lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

CIRCOLI VELICI

Ala Lega Navale di Napoli un seminario su "Tattica e strategia di regata”

Un seminario diviso in quattro giornate (14, 21 e 28 marzo e 4 aprile) su “Tattica e strategia di regata”.
A condurlo, due fuoriclasse della vela mondiale, Paolo Cian e Giuseppe Montella.
Si terranno alla Lega Navale di Napoli, al Molosiglio, le giornate destinate all’approfondimento di due degli aspetti fondamentali per ogni velista che voglia vincere una competizione: la tattica - l’arte con cui, sfruttando gli elementi naturali (vento, onde e correnti) e le abilità e competenze personali nel governo di una barca a vela, si riesce ad arrivare davanti agli altri partecipanti alla competizione, nel pieno rispetto del Regolamento di regata; e la strategia - l’organizzazione generale del comportamento della barca nella gara velica, che prescinde dalla presenza degli altri partecipanti e rappresenta una sorta di traccia, di canovaccio della regata che si vuole portare a termine.
A svelarne i segreti, due velisti che non hanno bisogno di presentazioni.
A cominciare da Paolo Cian, uno dei migliori timonieri di match race al mondo. Atleta delle Fiamme Gialle, il suo palmares annovera, tra gli altri successi, la medaglia di bronzo al mondiale Soling del 1998 - che gli valse il titolo di Velista dell’Anno 1999.
Cian è stato timoniere di Mascalzone Latino alla Louis Vuitton Cup nel 2003 e di Shosholoza, la prima barca africana nella storia della Coppa America, nel 2007. Tra i suoi recenti successi, le vittorie a bordo dello Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini.
Anche Giuseppe Montella è un grande esperto di tattica e strategia di regata, essendo lo storico navigatore di Cuordileone, lo Swan di Ferragamo, oltre ad aver ricoperto lo stesso ruolo, tra l’altro, su Scugnizza e Shirlaf.
Nella Sala Conferenze della Lega Navale di Napoli, davanti ad una platea di appassionati di mare e di vela – i quattro appuntamenti sono già sold out – Cian e Montella analizzeranno i ruoli del tattico e del navigatore, il primo molto difficile e poco invidiato ma fondamentale per l’intero equipaggio; il secondo, poco conosciuto ma di grande aiuto al tattico e a tutto il team.
Un compito che, se svolto attentamente ed in sintonia con il timoniere, permette di prevedere e prevenire le mosse degli avversari, fino quasi a sembrare qualcosa di divinatorio.
Capacità di analisi, di sentire il vento e la barca, di comunicare al meglio con l’equipaggio saranno solo alcuni degli argomenti che verranno trattati nel corso del seminario, così come il rigore e il metodo con cui è necessario approcciarsi ad ogni competizione in mare.


12/03/2019 14:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci