domenica, 26 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

class 40    optimist    29er    la cinquecento    cnsm    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    vele d'epoca    star   

RORC CARIBBEAN 600

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

rorc caribbean 600 partenza sprint per giovanni soldini
redazione

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono partiti oggi, alle 11.30 ora locale (15.30 UTC, 16.30 ora italiana), da Fort Charlotte, Antigua, per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, una delle regate d’altura più attese dell’anno. Allineati sulla starting line, insieme a Maserati Multi 70, altre 7 imbarcazioni, tra cui i diretti rivali del trimarano italiano: l’americano Argo e l’inglese PowerPlay.

 

Al segnale di partenza, con vento tra 6 e 8 nodi da Sud-Sud-Ovest, i tre 70 piedi hanno preso il comando della flotta di multiscafi: Maserati Multi 70 ha tagliato la linea di partenza subito dopo i due MOD 70. Pochi minuti dopo il trimarano italiano fa rotta verso Nord-Est, conquistando il primo posto, mentre Argo e PowerPlay proseguono verso Sud-Est, allontanandosi dalla costa di Antigua.

 

Giovanni Soldini, poco prima di mollare gli ormeggi, ha raccontato: “Per quasi tutto il percorso sono previsti venti deboli, tra i 10 e i 14 nodi, per cui non sarà una regata facile per noi. Maserati Multi 70, a causa dei foil e dei timoni a T, ha una superficie bagnata più ampia di quella dei nostri competitor in assetto MOD, quindi saremo svantaggiati in queste condizioni, ma il trimarano è in grande forma e noi faremo del nostro meglio come sempre!”

 

La regata, organizzata dal Royal Ocean Racing Club, ha attirato per questa edizione 74 iscritti provenienti da più di 20 nazioni diverse, divisi in 8 classi. A bordo dei diretti rivali di Maserati Multi 70, entrambi in assetto MOD, gareggiano due equipaggi molto esperti: Brian Thompson e Franck Cammas navigano a bordo di Argo, Loick Peyron su PowerPlay. Nella stessa classe altri tre trimarani – l’80 piedi Ultim’Emotion 2, il 63 piedi Shockwave, e il 60 piedi Ineffable – e due catamarani – il 53 piedi Fujin e il 78 piedi Allegra.

 

Il percorso della regata, lungo 600 miglia, è molto vario, richiede molte manovre ed è caratterizzato da venti e correnti che cambiano spesso direzione, rendendo la competizione particolarmente interessante e impegnativa. Le imbarcazioni iscritte alla regata sono partite da Antigua verso Nord fino a Saint Martin, dopo aver superato le isole di Barbuda, Nevis e Saint Barth. Doppiata l’isola si dirigeranno a Sud fino a Guadalupa, da cui torneranno verso il traguardo, sempre ad Antigua, passando dall’isola di Bermuda.

 

A bordo di Maserati Multi 70, Giovanni Soldini è accompagnato da un rodato equipaggio di 6 velisti: gli italiani Guido Broggi (randista), Nico Malingri e Matteo Soldini (entrambi grinder e tailer), gli spagnoli Carlos Hernandez Robayna (tailer) e Oliver Herrera Perez (prodiere) e il francese Ronan Cointo (tattico).

 

Il record di velocità della regata, di 1 giorno, 6 ore e 49 minuti, appartiene a Giovanni Soldini, fissato nel 2019 a bordo di Maserati Multi 70.

 







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci