mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

ALINGHI

Alinghi continua a vincere nella circuito del D35 Trophy

alinghi continua vincere nella circuito del d35 trophy
redazione

Alinghi, con Ernesto Bertarelli al timone, ha vinto anche l'Open de Versoix, secondo evento del D35 Trophy 2017, disputato dal 19 al 21 maggio sul lago di Ginevra, portando così  a due su due i successi nel circuito. Viste le ottime performance del team con il GC32 nel circuito internazionale delle Extreme Sailing Series, si può senz'altro dire che la stagione è iniziata molto bene su tutti i fronti.
Il team svizzero ha avuto la meglio in una flotta di otto catamarani della classe D35, all’interno della quale sono presenti molti campioni come 
i francesi Mathieu Richard e Pierre Pennec su Ylliam, lo svizzero Yvan Ravussin su Djiango e ancora il francese Billy Besson su Okyalis Corum e a tanti altri atleti olimpionici.
Alinghi è arrivato al terzo e ultimo giorno dell'Open de Versoix, in prima posizione nella classifica generale provvisoria ed è riuscito a gestire al meglio il vento irregolare con il quale sono state disputate quattro regate di difficile interpretazione. Nella prima, il team di Ernesto Bertarelli ha chiuso al terzo posto, cui è seguito un secondo nella seconda prova del giorno e poi un quarto nella terza prova. Alinghi ha poi chiuso in bellezza con una vittoria nell'ultima regata della giornata e nell'Open de Versoix. 
Nel complesso, una prestazione molto soddisfacente in condizioni difficili e un ottimo modo per continuare l'inizio di questa stagione agonistica 2017, con il team al comando della classifica generale provvisoria del circuito. L'obiettivo è ora quello di mantenere questo livello di prestazioni durante tutta la stagione agonistica sia sui D35 che sui GC32. I D35 torneranno in azione il 9 giugno prossimo per il Grand Prix Realstone.

Credit foto: © Loris von Siebenthal
Risultati finali:
Alinghi: 15 punti
Zen Too: 31 punti
Ylliam Comptoir Immobilier: 32 punti
Mobimo: 33 punti
Racing Django: 36 punti
Swisscom: 36 punti
Okalys: 40 punti
Realteam: 41 punti


22/05/2017 21:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci