lunedí, 22 aprile 2024

HOBIE CAT16

Europeo Hobie Cat 16 al fotofinish

europeo hobie cat 16 al fotofinish
redazione

Il Campionato Europeo Hobie Cat 16 arriva al gran finale con tre equipaggi ancora in corsa per il titolo. E i primi due, i francesi Orion Martin-Charlotte Hilliard e i tedeschi Jens GoritzKerstin Wichardt, sono rimasti sempre in testa alla flotta anche venerdì, in una giornata di venti leggeri e lunghe attese.
Gli australiani Cam Owen-Susan Ghent, terzi con pochi punti di ritardo, potrebbero approfittare della sfida fra i primi due per passare avanti, ma il loro secondo scarto è più basso e quindi avranno un vantaggio minore dopo la nona prova. Invece i campioni uscenti Cedric e Laurent Bader hanno probabilmente gettato via le possibilità di ripetersi con un deludente 20-10 nella sesta e nella settima prova.
Il vento leggero (da un minimo di 3-4 a un massimo di 10 nodi, prima da maestrale e poi da sud) ieri ha rimescolato un po' le carte, riportando avanti tanti equipaggi che avevano sofferto le condizioni dure delle prime due giornate. È sicuramente il caso delle cagliaritane Valentina Gessa e Katia Pessola, sempre tra i migliori in tutte e tre le prove (6-9-8): una soddisfazione dopo mesi di dura preparazione, anche se la zavorra dei primi piazzamenti per ora non permette più del 31mo posto. I migliori italiani sono ancora i campioni europei Master Antonello Ciabatti e Luisa Mereu, al 13° posto, seguiti da Roberto Caddeo - Pierpaolo Massoni (17°). Come altri equipaggi che avevano bisogno (e voglia) di recuperare, entrambi hanno pagato l'aggressività al via con una squalifica per partenza anticipata.
Nella prima prova di venerdì si è partiti con un soffio di maestrale avanzato dai giorni precedenti ma la regata è stata una lotteria, con buchi di vento che a distanza di poche decine di metri fermavano una barca e facevano correre quella vicina. Poco più della metà dei concorrenti ha tagliato il traguardo entro il tempo limite. Scegliere un bordo o l'altro non faceva grossa differenza, ma i primi hanno tenuto un passo diverso dal resto della flotta: Goritz-Wichardt hanno messo al sicuro un altro primo posto (il terzo) per poi ripetersi - dopo una lunga pausa - nella settima prova, con 7-8 nodi di brezza da sud.
Martin-Hilliard si sono rimessi in corsa vincendo l'ultima prova di giornata (8-10 nodi, con un po' di onda), aiutati da altri tre equipaggi che si sono infilati davanti a Goritz, rubandogli punti preziosi. Testa a testa per il titolo nell'ultima giornata, quindi, con un vento previsto di 9-12 nodi da Sud. Quattro le prove in programma oggi, con prima partenza alle 11 e l'ultima non più tardi delle 15,30.


19/10/2013 19:08:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Alinghi Red Bull Racing: l'America's Cup è un lavoro di squadra

Alinghi Red Bull Racing ha presentato ufficialmente BoatOne, l’AC75 con il quale parteciperà alle regate di selezione per la 37ma America’s Cup. Si sono esibiti gli artisti acrobati Castellers che hanno realizzato una spettacolare torre umana

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

Cagliari: conclusa la 2a tappa della Coppa Italia iQFoil

Si è conclusa nel mare del Poetto di Cagliari dopo tre giornate di brezza leggera, la seconda tappa di coppa Italia organizzata dal Windsurfing Club Cagliari e dalla Fiv

Il J24, Marina di Carrara: La Superba vince la Regata Nazionale J24 - Trofeo Menchelli

Sette prove e diciotto equipaggi per la manche ben organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara valida anche come Coppa Italia 2024 e Trofeo Fabio Apollonio. Il Circuito Nazionale J24 proseguirà nelle acque labroniche il 27 e il 28 aprile

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci