martedí, 21 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    maxi    star    protagonist    orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    finn    nomine   

TEAM

Dai Team - Kindako, portacolori del Lightbay Sailing Team, a Cala Galera per le Melges 20 World League

Iniziano dopo domani le regate valide per il secondo appuntamento delle Melges 20 World League, evento organizzato da Melges Europe che, nell’occasione, trova l’ospitalità del Circolo Nautico e della Vela Argentario, già da alcune stagioni partner dei circuiti riservati ai monotipi prodotti dalla Melges Performance Sailboats.

Tra le boe dell’Argentario Rally sono attesi una ventina di Melges 20, in parte già protagonisti della prima stagionale, andata in scena a Scarlino e vinta dai già campioni europei di Russian Bogatyrs, assenti di lusso nelle acque dell’Argentario. Campo di regata, quello di Cala Galera che, se da un lato perde i russi di Igor Rytov, dall’altro si prepara a riabbracciare Brontolo dell’Armatore dell’Anno Filippo Pacinotti, vincitore proprio davanti la spiaggia della Feniglia del Mondiale 2020, e Kindako, il team di Stefano Visintin che da ormai diverse stagioni incrocia tra le boe di questa competitiva classe one design.

Portacolori dello Yacht Club Hannibal, Kindako si presenta al via della frazione con un equipaggio inedito. Sul Melges 20 di Stefano Visintin saranno così impegnati il tattico Simon Sivitz Kosuta, il trimmer Jas Farneti e il prodiere Irene Calci. Per Kosuta e Farneti, già campioni iridati Juniores 470 nel 2012, si tratta quindi di una reunion.

“Motivi contingenti ci hanno impedito di prendere parte alla tappa di Scarlino e adesso siamo finalmente pronti per tornare a dire la nostra, o quanto meno per provarci con la determinazione che mai ci è mancata - spiega Stefano Visintin a margine di una fruttuosa giornata di allenamento - Per quanto sia a Cala Galera che sul Garda non potremo contare sul solito team, saremo sulla linea di partenza delle frazioni che anticipano l’Europeo di Puntaldia, dove probabilmente si ricostituirà lo stesso equipaggio della passata stagione, con l’intento di prendere le misure alla flotta, confrontarci con i nuovi arrivati e continuare a imparare da chi è più veloce di noi. Per tanti motivi questa sarà una stagione particolare, nessun allenamento ed equipaggi sempre diversi non aiutano la competitività, ma daremo in ogni caso il massimo, tentando di non pensarci e divertirci”.

A Cala Galera, il Melges 20 World League-Argentario Rally si concluderà domenica sera, dopo lo svolgimento dell’ottava prova.


17/06/2021 11:37:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci