sport, della vela e della marineria. Molti dei migliori velisti italiani hanno fatto parte di questa squadra, portando in alto i colori delle Fiamme Gialle in tutti i mari del mondo e partecipando ad alcune delle più importanti competizioni veliche, dai Giochi Olimpici ai Campionati Mondiali, dai Campionati Europei alla Coppa America, al Giro d’Italia a vela.
Al centro dei festeggiamenti la celebrazione della Santa Messa, officiata da S.E. Mons. Luigi Vari, arcivescovo della Diocesi di Gaeta, e uno speciale annullo postale dedicato appunto all’evento, che verrà depositato e custodito nel museo storico della Scuola Nautica. Dopo le celebrazioni istituzionali, la serata è proseguita all’insegna dei festeggiamenti sulla suggestiva terrazza della Caserma “Bausan” alla presenza dei campioni del passato e odierni. Nel ricco parterre atleti, da segnalare gli olimpionici delle Fiamme Gialle che hanno fatto parte della nazionale di vela ai Giochi di Rio 2016 e dei dirigenti federali Michele Marchesini e Alessandra Sensini, già plurimedagliata olimpionica nel windsurf.
La storia della Sezione Vela è stata testimoniata da un filmato quale consuntivo delle più gloriose immagini dell’attività agonistica. A chiusura della cerimonia, condotta dal giornalista Rai Giulio Guazzini, già voce della vela azzurra a Rio, è intervenuto il Generale di Brigata Giorgio Bartoletti, attuale Comandante del Centro Sportivo, per evidenziare l’alto livello agonistico delle Fiamme Gialle in ambito nazionale ed internazionale oltreché dei sani valori insiti nell’attività sportiva. Un punto importante del suo discorso ha anticipato il passaggio del testimone al Generale di Brigata Raffaele Romano, che guiderà il Centro Sportivo dal prossimo 10 ottobre. Un particolare e sentito ringraziamento al sodalizio della vela giallo-verde è stato espresso dal Colonnello Vincenzo Parrinello, Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, testimoniando cosi a favore dei presenti la dedizione e l’impegno profuso in questi anni dagli atleti della Sezione Vela. 
“Una serata stupenda e perfettamente riuscita grazie alla corale risposta del territorio – il commento del Comandante Di Capua a margine dell’evento -  Tanti dirigenti sportivi e atleti del passato e del presente, olimpionici e non, che hanno saputo emozionare il pubblico ripercorrendo i momenti umanamente ed agonisticamente più significativi degli ultimi 30 anni di attività velica nazionale e internazionale”.


06/10/2016 20:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sabato 28 gennaio torna 'Tra Legno e Acqua'

Il quarto convegno sulle imbarcazioni d’epoca

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Libri: "Pronto soccorso per cane e gatto" di Michela Pettorali

Una guida ricca di informazioni e facile da consultare che spiega, passo a passo, le diverse situazioni, i sintomi e le malattie più ricorrenti

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

Lexus presenta il prototipo di uno yacht ad alte prestazioni

Un esercizio di stile perfettamente operativo presentato dal CEO di Toyota Motor Corporation Akio Toyoda sulla Di Lido Island nella Biscayne Bay, Miami Beach, Florida

Il navigatore solitario Gaetano Mura rientra a Cagliari

Oggi partono da Cagliari i tecnici che verificheranno la barca e la metteranno su un cargo per il rientro in Italia

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

44° NauticSud, 400 barche in mostra

A Napoli il Salone Nautico dal 18 al 26 febbraio

Enrico Zennaro sceglie ancora il NWGS e vola a Key West

A partire dal prossimo lunedì, e fino a venerdì, il velista chioggiotto sarà infatti sulla linea di partenza della manifestazione organizzata dallo Storm Trysail Club come tattico di High Noise.

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci