martedí, 19 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni    attualità    hobie cat16    circoli velici   

ALFA ROMEO

Capri: nei maxi vince l'Alfa di Neville Crichton

capri nei maxi vince alfa di neville crichton
Roberto Imbastaro

7 Line Honours (primo al traguardo) su 7 regate e la vittoria della Rolex Capri Sailing Week nella classifica generale dei maxi: Alfa Romeo stravolge le previsioni sul risultato finale nonostante l’errore alla partenza nel secondo giorno di regata che aveva comportato una squalifica e che sembrava aver compromesso la possibilità di vittoria per il maxi yacht di Neville Crichton.
Oggi invece Alfa Romeo è stata ancora una volta la più veloce tagliando il traguardo con circa 24 minuti di distacco da Favonius, favorito per la vittoria in tempo corretto e conquistando un nuovo trofeo nella sua prima partecipazione alla Rolex Capri Sailing Week.
Neville Crichton, armatore e skipper di Alfa Romeo ha commentato soddisfatto quest’ultima vittoria: “Questa vittoria ha una sapore molto dolce perché è stata realmente conquistata sul filo di lana e quindi fortemente voluta da parte di tutti i 24 velisti a bordo. Non ero mai stato a Capri e devo dire che l’isola mi ha portato fortuna regalandomi un bellissimo successo.E’ stata una regata piena di sorprese: siamo passati dai 22 nodi del primo giorno alla leggera brezza delle ultime prove, abbiamo avuto sicuramente una giornata difficile che ha visto annullare una delle nostre regate ma alla fine abbiamo conquistato un risultato che dimostra ancora una volta il valore e la differenza che fa l’equipaggio a bordo. Il mix dei nostri uomini e dei velisti di Alinghi sta esaltando ancora di più le perfomance e la tecnologia di Alfa Romeo: sono molto soddisfatto di quest’inizio di stagione e sono sicuro che le prossime regate ci regaleranno nuove soddisfazioni”.
Subito dopo la premiazione, l’equipaggio di Alfa Romeo partirà alla volta di Napoli per prendere parte alla famosa regata d’altura della 54a Regata dei Tre Golfi, prima prova della Settimana dei Tre Golfi - Trofeo Loro Piana.
Favorito fra le oltre 70 imbarcazioni iscritte, l’ipertecnologico 30 metri di Neville Crichton salperà a mezzanotte dalla rada di Santa Lucia lungo il percorso di 170 miglia che si snoderà fino al largo di San Marco di Castellabate, nel golfo di Salerno, per dirigersi poi verso il Golfo di Gaeta prima di tagliare il traguardo al largo di Capri.
L’obiettivo del maxi yacht, se le condizioni meteo saranno favorevoli, è naturalmente quello di battere il record di velocità sul percorso.
A regatare per la conquista del primato anche My Song di Pigi Loro Piana, Edimetra di Ernesto Gismondi, Atalanta di Carlo Puri Negri e Junoplano di Sandro Buzzi.


24/05/2008 19:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

Venezia: l'impegno di Confcommercio/Fipe per gli esercizi dannegiati

La Fipe, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e l'Aepe, l'Associazione dei Bar e dei Ristoranti di Venezia, sono pronte a fare la loro parte per sostenere gli imprenditori locali dopo l'acqa alta che ieri sera ha devastato la città

Invernale Fiumicino: bene Geex e Ummagumma in ORC, Mart d'Este in IRC

Grande successo per l'incontro di approfondimento sui sistemi di stazza organizzato nel pomeriggio di sabato con l'UVAI.

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Autunnale Lignano: uno spettacolo tra mare e monti

Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano: prima tappa perfetta. Marinariello, Victor X e Città di Fiume in testa nelle rispettive classi ORC, Open e Diporto

Cambusa: a Siena le 330 Città dell'Olio

Gli Stati Generali del mondo dell'olio riuniti per l'occasione: sei panel tematici per definire i contenuti dell’Agenda 2030 di ANCO ed una grande festa in città con degustazioni, mostre ed allestimenti a tema

Iniziate a Captiva Island in Florida le semifinali degli Hobie 16 World Championships

Ieri vento leggero e solo tre prove portate a termine con solo la metà degli iscritti che è riuscito a terminare le due regate in programma

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci