venerdí, 16 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

team    press    ferreti group    fvg marina networks    garda    gavitello d'argento    campionati invernali    aziende    turismo    j24    regate    route du rhum    melges 40   

ALINGHI

Alinghi continua a vincere nella circuito del D35 Trophy

alinghi continua vincere nella circuito del d35 trophy
redazione

Alinghi, con Ernesto Bertarelli al timone, ha vinto anche l'Open de Versoix, secondo evento del D35 Trophy 2017, disputato dal 19 al 21 maggio sul lago di Ginevra, portando così  a due su due i successi nel circuito. Viste le ottime performance del team con il GC32 nel circuito internazionale delle Extreme Sailing Series, si può senz'altro dire che la stagione è iniziata molto bene su tutti i fronti.
Il team svizzero ha avuto la meglio in una flotta di otto catamarani della classe D35, all’interno della quale sono presenti molti campioni come 
i francesi Mathieu Richard e Pierre Pennec su Ylliam, lo svizzero Yvan Ravussin su Djiango e ancora il francese Billy Besson su Okyalis Corum e a tanti altri atleti olimpionici.
Alinghi è arrivato al terzo e ultimo giorno dell'Open de Versoix, in prima posizione nella classifica generale provvisoria ed è riuscito a gestire al meglio il vento irregolare con il quale sono state disputate quattro regate di difficile interpretazione. Nella prima, il team di Ernesto Bertarelli ha chiuso al terzo posto, cui è seguito un secondo nella seconda prova del giorno e poi un quarto nella terza prova. Alinghi ha poi chiuso in bellezza con una vittoria nell'ultima regata della giornata e nell'Open de Versoix. 
Nel complesso, una prestazione molto soddisfacente in condizioni difficili e un ottimo modo per continuare l'inizio di questa stagione agonistica 2017, con il team al comando della classifica generale provvisoria del circuito. L'obiettivo è ora quello di mantenere questo livello di prestazioni durante tutta la stagione agonistica sia sui D35 che sui GC32. I D35 torneranno in azione il 9 giugno prossimo per il Grand Prix Realstone.

Credit foto: © Loris von Siebenthal
Risultati finali:
Alinghi: 15 punti
Zen Too: 31 punti
Ylliam Comptoir Immobilier: 32 punti
Mobimo: 33 punti
Racing Django: 36 punti
Swisscom: 36 punti
Okalys: 40 punti
Realteam: 41 punti


22/05/2017 21:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci