sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ocean globe race    barcolana    regate    ilca 4    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

OPTIMIST

Prima giornata delle selezioni interzonali Optimist a Duino Aurisina

prima giornata delle selezioni interzonali optimist duino aurisina
Elena Giolai (comunicato stampa)

Una giornata magnifica di caldo sole ha inaugurato il primo dei tre giorni previsti per la Selezione Interzonale della classe Optimist, appuntamento che a Duino Aurisina ha richiamato 180 giovanissimi timonieri provenienti dalle Zone FIV assegnate al raggruppamento nord-est e quindi Marche, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. È stato uno spettacolo vedere tante vele pronte per affrontare le regate, che decideranno i migliori 38 per accedere alle successive selezioni nazionali. La manifestazione è organizzata dalla Società Nautica Laguna in collaborazione con Diporto Nautico Sistiana e Società Nautica Duino 45 Nord, su delega della Federazione Italiana Vela e sta coinvolgendo tantissimi volontari, giudici di regata, mezzi di assistenza per offrire il meglio ai giovanissimi velisti. Il vento termico si è presentato poco dopo l’ora di pranzo e prontamente il Comitato di Regata ha dato la partenza appena la direzione si è stabilizzata con un’intensità che inizialmente è stata sui 5 nodi per arrivare anche agli 11, direzione sud-ovest. La flotta, divisa in due batterie con naturalmente altrettante partenze, ha navigato bene per tutta la regata, che ha visto nelle prime posizioni molti portacolori di società veliche della XIII Zona FIV Friuli Venezia Giulia, conoscitori del campo di regata, ma da sempre tra i migliori timonieri della classe Optimist e non solo. Purtroppo la seconda prova è stata interrotta dopo che la flotta aveva già girato la prima boa di bolina, per un calo repentino del vento, che non ha più permesso ulteriori prove di giornata. L’ordine d’arrivo dell’unica regata conclusa è stato il seguente: per la batteria blu vittoria di Mattia Di Martino (SV Barcola e Grignano), secondo posto di Tommaso Geiger (Società triestina Sport del Mare), terzo di Giovanni Montesano (Sirena Klub Nautico Triestino); prima ragazza la marchigiana Mia Paoletti (CV Portocivitanova). Nella flotta gialla primo Cristian Castellan (Società triestina Sport del Mare), seguito da Matteo Ravaioli (Circolo Velico Ravennate) e Nicolò Santoro (Società Triestina della Vela), quinta e prima delle ragazze Nina Cittar (Società Triestina della Vela).

Oggi in programma tre possibili regate, sperando che il vento duri un po’ di più per proseguire con la serie di prove e stilare una classifica provvisoria e, nel caso di tre regate totali, rendere già valida la selezione. Al di là delle classifiche finali per molti atleti questa di Duino rappresenta una delle prime trasferte fuori casa della stagione, motivo di crescita e di esperienze di condivisione con i compagni di circolo e non solo. Sabato partenza prevista ore 12:00.

 


23/03/2024 08:29:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci