sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

YACHT CLUB ITALIANO

YC Italiano: torna la Genova Sailing Week

yc italiano torna la genova sailing week
redazione

Un grande ritorno per lo Yacht Club Italiano, la Genova Sailing Week che trae le sue origini dalle prime regate organizzate dal Club. Aperte alle Classi ORC e IRC, le regate si terranno dal 25 al 27 marzo nelle acque antistanti il Lido di Albaro
 
Torna a fine marzo la manifestazione velica meglio conosciuta storicamente come le Regate Internazionali di Genova, per una tre giorni di prove nel periodo dell’anno in cui il golfo è, per tradizione, toccato dalle condizioni meteorologiche migliori.
Sotto la regia dello Yacht Club Italiano, le regate sono aperte alle imbarcazioni stazzate ORC/ORC Club e IRC.

Il programma
 

Mercoledì 24 Marzo 2021 - registrazione
Giovedì 25 Marzo 2021 - regate
Venerdì 26 Marzo 2021 - regate
Sabato 27 Marzo 2021 - regate

La manifestazione sarà disputata con un massimo di 2 prove al giorno. L’iscrizione (qui) è aperta a tutte le imbarcazioni stazzate ORC/ORC Club o IRC e saranno suddivise in tre gruppi. Percorsi a bastone con offset nello specchio acqueo davanti al Lido di Albaro. 
Premi ai primi tre classificati della classifica finale Overall di ogni Gruppo (ORC e IRC) - Premi al primo di ogni Classe con almeno 6 iscritti.
 
Le imbarcazioni iscritte provenienti da fuori Genova saranno ormeggiate, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso le banchine dello YCl e presso le Marine limitrofe a partire da mercoledì 24 Marzo 2021 e fino a Domenica 28 Marzo 2021 su specifica richiesta via e-mail a regate@yci.it
L’ormeggio verrà assegnato sia in base all’ordine di iscrizione (compreso il pagamento della quota), sia in base alle dimensioni dell’imbarcazione in relazione con i posti messi a disposizione dall’Organizzazione.

Bando di regata e informazioni online qui.
 
La storia
È durante la settimana dal 4 al 16 aprile del 1887 che nel Golfo di Genova si tengono le prime Regate Internazionali aperte a tutte le Classi, sono iscritti 15 concorrenti. Nell’edizione del 1892 – l’allora R.Y.C.I. - adotta la formula di stazza dell’inglese Dixon Kemp e così, per la prima volta in Europa, è misurata la superficie velica; a quella edizione partecipano 6 Classi.
Nel 1906 sono introdotte le regole di Stazza Internazionale e si assiste alla nascita delle Classi metriche, con esse aumenta considerevolmente la popolarità della vela. È proprio durante una di queste regate che nel 1926 nasce il Genoa Jib, pensato per meglio catturare i refoli capricciosi del Golfo. Dopo una pausa forzata nel periodo bellico, le Regate Internazionali tornano nel marzo del 1948 con una cadenza regolare che ne vede aumentare la partecipazione di equipaggi di altissimo livello. La settimana diventa un evento sempre più importante con i rappresentanti di molte nazioni che cercano di conquistare l’ambita Coppa d’Italia. In acqua, oltre ai metrici S.I., si succedono molte Classi come i Dragoni, le Star e i Classe R.O.R.C. e I.O.R. 
Sul finire degli anni Sessanta le Regate di Genova attirano sempre maggiore interesse con un numero di partecipanti molto significativo. Centinaia di barche sulla linea di partenza per quella che è diventata, oramai da tempo, la regata che da inizio alla stagione sportiva. 


12/02/2021 08:26:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci