giovedí, 2 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trasporti    fincantieri    circoli velici    garda    cambusa    roma x due    barcolana    optimist    yacht club costa smeralda    press    confindustria nautica    scuola vela    69f    regate    figaro    cnsm    tokio 2020   

CIRCOLI VELICI

Aperte le iscrizioni della stagione 2020 alla Scuola Vela dello YC Santo Stefano

Porto Santo Stefano, 26 giugno 2020: giunta allo suo 59° anno di attività, la Scuola Vela dello Yacht Club Santo Stefano, affiliata alla Federazione Italiana Vela, ha aperto recentemente le iscrizioni per i corsi di vela della stagione 2020 che prenderanno il via da lunedì 29 giugno a cadenza settimanale per concludersi l’11 settembre. I corsi sono tenuti da qualificati ed esperti istruttori federali FIV, si svolgeranno in due basi nautiche, una presso la Sede Sociale del Club e la vicina spiaggia della Giannella presso lo stabilimento “La Goletta”.
Il programma 2020 prevede di dare un’impostazione più tecnica alla scuola federale dello Yacht Club Santo Stefano, con l’introduzione anche nuovi corsi propedeutici all’agonismo, l’uso del trapezio, dello spinnaker e con l’apprendimento delle regole di regata.

“Anche quest’anno rispettiamo l’appuntamento con l’insegnamento della vela per tutte le età – dichiara Piero Chiozzi, Presidente dello Yacht Club Santo Stefano – la nostra scuola, aperta ai soci del Club, al territorio e ai turisti che ogni estate affollano l’Argentario, ha solide basi e una lunga tradizione che nel tempo ha visto migliaia di allievi frequentare i nostri corsi, nel corso dei quali diamo particolare importanza alla formazione insieme al rispetto dell’ambiente e alla cultura del Mare. Buon divertimento a tutti.”

I corsi, che sono a numero chiuso, privati (secondo disponibilità) o collettivi, per principianti ed esperti, per bambini dai 6 anni compiuti, per ragazzi e adulti, sono suddivisi in avviamento, perfezionamento, allenamento e regata e si tengono su una numerosa ed efficiente flotta di imbarcazioni a deriva mobile (Laser, 420, Laser Vago, RS Quest e Laser Bahia). La durata complessiva del corso settimanale è di 5 giorni, 15 ore a settimana, dal lunedì al venerdì inclusi, tre ore al giorno, con attività didattica a terra e in mare. Condizioni meteo permettendo, il venerdì di ogni settimana verrà organizzata una regata di fine corso e a seguire si terrà la cerimonia di chiusura del corso stesso, con premiazione e consegna delle medaglie ai partecipanti.

Date le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria da Covid-19, le iscrizioni ai corsi di Vela dello Yacht Club Santo Stefano saranno a numero limitato, nel pieno rispetto delle procedure e delle linee guida organizzative e sanitarie predisposte dai protocolli nazionali emanati dal Governo e dalla Federazione Italiana Vela per svolgere l’attività sportiva e velica in assoluta sicurezza per gli allievi e per lo staff dello YCSS.
Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria della Scuola di Vela dello Yacht Club Santo Stefano al numero 0564 814002 o agli indirizzi mail scuolavela@ycss.it e info@ycss.it.


26/06/2020 21:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

69F, la nuova sfida di Bombarda

Andrea Pozzi rilancia il suo impegno sotto le insegne di Bombarda scegliendo per il 2020 il neonato 69F, un one design foiling di soli sette metri di lunghezza

Andrea Pozzi: "Il 69F? Una barca che va oltre le aspettative"

"La realtà ha superato le aspettative" questa la sintesi di Andrea Pozzi al termine dei primi tre giorni di allenamento spesi a bordo del 69F, il one design foiling sul quale ha deciso di impegnare Bombarda nel corso della stagione 2020

Cambusa: "Fagioli di Gorga con tagliatella di seppia pane al timo e cozze"

Lo Chef Davide Mea de La Taverna del Mozzo di Marina di Camerota propone un piatto in cui condensa la sua passione per i sapori di mare e di terra e le tradizioni del suo Cilento, Un piattofresco indicato per una bella cena estiva

Vela Day 2020, Argentario Sailing Academy over the top!

Il Vela Day è sempre un appuntamento fondamentale per l’avvio della stagione dell’attività della scuola vela estiva. L’Argentario Sailing Academy risponde “presente” e porta a casa tre magnifici giorni di sport in mare

Torna la Drheam Cup: partenza da Cherboug il 19 luglio

Sono oltre 80 le barche attese sui tre campi di regata tra Cherbourg-en-Cotentin e La Trinité-sur-Mer tra Ultim, Class 40, Figaro e barche da altura in doppio e in equipaggio. Tre i percorsi previsti, 1100, 700 e 400 miglia

Tokio 2021, ridimensionamento in vista

Il CIO sta studiano tagli ai costi dei giochi e una loro rimodulazione dando priorità alla qualità piuttosto che alla quantità. Ci saranno tagli anche al numero degli atleti?

Riva di Traiano: la grande altura riparte a fine settembre con una regata "doppia"

Partiranno insieme il 20 settembre 2020 la Garmin Marine Roma per 2 e la Roma-Giraglia

Figaro: Tom Laperche vince la Solo Maître Coq

Tom Laperche, 23enne skipper francese, è alla suo prima vittoria nel difficile circuito dei Figaro. 21° posto per l'italiano Alberto Bona

Covid, trasporto marittimo: va risolto il problema del cambio equipaggio

"In alcuni casi, i marittimi sono ormai confinati sulle navi da mesi oltre il loro tempo contrattuale in mare", ha detto Estelle Brentnall, responsabile marittima dell'ETF

Caorle: nuove date per "Duecento" e "Cinquecento"

La vela offshore torna a Caorle con le regate del Circolo Nautico Santa Margherita. La Duecento al via il 10 luglio, La Cinquecento Trofeo Pellegrini il 5 settembre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci