mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

AZIMUT YACHT

Azimut Yachts alla Triennale Design Week con uno yacht ormeggiato in centro città

azimut yachts alla triennale design week con uno yacht ormeggiato in centro citt 224
redazione

Per il suo esordio al Fuori Salone, Azimut Yachts ha scelto il prestigioso contesto della Triennale Design Week, in programma dal 17 al 22 aprile, portando in città un vero yacht di 21 metri, il modello S7, che sarà collocato nello spazio antistante l’ingresso principale del Palazzo dell’Arte.
L’imponente installazione - La Dolce Vita 3.0, Yachting in Milan - che nasce con l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico ai contenuti architettonici e di design del mondo nautico, non si limita tuttavia ad una semplice esibizione, ma mira a raccontare una storia di sperimentazioni, talenti e collaborazioni eccellenti.
La magica avventura dell’andar per mare è infatti narrata attraverso un’esperienza multisensoriale che, superando il prodotto barca, entra nel pieno delle emozioni attraverso il racconto della Filiera della Bellezza. Con questo nome Azimut Yachts raccoglie il saper fare di insuperabili artigiani, la ricerca di soluzioni tecniche e produttive d’avanguardia, così come il genio creativo che sta alla base della lavorazione delle materie prime più pregiate – marmi, legni, tessuti – trasformate sapientemente in superfici, mobili e accessori di altissima gamma.
Lo spirito che il visitatore potrà assaporare è quello della Dolce Vita 3.0 che, attingendo al capolavoro di Fellini, reinterpreta in chiave contemporanea uno stile di vita che sposa la capacità di godere intensamente di ogni istante con il gusto per le cose belle.
Gioia di vivere, brividi e batticuori sono alla base di questa esperienza che mette in campo la tecnologia immersiva 3D per far vivere in prima persona il piacere della navigazione: grazie agli appositi occhiali, sarà possibile visitare virtualmente alcuni spazi interni dello yacht, con un supporto multisensoriale a rendere l’esperienza ancora più vera. Il visitatore potrà scoprire maggiori dettagli su tanti aspetti e funzionalità dello yacht - materiali, tecnologia, oggetti, opportunamente segnalati con esplicito richiamo - semplicemente puntando il proprio sguardo sull’area di suo interesse. Il tutto arricchito dal profumo dell’oceano, il soffio del vento, il gusto del sale e quell’infinito senso di libertà che solo il mare sa regalare.
Ogni sera, all’imbrunire, lo yacht sarà oggetto di una performance di light design che ne valorizzerà la sagoma e i dettagli stilistici, aggiungendo poesia all’installazione, realizzata da FeelRouge Worldwide Show.
Inoltre, mercoledì 18 aprile, presso il Teatro dell’Arte, Azimut Yachts presenterà in anteprima mondiale le due nuove flagship che verranno lanciate in occasione del cinquantenario del brand, raccontate in prima persona dai designer che le hanno progettate: Alberto Mancini e Vincenzo De Cotiis.


11/04/2018 13:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci