martedí, 21 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    maxi    star    protagonist    orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    finn    nomine   

AMBIENTE

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

riva di 160 traiano il 12 giugno quot la veleggiata per il pianeta quot con ami cnrt granlasco
redazione

 La "Veleggiata per il Pianeta", che si svolgerà a Riva di Traiano il 12 giugno p.v., è una manifestazione con un alto valore simbolico, ma anche concreto. Nasce da un'idea di AMI-AmbienteMareItalia, in collaborazione con il Circolo Nautico Riva di Traiano - CNRT e il Circolo Granlasco, con l'obiettivo di coinvolgere diportisti e armatori di Civitavecchia e di tutta Italia in una veleggiata di sensibilizzazione ambientale. 
Durante la veleggiata armatori e diportisti sono chiamati a monitorare lo stato di inquinamento del Mare, raccogliendo eventuali rifiuti galleggianti con un retino fornito dall'organizzazione, come buste, mascherine e bottiglie di plastica, e a comunicare alle autorità competenti la presenza di eventuali idrocarburi in Mare. 
 
Considerando che il Mare occupa il 70% della superficie terrestre e il Mare dona il 50% dell'ossigeno che respiriamo, che assorbe circa il 25% dell'anidride carbonica in eccesso, che agisce nella mitigazione del clima, che rappresenta fonte di lavoro e sostentamento per più di 4.3 miliardi di persone, che con il suo pescato, è fonte di proteine per oltre 3 miliardi di persone, si comprende molto bene perché il Mare è importante per il Pianeta e per gli uomini. 
Ma cosa fare per proteggerlo? Per AMI è necessario prevenire e ridurre in modo significativo ogni forma di inquinamento marino, in particolare attraverso la drastica riduzione dell’uso degli imballaggi e una maggiore severità nei confronti delle aziende che inquinano; ridurre il consumo delle bottiglie di plastica e introdurre una disciplina legislativa su una quota minima di vendite di prodotti sfusi e il vuoto a rendere per le bottiglie in PET; combattere la pesca illegale che distrugge gli habitat marini e comporta spesso la cattura accidentale di specie minacciate e di giovani esemplari marini; aumentare le Aeree Marine Protette che oggi rappresentano solo il 9,74% delle acque sotto la giurisdizione nazionale. Con la Veleggiata per il Pianeta chiediamo alle Istituzioni di proteggere e conservare le Aree Marine Protette (AMP) esistenti e crearne di nuove. 
 
L’appuntamento del 12 giugno 2022 
 
Ore 10 
Briefing con i partecipanti presso la sede la Sede del CNRT 
Ore 11 
Partenza Veleggiata 
Ore 16 
Rientro
Saluti Istituzionali- Photo opportunity e aperitivo. 
 
Per adesioni alla "Veleggiata per il Pianeta" scrivi a info@ambientemareitalia.org 


26/05/2022 18:48:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci