sabato, 23 gennaio 2021

VENDÉE GLOBE

Vendée Globe: immensa Pip Hare, timone cambiato!

vend 233 globe immensa pip hare timone cambiato
redazione

Ce l'ha fatta! Pip Hare è riuscita nell’impresa di sostituire un timone sul suo Imoca. Con tanta, tanta fatica. "Ogni parte del mio corpo mi fa male – spiega Pip - ho le nocche sanguinanti su ogni dito, lividi su tutte le gambe e ho scoperto muscoli che non sapevo di avere, ma si,  il nuovo timone è al suo posto e Medallia è tornata in gioco. Alan Roura ha dovuto sostituire un timone su questa barca, in un luogo abbastanza simile, sulla sua La Fabrique durante il Vendée Globe del 2016. Ho parlato di questa storia con Alan e mi ha sempre stupito che sia riuscito a cambiare un timone nell'Oceano del Sud, non potevo immaginare quanto dovesse  essere stato difficile. Sulla base della sua storia, ho fatto costruire un timone di riserva per la mia barca e Joff (il team manager di Medallia) ed io ci siamo esercitati nella procedura di cambio di timone solo due settimane prima della partenza a Les Sables d'Olonne. Ma ogni volta che pensavo ad Alan che cambiava il timone nell'Oceano del Sud, dubitavo di poterlo fare. Ieri ero spaventata e apprensiva. Le condizioni erano tutt'altro che ideali, con una grande mareggiata e la previsione di una leggera burrasca. Ho discusso la procedura con Joff e Paul. La preoccupazione principale era quella di rallentare la barca abbastanza per mettere il timone al suo posto. Credo che l'intera procedura sia durata circa un'ora e mezza, con molte ore di preparazione e di riordino prima e dopo. Il mio cuore tremava. Ho corso intorno al pozzetto, arrotolando i verricelli, tirando le estremità, scivolando verso il retro della barca per afferrare, tirare, maneggiare le cime di governo e la catena dell'ancora. Una volta che mi sono messa in testa di farlo, niente mi avrebbe ostacolato. Ci sono stati momenti difficili e ho dovuto implorare più volte la mia barca e l'oceano, ma quando il nuovo timone è stato finalmente messo a posto, ho attraversato il ponte gridando di gioia con urla che si potevano sentire per miglia e miglia... se qualcuno fosse stato lì ad ascoltarlo.

Ora sono tornata in gioco, la brezza è tornata e Medallia fa le fusa a 15 nodi e non posso credere di averlo fatto. Ho sempre detto che una delle cose che mi attrae nello sport della vela in solitaria è che mi permette di diventare la migliore versione di me stessa. Quando sei da sola in mezzo all'oceano, non c'è un'opzione facile. Bisogna affrontare ogni problema e trovare la soluzione dall'interno. Questa corsa sfida ogni aspetto di ciò che significa essere un essere umano, ad ogni livello siamo costretti a realizzare e a fare cose straordinarie. Lo si può vedere in tutta la flotta, dato che ogni skipper affronta i propri problemi dopo 60 giorni di regate. Tutti noi facciamo fatica a rimanere in gioco. Sono orgogliosa di far parte di questo gruppo. Sono orgogliosa di essere un marinaio solitario che partecipa al Vendée Globe”.

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


08/01/2021 09:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: su e giù dai foil Luna Rossa batte Patriot

E’ stata una giornata complessa ma allo stesso tempo rivelatrice per i tre Challenger impegnati nei Round Robin della PRADA Cup per le difficili condizioni di vento leggero che hanno costretto spesso gli AC75 a scendere dai foil

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

I vincitori del concorso fotografico "Mediterraneo, un mare da scoprire"

la giuria ha decretato i vincitori, premiati con il “celebre” Pandino di cartapesta che il WWF consegna ai suoi partner e testimoni più attenti alle tematiche ambientali e la pubblicazione delle foto sulla rivista Panda digitale

America's Cup: nuovo programma per le eliminatorie della Prada Cup

Qualora INEOS TEAM UK dovesse vincere la regata di sabato, la prova di domenica sarà ridondante in quanto sarà già il primo classificato dei gironi eliminatori e accederà direttamente alla finale della PRADA Cup

Vendée Globe: la roulette russa dell'Aliseo

Con l'evoluzione dell'anticiclone, sembra sempre più evidente che non sarà così facile e veloce per i leader collegarsi al treno a bassa pressione proveniente da ovest, con l'obiettivo di raggiungere alle Azzorre il SW favorevole

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

America's Cup: in acqua con il terrore di una nuova scuffia

Nel caso una barca si ribalti durante una regata gli Umpires potranno fermare la prova subito dopo e il punto verrà assegnato all’avversario, senza aspettare che la barca riceva aiuti esterni

Itama, grandi emozioni

Contatto diretto con il mare, look mediterraneo e nuove motorizzazioni rafforzano il rinnovamento della gamma Itama

Antonini Navi: UP40 Crossover prende forma!

Procede spedita la costruzione della prima unità UP40 di Antonini Navi, i cui lavori sono iniziati on spec i primi di dicembre scorso. La sua versione Crossover si migliora con una soluzione open dell’area poppiera, assecondando le richieste del mercato.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci