lunedí, 27 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tf35    29er    optimist    vele d'epoca    la cinquecento    cnsm    star    class 40    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente   

M32

M32: il mondiale va il 17enne Jake Julien

m32 il mondiale va il 17enne jake julien
Roberto Imbastaro

Il finale perfetto di una stagione perfetta: Jake Julien, Keith Swinton, Rhys Mara, Julius Hallstrom e Jeff McCooey hanno vinto il Campionato del Mondo M32. È il fiore all'occhiello della loro collezione di titoli 2023, che comprende i North Americans, le Winter Series e le Summer Series. Il segreto del succecco? "È il mio team", ha detto Julien, "sono tutti loro".

 

"Jake è uno skipper di grande talento", ha dichiarato il tattico Keith Swinton. "Naviga molto bene ed è estremamente aperto ai nostri consigli. Non c'è nulla che lo turbi".

 

Questa neutralità mentale ha fatto la differenza nell'ultima regata. Con soli quattro punti di vantaggio su Convergence, Rated X è stato chiamato OCS. Questo avrebbe potuto essere un problema, ma i ragazzi hanno reagito. "Una cosa che abbiamo dimostrato quest'anno - ha detto Swinton - è che possiamo navigare bene in flotta. Dopo l'OCS dovevamo solo ricordarcelo. Oggi è stata una giornata difficile. Ci siamo complicati la vita da soli, ma abbiamo fatto quello che serviva per vincere".

 

"Oggi è stato un vero e proprio ottovolante emotivo per noi", ha detto Julien. "Abbiamo sicuramente scelto la strada più difficile. Dovevamo solo stare davanti a Convergence, ma è stata una vera sfida". Quando Convergence ha strappato il comando a Jake all'inizio dell'ultima regata, "non volevo nemmeno pensarci". Don Wilson si è classificato secondo, ponendo fine alla sua striscia di tre anni di vittorie ai Mondiali. "Non è andata come volevamo", ha dichiarato l'armatore di Convexity. Poco prima dell'inizio dei Mondiali, due membri del suo equipaggio si sono infortunati. Tuttavia, Convexity ha vinto il maggior numero di regate: cinque.

 

Jen Wilson e il suo team Convergence hanno completato il podio con la medaglia di bronzo. "Siamo entusiasti", ha dichiarato Wilson. "Siamo stati in testa per tutta la settimana e credo che siamo stati l'unica barca a non avere quattro grandi professionisti". Ha iniziato la regata in posizione d'avanguardia, ma dopo numerosi cambi di comando con Julien e infine uno con Don, Jen ha concluso al terzo posto. Subito dopo l'attracco, Julien ha ricevuto una chiamata da casa: "Era mia madre. Mi ha ricordato di ringraziare mio padre nella mia intervista. Quindi grazie, papà". Jake è uno dei tre Julien che gareggiano nella flotta M32, insieme al padre Bobby Julien e al fratello minore Miles Julien.

 

Domani Jake andrà a scuola come tutti gli altri giorni. "Non parlo molto di queste cose con i miei compagni di classe. Sono piuttosto silenzioso".

 

Mai nella storia del Campionato del Mondo M32 gli organizzatori hanno avuto bisogno di stappare champagne analcolico. Ma il diciassettenne Jake Julien e il suo team Rated X hanno inaugurato una nuova era nella flotta degli M32. PH - Stephen R. Cloutier


02/10/2023 08:24:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci