mercoledí, 29 giugno 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    mondiale orc    vela olimpica    marina militare    gc32    alinghi    wwf    enit    giochi del mediterraneo    rs21    hansa    vele d'epoca    iqfoil    52 super series    optimist   

J24

Ad Anzio-Nettuno prosegue l'Invernale J24 e inizia il Trofeo Lozzi

ad anzio nettuno prosegue invernale j24 inizia il trofeo lozzi
redazione

Nel week end appena concluso gli equipaggi della Flotta J24 di Roma sono stati impegnati nello specchio acqueo del golfo di Anzio e Nettuno in un doppio appuntamento.

Sabato, infatti, ha preso il via il tradizionale Trofeo Lozzi J24, istituito in memoria dell’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso e articolato su cinque giornate (un sabato al mese).

“È  stata una regata molto combattuta per le condizioni del vento molto debole.- ha spiegato Gianni Riccobono -Alla fine l'ha spuntata Paolone. Siamo arrivati insieme sull'ultima boa, ma lui era interno per cui ha girato davanti ed è arrivato meritatamente primo.” La classifica della prima giornata del Trofeo Lozzi si chiude pertanto con Ita 487 American Passage del Capo Flotta Roma Paolo Rinaldi (LNI Anzio) al comando, seguito da Ita 428 Pelle Rossa di Gianni Riccobono (CDVRoma) e da Ita 458 Enjoy 2 di Luca Silvestri (LNI Anzio).

Il Trofeo proseguirà nelle giornate dell’11 dicembre, il 15 gennaio 2022, il 12 febbraio e il 12 marzo.

Domenica, invece, una ventina di equipaggi J24 sono stati impegnati nella seconda giornata del XLVII Campionato Invernale organizzato da Circolo della Vela di Roma, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, LNI sez. di Anzio, Nettuno Yacht Club, in collaborazione con Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, Marina di Capo d’Anzio e Marina di Nettuno.

“Sono state portate a termine due prove, entrambe con condizioni meteo impegnative, vento da 90-100 d'intensità intorno ai 15 nodi e onda discretamente formata.- ha proseguito Riccobono -Il J24 del Centro Vela Altura Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba, timonato da Ignazio Bonanno, ha centrato due primi posti dimostrando di avere in queste condizioni una velocità decisamente superiore. Per le altre posizioni la competizione è stata accesissima.”

La classifica provvisoria stilata dopo le tre prove disputate complessivamente nelle prime due tappe dell’Invernale, vede al comando Ita 501 Avoltore armato dal decano della Classe, Massimo Mariotti, Capo Flotta dell’Argentario (CNVArgentario 14; 8,2,4) seguito da Ita 447 Pellenera di Paolo Cecamore (CDV Roma 10,4,2) ex aequo (16 punti) con il J24 compagno di Circolo Ita 428 Pelle Rossa di Gianni Riccobono (6,3,7). Quarto e quinto posto per Ita 216 Jumping Jack Flash di Federico Miccio (CdV Roma, 19 punti) e Ita 358 Arpione affidato a Michele Potenza (Sez. Vel.M.M.Anzio 20 punti). Ita 399 Molla l’Osso, vincitore della regata nella tappa d’apertura scivola dal 1° al 12° posto in quanto assente in questa seconda giornata (LNI Anzio; 43 punti; 1,dnc,dnc) mentre Ita 416 La Superba, assente nella prima giornata dell’Invernale, sale al 10° (MM, 23 punti dnc,1,1).

Il XLVII Campionato Invernale di Anzio e Nettuno proseguirà nelle giornate del 28 novembre, 12 dicembre, 16 e 30 gennaio, 13, 26 e 27 febbraio e 13 marzo. Nell’ambito di questa edizione l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia presieduta da Luciano Baietti ha istituito lo speciale Trofeo challenge UNUCI Anzio-Nettuno J24 che sarà assegnato al primo J24 classificato al Campionato Invernale J24 di Anzio/Nettuno 2021-22.


16/11/2021 21:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d'Epoca a Napoli: domani ore 9.30 al Circolo Savoia la cerimonia dell'alzabandiera

Domani alle ore 9.30 al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, con la cerimonia dell'alzabandiera verrà ufficialmente aperta l'edizione 2022 di "Le Vele d'Epoca a Napoli", evento velico in programma nel golfo di Napoli fino a domenica 26

Al via a Porto Cervo il Mondiale ORC con 69 barche da 16 nazioni

Con la Practice race seguita dallo Skipper briefing e dal tradizionale Welcome cocktail sulla terrazza dello YCCS, si apre ufficialmente oggi il Campionato del Mondo ORC, dedicato alla vela d’altura

52 Super Series: a Cascais Quantum difende la sua leadership

Sorpresa Vayu della famiglia Whitcraft che con un quarto e secondo posto balza dietro Quantum davanti a Platoon. Sled e Alegre vincono una manche a testa ma non concretizzano l’altra metà della giornata

Al Rolex TP52 World Championship Quantum Racing va dritto come un treno

A Cascais solo Platoon e Vayu riescono a tenere il passo degli statunitensi

Al Circolo Vela Torbole e alla Fraglia Vela Riva i Trofei Optimist d'Argento juniores e cadetti

Belle regate per i 250 timonieri presenti a Torbole per la 47^ edizione del Trofeo Optimist d’Argento. Ginevra Rovaglia e Lorenzo Ghirotti i vincitori assoluti di categoria

Tuiga conquista il IX Trofeo Principato di Monaco a Venezia

Tuiga, l’ammiraglia dello Yacht Club Monaco, ha conquistato il primo posto Overall del IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Wealth Management

Torbole: il Mondiale Formula Foil va a Nicolas Goyard e Sofia Renna

A Torbole, sul Garda Trentino, dopo 19 prove si è concluso il mondiale Formula Foil, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe Internazionale IWA, Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela

Torbole, 47° Trofeo Optimist d’Argento: 5 prove nei primi due giorni

Iniziato sul Garda Trentino con due bellissime giornate di vento e sole il 47° Trofeo Optimist d’Argento, evento organizzato dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Federazione Italiana Vela, con 250 partecipanti provenienti da 13 nazioni

Quantum è il re del Rolex TP52 World Championship

Il Rolex TP52 World Championship di Cascais si cuce sulle casacche di Quantum Racing, il team americano dell’armatore-timoniere Doug De Vos

52 Super Series, Cascais: sarà duello tra Quantum e Platoon

Un piccolo errore alla prima boa di bolina della seconda regata è costato caro al leader della regata Quantum Racing, ma prepara quella che si preannuncia come un'avvincente sfida di sabato contro Platoon per il titolo del Rolex TP52 World Championship

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci