giovedí, 20 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    vela    convegni    vele d'epoca    windsurf    meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici   

SALONE NAUTICO

Sottocosta: bilancio positivo per la decima edizione del Salone Nautico del Medio Adriatico

Numeri da record per la decima edizione di Sottocosta. Dopo tre giorni dedicati alla nautica, al mare, agli sport acquatici e alla blue economy, ha chiuso i battenti il Salone Nautico del Medio Adriatico promosso dalla Camera di Commercio Chieti Pescara e dal porto turistico Marina di Pescara, con la collaborazione di Assonautica Pescara Chieti.

Decine di attività all'aperto e in mare, numerosi momenti di dibattito e approfondimento, come il pomeriggio "verso la nascita del sistema nautico abruzzese", e oltre sessanta espositori provenienti da tredici regioni italiane hanno decretato il successo della manifestazione. Così come particolarmente apprezzato e partecipato è stato il Salone delle Idee e dell'Innovazione nella nautica, ideato e curato dall'architetto Claudia Ciccotti, che ha visto tra i premiati anche l'architetto Alessandro Vismara, grande nome del design nautico.

«Esprimo grande soddisfazione per questa decima edizione di Sottocosta», commenta il presidente dell'Ente camerale, Gennaro Strever. «L'economia del mare è un potente motore di sviluppo per la nostra regione e questo Salone sta diventando, di anno in anno, sempre più un punto di riferimento per il centro Sud Italia. In questi tre giorni, sono stati toccati tutti gli aspetti relativi alla filiera del mare, dalla cantieristica al turismo, dal design al commercio, e sono stati individuati tanti spunti interessanti per il futuro. Con Assonautica italiana, inizieremo un percorso di riflessione sullo sviluppo delle competenze nel settore della nautica mentre con il Forum della Macro regione adriatica valuteremo la possibilità di far diventare Sottocosta una best practice da replicare negli altri paesi dell'area».

Anche per questa decima edizione il Salone si è avvalso dei patrocini di Confindustria Nautica, Assonat, Assonautica Italiana, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Consiglio regionale dell'Abruzzo, a cui si è aggiunto quest'anno quello di Enit.

«La decima edizione è un traguardo importante e questo anniversario si è confermato all'altezza delle aspettative, sia in termini numerici che qualitativi», aggiunge il presidente del Marina di Pescara, Gianni Taucci. «I tanti espositori presenti hanno mostrato soddisfazione per la loro partecipazione a Sottocosta, così come ottimi sono stati i feedback da parte del pubblico che ha apprezzato il Salone sia nella parte espositiva che nelle tante attività all'aperto proposte e nei qualificati incontri svolti nel Padiglione. Questo risultato ci gratifica e ci spinge a migliorarci sempre di più. Già dai prossimi giorni inizieremo a lavorare all'organizzazione della prossima edizione con l'obiettivo di aumentare gli spazi espositivi e la territorialità degli espositori».

A esprimere soddisfazione per il successo di Sottocosta è anche il presidente di Assonautica Pescara Chieti, Francesco Di Filippo. «Ritengo che quella appena conclusa sia la migliore edizione di Sottocosta», evidenzia. «Il merito va anche ai grandi testimonial che Sottocosta ha ospitato, come il velista solitario Andrea Mura, o la campionessa olimpica Alessandra Sensini. Senza dimenticare la presenza dell'associazione Marevivo, dei Timonieri Sbandati e di Alessandro Gaoso con il loro progetto sulla vela inclusiva, e delle tante realtà che si sono alternate sul palco. Come Assonautica, siamo poi estremamente soddisfatti del successo registrato dal "Battesimo del mare" che, grazie ai nostri soci, ha visto tanti neofiti provare l'esperienza della barca a vela e a motore".

A breve gli organizzatori comunicheranno le date dell'edizione 2025 di Sottocosta.


06/05/2024 17:40:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Torbole seconda giornata degli Europei Windsurfer con regate Course Race e Slalom

Giornata perfetta con sole e vento sui 14 nodi: il Garda Trentino colorato con oltre 200 vele fluo

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Europeo J24: si conferma campione l’irlandese Headcase

Secondo e terzo posto rispettivamente per La Superba della Marina Militare e per l’ungherese J.Bond

Argentario Sailing Week: si decide tutto domani

Grande agonismo e classifiche corte nella terza giornata dell’Argentario Saling Week

All'Argentario vincono bellezza e tradizione

Argentario Sailing Week: conclusa la 23ma edizione, la cerimonia di premiazione celebra i vincitori delle sette classi

Condizioni meteo ideali per la seconda giornata dell’Argentario Sailing Week

Oggi in particolare il sole è stato protagonista sin dalla mattina offrendo ad armatori ed equipaggi lo scenario perfetto a terra e in mare del golfo dell’Argentario

TF35: Sails of Change 8 vince l'85° Bol d'Or Mirabaud

L'equipaggio di Sails of Change 8 si è dimostrato ancora una volta fortissimo nelle regate di lunga distanza su un TF35, vincendo l'85° Bol d'Or Mirabaud in 6h22m24s dopo aver vinto il Geneve-Rolle-Geneve lo scorso fine settimana

Giraglia: Black Jack vince ma senza record

Una regata epica! Vento forte e mare molto mosso per la prova offshore. Il maxi olandese Black Jack 100 di Remon Vos che ha mancato il record del 2012 per soli 15 minuti!

Europeo J24: in testa l'irlandese Headcase

Louis Mulloy, prodiere su Headcase: “Oggi abbiamo ottenuto tre vittorie su tre prove, tuttavia è stata una giornata molto complicata"

Kon Tiki è campione italiano della Classe Meteor

Castiglione del Lago – Entusiasmo, soddisfazione ed un po' di stanchezza, si è concluso sabato il 51° Campionato Italiano di Classe ospitato dal Club Velico Castiglionese, sul Trasimeno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci