domenica, 14 luglio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

quebec saint malo    regate    optimist    carthago dilecta est    pesca    ambiente    wwf    reale yacht club canottieri savoia    rs21    swan    melges 32    rs aero   

WINDSURF

Nel week end all'Adriatico Wind Club tappa finale di Coppa Italia Techno e iQFoil

Versione del Memorial Ballanti-Saiani autunnale per questo 2022: l’evento di windsurf organizzato dall’Adriatico Wind Club di Porto Corsini, Ravenna, è pronto ad accogliere decine e decine di bambini e ragazzi dai 9 agli oltre 20 anni per la quarta ed ultima tappa di Coppa Italia per le classi Techno 293 e iQFoil. Attesi circa 200 regatanti provenienti da tutta Italia per una tre giorni, da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre, che sarà all’insegna dello sport, del windsurf giovanile (classe Techno) e olimpico (iQFoil), delle amicizie che durano da tantissimi anni tra coach, genitori, Ufficiali di Regata FIV, dirigenti. E sarà ancora vivo il ricordo per le due atlete dell’AWC Dalia Saiani e Lorenza Ballanti, che negli anni hanno solcato i mari di tutta Italia e del Mondo con tantissima passione per questo sport. L’Adriatico Wind Club, tra i circoli che hanno fatto la storia del windsurf in Italia, è pronto per chiudere la Coppa Italia 2022, che dopo le tre tappe disputate ad Ancona, Sferracavallo e Tarquinia, torna in Adriatico nel week end. Circoli da tutta Italia animeranno questa tre giorni che sembra possa essere caratterizzata da tempo discreto, se le previsioni meteo non cambieranno. La sede del circolo, con i suoi grandi spazi si riempirà velocemente di tavole, vele, foil, furgoni con a bordo tanti ragazzi pronti a mettere in pratica quanto imparato in questi mesi o anni di attività. Presenti dai piccoli CH3 del Techno, che a 9 anni hanno grinta da vendere, ai più maturi soprattutto dal punto di vista tecnico, che si stanno dedicando alla nuova classe Olimpica iQFoil, in media dai 14 anni in su. Trasferte importanti per alcuni circoli come ad esempio il Circolo Surf Torbole, che arriverà con 17 atleti, 2 gommoni, 2 furgoni e 2 coach!
Il presidente dell’AWC Giovanni Forani:”A nome di tutto il direttivo e dei soci sono orgoglioso di ospitare la tappa finale della Coppa Italia. Stiamo lavorando da tempo per ospitare al meglio tutti gli atleti e i coach dei vari circoli con la nostra consueta ospitalità e cercando di migliorarci di anno in anno. Speriamo che il tempo ci dia una mano e che Lorenza e Dalia, come sempre da lassù, ci guidino come hanno fatto in tutti questi anni. Un grande benvenuto a tutti i circoli ed a tutti gli atleti che saranno presenti”.
L’AWC Ravenna non sarà solo coinvolto come circolo FIV organizzatore, ma naturalmente schiererà come di consueto la sua nutrita e preparata squadra agonistica gestita dal coach Roberto Pierani: saranno presenti Tommaso Vallini (ch4 Techno), Alessandro La Sala (u13 Ttechno), Alistair Boccanegra (u15 Techno); nell’olimpica iQFoil Davide Villa (u17), Luca Barletta (u17), Matteo Montanari (u19), Francesco Forani (u19).


26/09/2022 21:07:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint-Malo: naufragio (e salvataggio) per Alberto Riva e Acrobatica

L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo

“Route to Barcelona”: Silvestri e Paliotto (RYCC Savoia) staccano il pass per assistere alla UniCredit Youth America’s Cup

Si è svolta venerdì scorso, 5 luglio, la terza delle sette regate previste dall’iniziativa promossa da UniCredit “Route to Barcelona”

Quebec Saint Malò: per Ambrogio non va "alla grande", lo scafo imbarca acqua

Regata finita anche per Ambrogio Beccaria che imbarca acqua nel suo Class 40 Alla Grande Pirelli

Quebec Saint Malò: Alberto Riva, Tommaso Stella e Jean Marre sbarcheranno alle Azzorre

La direzione di corsa della Quebec Saint Malò ha comunicato che la petroliera liberiana Silver Ray con a bordo i tre velisti soccorsi ieri in pieno Atlantico, farà scalo nelle isole Azzorre, per consentire lo sbarco

L'87% del Mar Mediterraneo è inquinato!

Con 1,9 milioni di frammenti per mq presenta la più alta concentrazione di microplastiche mai misurata nelle profondità. L’inquinamento idrico provoca 1,4 milioni di morti premature al mondo ogni anno

Moscioli in pericolo: Slow Food decide il fermo pesca

Innalzamento temperature marine: dovremo dire addio al saporito Mosciolo selvatico di Portonovo?

Prima Tappa Club Swan 42 a Valencia per il Trofeo SM La Reina

Nei Club Swan 42 vince Nadir di Pedro Vaquer, mentre il podio è tutto Swan negli ORC 1

Quebec Saint Malò: Alberto Riva racconta il "botto" con il tanker Silver Ray

Resta da capire il perché della collisione che le pessime condizioni meteo giustificano solo in parte

Melges 32: al Grand Prix di Riva del Garda la vittoria va al tedesco Wilma

Wilma con Nico Celon alla tattica ottiene la vittoria dopo un duello punto a punto con il Campione del Mondo in carica, l’italiano Enfant Terrible di Alberto Rossi affiancato da Vasco Vascotto alle chiamate tattiche

Ramazzotti e Vincis vincono la 4^ regata Nazionale RS Aero alla Calasetta Sail Week

Francesca Ramazzotti e FIlippo Vincis vincono la regata Nazionale RS Aero di Calasetta nelle classi RS Aero 5 e RS Aero 6. Enrico Loi e Alice Sussarello vincono rispettivamente le categorie Under 17 e Under 22

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci