lunedí, 4 marzo 2024

KITE

Mondiale Kite: Vodisek e Moroz alle fasi finali da leader

mondiale kite vodisek moroz alle fasi finali da leader
redazione

Il fresco campione d'Europa e la campionessa del mondo in carica: sono stati Toni Vodisek e Daniela Moroz a concludere in testa le Opening Series del Sardinia Grand Slam -Campionato del Mondo di Formula Kite (Classe Olimpica), che hanno qualificato 25 ragazzi e altrettante ragazze alle Gold Fleet delle fasi finali, in programma da domani, 14 ottobre, a domenica 16. Finali che vedranno impegnati, fra gli altri, quattro italiani nella gara maschile e una fra le donne.

Anche nel Day-3 dell'evento, giovedì 13 ottobre, organizzatori e atleti hanno dovuto fare i conti con le bizze del vento e con un maestrale prima poco stabile e poi troppo debole. Si sono riuscite a concludere otto regate totali, che hanno portato gli uomini a concludere sei serie (Q6) e le donne, in acqua per prime, a finirne cinque (Q5). 

Toni Vodisek conclude la giornata con il sorriso, grazie ai due secondi posti di manche dietro il polacco Maksymilian Zakowski e il francese Benoit Gomez. "Lo scirocco aveva permesso a tutti di gareggiare in condizioni stabili, mentre con il maestrale è sempre un'incognita. Sono molto contento per i secondi posti di oggi, non sono un mago nella lettura del vento, non come Gomez che è stato molto bravo in Q6 precedendomi. Speriamo di avere venti più stabili nei prossimi giorni, di divertirci e, ovviamente, di puntare al massimo risultato", il commento dello sloveno.

Bicchiere mezzo pieno anche per Axel Mazella: per lui un secondo e un quinto posto, che gli permettono di avere lo stesso punteggio netto di Vodisek, anche se in piazza d'onore fino a ora. "E' la sesta volta che gareggio qui a Cagliari e ogni volta mi diverto. Oggi c'era il classico maestrale e non è stato facile gareggiare, perché il vento era rafficato e oscillante. Ma anche questo è il kite, io mi diverto comunque. Difficile dire che sia il favorito, in poche regate può cambiare tutto".

Successi di manche anche per Denis Taradin, terzo overall, Theo de Ramecourt, Florian Gruber e Riccardo Pianosi, che ha completato la giornata con un buon secondo posto salendo all'ottavo posto in classifica generale: "E' stata una buona giornata per me - il commento di Pianosi, il migliore di giornata - ho trovato due belle prove, pulite. Sono partito bene, ho saputo leggere il vento in maniera giusta, anche facendo doppie virate. Sono in crescita". Con Pianosi, passano in gold fleet anche Lorenzo Boschetti (15°), Mario Calbucci (20°) e Alessio Brasili (21°).

Fra le donne, prosegue il dominio di Daniela Moroz: cinque vittorie in cinque gare. Si è interrotta invece la serie positiva di Lauriane Nolot, preceduta nel suo gruppo da una rediviva Ellie Aldridge, altro nome importante di questo Mondiale. Occhio anche a Leonie Mayer: la tedesca entra in Gold Fleet in terza posizione, davanti alla britannica Katie Dabson e alla spagnola Gisela Pulido Borrell“Speravo potessimo gareggiare di più, perché mi piacciono le condizioni di vento variabile offshore, speriamo che domani il vento sarà più forte e stabile. E' bello essermi qualificata alla Gold Fleet Race in prima posizione, vedremo come andrà nei prossimi giorni”, ha dichiarato la statunitense, campionessa in carica.

Qualificata alle Gold Fleet anche un'azzurra, Maggie Ellien Pescetto, 25sima al termine delle qualifiche. ph. IKA Media


14/10/2022 09:52:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci