lunedí, 17 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina   

TURISMO

TURISMO - Enit, un modo nuovo di comunicare l'Italia

Un nuovo logo, un nuovo video istituzionale, un progetto innovativo di promozione: il Virtual Travel Market. L’ENIT-Agenzia Nazionale del Turismo ha presentato ieri all’Ara Pacis gli strumenti di marketing e comunicazione che d’ora in avanti affiancheranno quelli tradizionali per rafforzare sui mercati internazionali l’offerta della nostra industria turistica. Con il restyling del logo, a vent’anni dal precedente, l’ ENIT soddisfa l’esigenza di proporre sul mercato globale un’immagine completamente rinnovata, come sono moderne e innovative le strategie di promozione avviate nel corso del 2010. Il progetto grafico scelto, creato dall’ Agenzia Argomenti di Treviso, racchiude l’acronimo ENIT in un quadrato di colore grigio ben abbinato, in una sorta di logica continuità, con la fascia tricolore che caratterizza il marchio unitario “Italia” realizzato dal Ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla.“L’immagine di un Paese è tanto più forte – ricorda il Presidente dell’ENIT Matteo Marzotto - quanto più riconoscibile è la sua identità, che si esprime anche graficamente. Il nuovo marchio, che oggi presentiamo, abbina la consapevolezza della nostra storia a stile e linguaggio contemporanei. Una nuova immagine che rispecchia la volontà di rafforzare il ruolo dell’Agenzia quale punto di riferimento per tutto il sistema pubblico e privato del turismo italiano, in particolare per le Regioni e i nostri imprenditori. ENIT, con metodo e professionalità, conferma la sua vocazione di servizio per il Paese nel suo complesso”.
“Un simbolo non può descrivere le innumerevoli bellezze dell’Italia – aggiunge il Direttore Generale, Paolo Rubini – ma è indispensabile per rappresentare in sintesi il nostro Paese e rendere immediatamente riconoscibile la sua offerta dovunque, all’estero, ENIT sia presente. Nessuna istituzione più dell’ ENIT ha contribuito a portare l’ Italia nel mondo ed ha diffuso informazioni ed immagini del Paese con tutti gli strumenti disponibili, da quelli tradizionali della carta stampata, alla radio, al cinema, alla televisione, fino ad Internet. Il nuovo logo ENIT, restando nel solco di questa tradizione, aumenterà notevolmente la riconoscibilità del nostro messaggio”.Il filmato istituzionale, realizzato in collaborazione con Rai Trade, dura oltre 30 minuti e richiama l’attenzione sulla grande e variegata vocazione turistica di tutte le Regioni italiane, evidenziandone i punti di forza: varietà ed unicità dell’offerta, “made in Italy” e “italian lifestyle”. Edito in diecimila copie e con una versione Pal in sette lingue, il video è la seconda tappa di un percorso di collaborazione avviato con Rai Trade nel 2009 attraverso la campagna “Italia Much More”, in occasione delle Celebrazioni per i 90 anni dell’attività di promozione turistica dell’ ENIT nel mondo. A queste iniziative si affianca il Virtual Travel Market , la prima fiera virtuale “business to business” per la promozione della Destinazione Italia sui mercati internazionali. VTM mira, attraverso una tecnologia sostenibile, a diventare il punto di riferimento per l’ industria turistica italiana e per i grandi buyer. Grazie a questa piattaforma completamente basata su Internet, accessibile da qualsiasi browser e computer, integrata con strumenti di comunicazione in tempo reale, gli operatori avranno la possibilità di illustrare al mercato i prodotti e le novità turistiche e di incontrare importanti partner commerciali. Si tratta, insomma, di un’ innovativa soluzione tecnologica in grado di massimizzare i ritorni degli investimenti in promozione turistica e di raggiungere un numero elevatissimo di qualificati contatti professionali in tutto il mondo.


17/11/2010 07:53:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Giraglia: partenza con vento leggero da Saint Tropez

Partiti! Alle 12:12 del 12 giugno il primo start per i maxi, seguiti a pochi minuti dal resto della flotta dei 129 scafi partiti da Saint-Tropez per le 241 miglia della Loro Piana Giraglia 2024

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Il Circolo Vela Cesenatico fa volare i Flying Dutchman al Trofeo Alto Adriatico

Il gradino più alto del podio è del team ITA 76 – Matteo Pincherle e Carlo Carincola (Circolo Nautico Sambenedettese) che si aggiudica il Trofeo Alto Adriatico – Challenge Bene Wiedemann Euro Cup, con tre primi su sette prove

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci