giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

MELGES 32

Melges 32, Puntaldia: successo al fotofinish per Heat di Max Augustin

melges 32 puntaldia successo al fotofinish per heat di max augustin
redazione

Si è concluso quest’oggi sul campo di regata del Marina di Puntaldia il primo evento stagionale del circuito Melges World League per la classe Melges 32.
 
Una classifica mai cosi corta (tutti i primi tre classificati a pari punti) vede il successo, per la prima volta in carriera, del tedesco Heat di Max Augustin, la vera sorpresa di questo evento essendosi imposto anche in qualità di team corinthian.
 
Heat, sin dalla prima giornata, aveva dimostrato il proprio valore conquistando la leadership provvisoria con scelte tattiche e spunti di performance di assoluto riferimento.
Nella seconda giornata il team tedesco ha dovuto subire il ritorno di due big della flotta, il Campione del Mondo in carica Pippa 2 del norvegese Lasse Petterson (con Gabriele Benussi alla tattica) e Petite Terrible di Claudia Rossi (affiancata dal tattico Diego Negri) la migliore ieri sul campo di regata.
 
Quest’oggi in condizioni di vento crescente, con raffiche fino a 18 nodi da 140 gradi di direzione, Heat ha calato immediatamente l’asso vincente nella prima prova riportandosi in vetta alla classifica provvisoria. Nell’ultima prova vinta da Enfant Terrible di Alberto Rossi (con Daniele Cassinari alla tattica) l’incrocio dei vari piazzamenti sulla linea di arrivo ha disegnato una classifica con i primi tre a pari punti. La vittoria finale va (grazie ai tre successi su otto prove) a Heat, seguito da Petite Terrible e da Pippa 2.
 
Max Augustin, timoniere di Team Heat  – “Una grande emozione aver conquistato con grande sofferenza questo nostro primo successo in una classe che si conferma di altissimo in cui tutto si gioca sui minimi dettagli. Per noi è stata una settimana incredibile a cui siamo arrivati dopo un lungo inverno di preparazione. Un grazie speciale da parte di tutta la classe Melges 32 a tutto lo staff del Marina di Puntaldia: regatare qui è sempre magico e siamo felici di aver conquistato proprio qui in Sardegna la nostra prima vittoria nella classe Melges 32.”
 
Classifica generale finale Top 5:

1.  HEAT – GER  (Max Augustin) – (1,1,4,5,3,7,1,6): pt. 21

2.  PETITE TERRIBLE – ITA (Claudia Rossi / Diego Negri) – (2,7,7,1,1,3,4,3): pt. 21
3.  PIPPA 2 – NOR (Lasse Petterson / Gabriele Benussi) – (3,3,2,2,2,5,6,4): pt. 21
4.  ENFANT TERRIBLE – ITA (Alberto Rossi / Daniele Cassinari) – 6,4,3,6,5,1,2,1: pt. 22
5.  WILMA – GER (Fritz Homann / Nicola Celon) – 4,5,1,4,7,4,3,5: pt. 23


23/04/2023 20:13:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci