mercoledí, 28 settembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    enit    52 super series    j24    sport    salone nautico di genova    meteor    press    windsurf    kite    yacht club adriaco    double mixed    campionati invernali    rs21    attualità    confindustria nautica    151 miglia    chioggiavela   

TECHNO293

Vento avaro nella seconda giornata del Campionato Europeo di windsurf Techno 293

vento avaro nella seconda giornata del campionato europeo di windsurf techno 293
redazione

Dopo il sole e le condizioni adrenaliniche della prima giornata, il Campionato Europeo di windsurf Techno 293 fa i conti con le bizze del vento. Prima forte, persino troppo, poi tanto debole da decretare con largo anticipo la fine delle ostilità.

Consultate le previsioni meteo, il comitato di regata presieduto da Giorgio Battinelli e Margherita Frau aveva già deciso di giocare d’anticipo, fissando alle ore 11 l’inizio delle ostilità. Ma, ad accogliere i Plus e l’Under 17 maschile – prime categorie a guadagnare il campo di regata, sono stati il mare molto mosso e un vento umido e freddo da scirocco, che nel prepartenza ha toccato i 18 nodi. 

I Plus, i più esperti della flotta, hanno comunque completato una prova di carattere che, con diversi capovolgimenti di fronte, ha visto protagonisti gli stessi regatanti della prima serie di prove. In campo maschile, vittoria del greco Grigorios Stathopoul davanti al cipriota Iakovos Christofidis e a Giorgio Falqui Cao, che resta comunque al vertice della classifica dopo quattro regate anche se con margine ridottissimo. 

Tra le ragazze, Angelina Medde ha prevalso su Anita Soncini e Veronica Poledrini, rafforzando il primato in graduatoria. 

Nulla da fare invece per l’Under 17 maschile: la prima regata è stata annullata al termine del secondo bordo per un deciso salto di vento, che avrebbe reso necessario un lungo e complesso riposizionamento del campo di regata.

Il vento è successivamente calato del tutto, azzerando le speranze anche degli Under 13 e 15 che avevano atteso in spiaggia la chiamata in mare. E l’ingresso del grecale è stato tanto improvviso quanto di breve durata.

 “Come succede moto spesso alle regate, si possono verificare condizioni particolari e, pur essendo locali, non veniamo avvantaggiati”, le parole di Angelina Medde, “ieri, come oggi, è stata fondamentale la lettura del campo di regata anche se stamattina il vento è salito improvvisamente di intensità nel prepartenza, quindi è risultato decisivo regolare bene la vela anche all’ultimo. Molto bello il duello con la mia rivale Anita Soncini, anche se temo il rientro della greca Emilia Kosti, che ho trovato molto forte agli ultimi Mondiali in Turchia”.

Per domani, il comitato ha previsto la prima partenza sempre alle ore 11, con l’obiettivo di portare a termine quattro regate.


20/04/2022 20:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

ASD Liberi nel Vento: fantastica giornata di vela per il Trofeo Sollini

Sole e venti deboli da sud-ovest hanno fatto da cornice ad un'altra splendida giornata organizzata dalla Liberi nel Vento

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

Salone Nautico: presentati gli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Si è svolta oggi presso la Sala stampa del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova la presentazione degli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Inaugurato il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova

Si è aperto ufficialmente oggi 22 settembre il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, organizzato da Confindustria Nautica, salutato da una importantissima rappresentanza di autorità del Governo, del Parlamento e dei territori

Mondiale Melges: Brontolo (20) e Pippa (32) i leader prima dell'ultima giornata

Solo una prova separa i leader delle rispettive flotte Melges 20 e Melges 32 dal titolo di Campione del Mondo ma i verdetti sono ancora tutti da scrivere con una sola prova ancora da disputare domani

Genova: parte domani 22/9 il 62° Salone Nautico Internazionale

Il convegno inaugurale "Industria Nautica: crescere in Italia, conquistare il mondo" traccia la rotta dell'eccellenza

Le vele d’epoca tornano in Versilia per il XVII Raduno Vele Storiche Viareggio

Sono oltre 40 le imbarcazioni d’epoca e storiche già iscritte al XVII Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzato dal 13 al 16 ottobre 2022 dall’omonima associazione e dal Club Nautico Versilia

Puntaldia, Mondiale Melges: i campioni sono Brontolo (20) e Pippa (32)

Il norvegese Lasse Petterson con Gabriele Benussi alla tattica nella classe Melges 32 e l’italiano Brontolo di Filippo Pacinotti (affiancato dallo statunitense Taylor Canfield) nella classe Melges 20 sono i nuovi Campioni del Mondo 2022

Anywave Safilens, tutti gli appuntamenti autunnali

Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team torna in acqua dopo un importante refitting, pronto per una stagione autunnale più che mai fitta di impegni e appuntamenti

Salone Genova: premiazione del Design Innovation Award

Si è svolta ieri sera, nell’ambito del Gala Dinner del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova, la premiazione del Design Innovation Award, il premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici per sostenere l’eccellenza della nautica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci