lunedí, 25 marzo 2019

AZIMUT YACHT

Azimut S7 vince il premio European Powerboat of the Year

azimut s7 vince il premio european powerboat of the year
redazione

Il 20 gennaio 2018, in occasione del Salone Nautico Internazionale di Düsseldorf 2018, l’Azimut S7 si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento di “European Power Boat of the Year 2018” (EPY) nella categoria “oltre i 45 piedi”.
L'Azimut S7
Indiscusso punto di forza del modello, presentato lo scorso settembre al Salone Nautico di Cannes, è il suo layout estremamente innovativo.  Gli esterni, nati dalla penna di Stefano Righini, affiancano ai tratti tipici della collezione del cantiere un inedito disegno delle finestrature della tuga a taglio di diamante, una soluzione che dà carattere all’imbarcazione e promette di stupire per i giochi di luce riflessa. L’S7 è l’unica nel suo segmento con quattro comode cabine, beach platform expander e garage per tender e jet ski. Disponibile sia in versione coupé che sportfly, sorprende per i suoi materiali ricchi e l’inusuale interior design firmato da Francesco Guida. 
L’assegnazione dell’EPY 2018, vero e proprio Oscar della nautica, rappresenta un grande successo per il marchio italiano che vede ancora una volta riconosciute ai massimi livelli di ‘critica’ la capacità progettuale dell’azienda e la qualità dei propri modelli. 
Le imbarcazioni premiate nell’ambito dell’EPY, guidato ogni anno da una giuria di autorevoli esperti internazionali appartenenti dalle principali testate specializzate europee, sono infatti le più significative non solo in termini di innovazione: per aggiudicarsi l’ambito riconoscimento gli yacht sono sottoposti a rigorosi test e valutazioni che considerano il design, la sicurezza a bordo, le prestazioni, la manovrabilità, il rapporto qualità-prezzo e molti altri indicatori.
L’Azimut S7 è stato progettato e realizzato secondo i più elevati standard applicati nel settore, fregiandosi dell’HTS High Technical Standard declaration rilasciata dal cantiere. L’imbarcazione rientra anche nella categoria di certificazione CE A e NMMA per le barche sotto i 24 metri.


22/01/2018 20:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci