lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    regate    j24    turismo   

BENETTI

Benetti: varato il secondo Delfino 95

benetti varato il secondo delfino
redazione

È stato varato con successo il secondo modello di Delfino 95’ BD102. “Uriamir” è uno yacht dislocante di 28,95 metri della categoria Classic realizzato con scafo in vetroresina e sovrastruttura in fibra di carbonio. Questo modello, realizzato all’insegna del Made in Italy, offre particolare comfort ed estrema vivibilità degli spazi. Gli esterni seguono la matita di Giorgio M. Cassetta. La consegna di “Uriamir” è prevista il 15 maggio, prima sarà esposto a Viareggio durante il Versilia Yachting Rendez-Vous dal 10 al 13 maggio.
Il Delfino 95’, evoluzione del Delfino 93’, è pensato per una nicchia di mercato che raccoglie armatori che desiderano estremo comfort e grande abitabilità, con l’alto livello di qualità tipico degli yacht Benetti. Uriamir ha uno scafo veloce e sinuoso in cui esterno e interno si completano grazie ad ampie finestrature. Per gli interni sono state seguite le indicazioni dell’armatore alternando l’uso di materiali chiari e scuri come marmi e legni tay e tanganica nella doppia versione lucida e opaca.
Il varo di BD102, M/Y "Uriamir"
Il Lower Deck ospita quattro cabine doppie per gli ospiti, di cui due matrimoniali e due a letti singoli scorrevoli. Una delle cabine a letti singoli inoltre è dotata di pullman bed. La zona di prua è riservata all’equipaggio e può ospitare fino a 5 posti letto.
Il Main Deck si distingue per le forme e gli ambienti classici e vanta una pavimentazione realizzata interamente in legno. La cabina dell’armatore presenta due guardaroba separati e doppio bagno, di cui uno arredato con vasca e doccia integrata. Il salone principale, caratterizzato da due ampie vetrate laterali, ospita due aree ben definite, la zona pranzo e la zona lounge arredata con divani e tv a scomparsa nel soffitto. Una grande porta scorrevole collega il salone principale con il pozzetto formando un unico ambiente.
La zona di comando è posizionata nell’Upper Deck e ospita a prua una piscina panoramica. Novità assoluta per barche di queste dimensioni è il Sun Deck che su “Uriamir” ospita due divani e una seconda stazione di comando esterna per godere appieno dei momenti di navigazione. 
Il garage può accogliere un tender fino a 4,40 metri, mentre i motori sono due Man V8 da 1.000 cavalli ciascuno grazie ai quali è possibile raggiungere i 14,5 nodi.


06/04/2018 19:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Vele d’epoca: presentato a Genova il calendario delle regate nazionali AIVE 2019

Venerdì 12 aprile, presso la sede dello Yacht Club Italiano a Genova, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, sodalizio fondato nel 1982, ha presentato il calendario ufficiale delle regate di vele d’epoca del 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci