lunedí, 22 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ufo22    swan    class 40    niji 40    regate    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling    il moro di venezia    vela paralimpica    confindustria nautica   

RORC CARIBBEAN 600

RORC Caribbean 600: Line Honours per Leopard 3, con un pensiero all'overall

rorc caribbean 600 line honours per leopard con un pensiero all overall
Roberto Imbastaro

Il Farr 100 Leopard 3 (MON) di Joost Schuijff si è aggiudicato la vittoria in tempo reale per i monoscafi nella RORC Caribbean 600 2024 con un tempo di 2 giorni, 1 ora, 23 minuti e 18 secondi.

Questa è la nona RORC Caribbean 600 di Leopard 3. Sebbene il Maxi a chiglia basculante si sia aggiudicato la vittoria in due precedenti occasioni, Leopard 3 non ha mai vinto la regata overall in IRC. Le maggiori minacce a Leopard per il titolo assoluto vengono da tutte le imbarcazioni in IRC Zero che si trovano a circa 100 miglia dal traguardo di Antigua. "Ho iniziato a regatare con Leopard circa 5-6 anni fa", ha commentato lo skipper Joost Schuijff. Dopo importanti modifiche, tra cui l'eliminazione di 10 tonnellate di peso dalla barca e l'installazione di un nuovo albero, stiamo vedendo i frutti di tutto questo lavoro. Tuttavia, l'aspetto più importante è la formazione dell'equipaggio: è tutta una questione di persone. Il lavoro di squadra su Leopard è importantissimo. Questa è la mia seconda RORC Caribbean 600 e con Leopard può essere impegnativa. Quest'anno abbiamo assistito a burrasche di 30 nodi e con le grandi vele alzate può essere piuttosto spaventoso, ma mi piace molto questa regata. Navigare ai tropici è pittoresco, il paesaggio è davvero bello e regatare contro una buona concorrenza è una combinazione perfetta."

Leopard 3 è stato in testa fin dall'inizio della RORC Caribbean 600, con un vantaggio di circa 30 miglia sul concorrente più vicino, Wally 107 Spirit of Malouen X (FRA). Tuttavia, quando Leopard 3 ha attraversato l'ombra del vento della Guadalupa, il vantaggio è quasi svanito con   Spirit of Malouen X che è apparso all'orizzonte.

Chris Sherlock di Leopard ha commentato: "Conosciamo bene Spirit of Malouen, che ha vinto due volte il Maxi Worlds. In questa '600 il a bordo c’era il TP52 Paprec Sailing Team, quindi sapevamo di dover navigare molto bene per batterli. Devo dire che sono molto contento di aver partecipato alla RORC Nelson's Cup prima della '600, perché eravamo pronti per la grande regata. In tutti gli anni in cui abbiamo regatato con Leopard non abbiamo mai fatto un allenamento di regata così intenso e questo ci ha ripagato alla grande".

Leopard 3 ha ormai 17 anni e probabilmente è più veloce di quanto sia mai stata. La barca ha conquistato Line Honours e stabilito record in tutto il mondo, ma a parte l'Aegean 600, questa sarebbe la prima grande vittoria di Leopard in tempo compensato IRC. Né lo skipper Joost Schuijff né Chris Sherlock hanno commentato la possibilità di una vittoria assoluta. Tuttavia, Leopard ha terminato la regata e il vento sta diventando instabile per le barche dietro di lui, quindi Leopard può sognare.


22/02/2024 10:09:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Alinghi Red Bull Racing: l'America's Cup è un lavoro di squadra

Alinghi Red Bull Racing ha presentato ufficialmente BoatOne, l’AC75 con il quale parteciperà alle regate di selezione per la 37ma America’s Cup. Si sono esibiti gli artisti acrobati Castellers che hanno realizzato una spettacolare torre umana

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

Cagliari: conclusa la 2a tappa della Coppa Italia iQFoil

Si è conclusa nel mare del Poetto di Cagliari dopo tre giornate di brezza leggera, la seconda tappa di coppa Italia organizzata dal Windsurfing Club Cagliari e dalla Fiv

Il J24, Marina di Carrara: La Superba vince la Regata Nazionale J24 - Trofeo Menchelli

Sette prove e diciotto equipaggi per la manche ben organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara valida anche come Coppa Italia 2024 e Trofeo Fabio Apollonio. Il Circuito Nazionale J24 proseguirà nelle acque labroniche il 27 e il 28 aprile

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci