martedí, 6 dicembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    regate    velalonga    campionati invernali    ambiente    campionato invernale riva di traiano    circoli velici    rs21    libri    slam    solidarietà    porti   

VELE STORICHE

Vele Storiche Viareggio, ultimo appuntamento della stagione

vele storiche viareggio ultimo appuntamento della stagione
Roberto Imbastaro

Saranno oltre 50 le imbarcazioni a vela d’epoca, storiche, classiche e tradizionali che dal 13 al 16 ottobre 2022 animeranno la diciassettesima edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzata dall’Associazione Vele Storiche Viareggio (www.velestoricheviareggio.org), nata nel 2005 e presieduta dal fiorentino Gianni Fernandes, con il Club Nautico Versilia (www.clubnauticoversilia.it), fondato nel 1957 e capitanato da Roberto Brunetti. Giovedì 13 ottobre una parte della flotta raggiungerà la città della Versilia in occasione del “1° Rally Arrivo al Raduno”, che prevede una multipartenza dai porti del Tirreno e una classifica stilata in base alla traccia della navigazione registrata sull’applicazione Navionics Boating. All’arrivo cocktail di benvenuto per tutti gli equipaggi e premiazione del Rally. Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre le imbarcazioni, suddivise in gruppi di omogeneità, si confronteranno in mare in occasione di tre regate, una al giorno, tra cui la costiera di domenica fino al pontile di Forte dei Marmi, visibile dalle spiaggie della Versilia. Sabato sera, dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna la tradizionale cena equipaggi con musica dal vivo presso la sede del Cantiere Del Carlo in Darsena Italia, un appuntamento atteso e apprezzato da sempre da parte di tutti i regatanti. Domenica pomeriggio si svolgerà la cerimonia di premiazione. Il XVII Raduno Vele Storiche Viareggio è un evento patrocinato dall’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca), dalla FIV (Federazione Italiana Vela) e dal CIM (Comitato Internazionale del Mediterraneo).

 

IL “CHAPLIN” DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, LE CINQUANTENNI E “VOSCIÀ” LA BARCA-SIMBOLO

Da Nordlys del 1915 a Whisper del 1983. Le banchine del Club Nautico Versilia di Viareggio si presenteranno come un museo galleggiante a cielo aperto, dove sarà possibile scoprire storia e caratteristiche di decine di scafi in legno costruiti dai primi decenni del Novecento fino ai giorni nostri. La barca-simbolo del Raduno 2022 sarà Voscià del presidente AIVE Giancarlo Lodigiani, uno yawl bermudiano a deriva mobile lungo 12,15 metri, varato nel 1959 dal cantiere ligure Sangermani su progetto dello studio newyorchese Sparkman & Stephens e appartenuto in passato all’eroe della Marina Militare Luigi Durand de la Penne. Proprio la Marina parteciperà con alcune delle imbarcazioni adibite all’addestramento degli allievi ufficiali, tra cui la stupenda Stella Polare del 1965, Chaplin del 1974, a disposizione durante il periodo estivo in Sardegna per il Presidente della Repubblica, Artica II del 1956 e Grifone del 1963, il 5.50 Metri Stazza Internazionale vincitore nel 1965 del Campionato del Mondo con a bordo l’Ammiraglio Agostino Straulino. A Viareggio le barche di questa storica classe, nata nel 1949, si sfideranno su un campo di regata a loro dedicato. Numerosi gli scafi che festeggeranno mezzo secolo dal varo: l’11 metri Airone, un disegno del Maestro triestino della progettazione classica Carlo Sciarrelli, il 12 metri Jo Ir II, costruito dal cantiere pesarese Gioacchini, i Sangermani Mä Vista e Magia II, i Brigand 9.50 Marie Anne e Nonnopio, poi Sula e infine Rainbow, il C&C del 1972 già vincitrice della Bermuda Race del 1979, gemella dell’Helisara IV del direttore d’orchestra Herbert Von Karajan, con una decina di traversate atlantiche alle spalle e un illustre ex primo proprietario, il fumettista americano Stan Lee, ideatore dell’Uomo Ragno, committente della barca quando venne varata con il nome di Robon.

 

I SOSTENITORI DEL XVII RADUNO VELE STORICHE VIAREGGIO

Il raduno Vele Storiche Viareggio ringrazia le aziende che sostengono la manifestazione. Sponsor: Cantiere Navale Del Carlo, 4F Group, Marine Pool, Veleria Millenium, ASF Yacht Engineering Service, Picchiani & Barlacchi, Navigo Toscana, Frisbi Energia, Europromo. Sponsor tecnici: Franchini Mare yacht line, Formulamare, Marine Store, Richmond’s, Bazar Pucci, Masseria Canestrello pasta artigianale, Rose Barni, Consorzio Del Prosciutto Toscano, Navionics, Acqua San Carlo, Pastificio Morelli 1860, Approdo Calafati Lenci Sub, Yacht Broker, Arpeca, Cantine Castelli del Grevepesa, Ubi Maior Italia, Forniture Bertacca, Punto Nave Viareggio. Partner: FIBaS, DAPHNÈ Sanremo, Consorzio Lamma, iCare, Viareggio Porto 2020, Marina Genova Aeroporto-Yacht & Garden, Barche d’Epoca e Classiche, Nautica Report, Club Subacqueo Artiglio Viareggio, Vela Tradizionale Scuola di Marineria.

 

IL PROGRAMMA DEL XVII RADUNO VELE STORICHE VIAREGGIO

Giovedì 13 ottobre 2022
Porto di Viareggio: arrivo imbarcazioni, consegna tracciati GPX Navionics per il “I Rally Arrivo al Raduno”

e registrazione partecipanti

Ore 18: aperitivo di benvenuto c/o Club Nautico Versilia e premiazione Rally

Venerdì 14 ottobre 2022

Ore 9.30: Club Nautico Versilia, presentazione XVII Raduno

Ore 10.00: Briefing e previsioni per la giornata a cura di Lamma Meteo

Ore 11.00: Uscita imbarcazioni dal porto di Viareggio, regate

Ore 17.30: Visita ai restauri nel Cantiere Del Carlo in Via dei Pescatori e merenda per gli equipaggi

Sabato 15 ottobre 2022

Ore 10: Uscita imbarcazioni dal porto di Viareggio, regate

Ore 20: c/o Cantiere Del Carlo (in Darsena Italia) cena per gli equipaggi con musica dal vivo

Domenica 16 ottobre 2022

Ore 10: Uscita imbarcazioni dal porto di Viareggio, regate

Ore 16.30: c/o Club Nautico Versilia premiazione e chiusura della manifestazione

 

Sarà possibile candidarsi per seguire le regate dal mare a bordo della goletta Pandora dell’associazione “Vela Tradizionale” e sul motorsailer del “Club Subacqueo Artiglio” di Viareggio. Nei giorni della manifestazione la sede del Club Nautico Versilia ospiterà un’esposizione di acquerelli di imbarcazioni storiche della pittrice genovese Emanuela Tenti, da sempre autrice della locandina ufficiale, le immagini di vele d’epoca del fotografo Marco Trainotti e una mostra sui 40 anni dell’imbarcazione Midva del cartoonist Davide Besana.

@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Calibri; panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-520092929 1073786111 9 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin-top:0cm; margin-right:0cm; margin-bottom:10.0pt; margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:Calibri; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-language:EN-US;}a:link, span.MsoHyperlink {mso-style-unhide:no; mso-style-parent:""; text-decoration:underline; text-underline:single;}a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed {mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; color:purple; mso-themecolor:followedhyperlink; text-decoration:underline; text-underline:single;}p.MsoNoSpacing, li.MsoNoSpacing, div.MsoNoSpacing {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:Calibri; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-language:EN-US;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-size:10.0pt; mso-ansi-font-size:10.0pt; mso-bidi-font-size:10.0pt; font-family:Calibri; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-hansi-font-family:Calibri;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


11/10/2022 14:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: una giornata "scoppiettante"

15 nodi da sud con raffiche oltre i 20 e un'onda crescente, contrariamente alle previsioni, hanno messo in difficoltà molte imbarcazioni e le rotture sono state parecchie

Este24, un invernale tutto da scoprire

Già due week per l’invernale 2022/23, organizzato dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi, che sarà un’ottima palestra, con alcuni ritorni nel roaster. La partenza è avvenuta 13 novembre con la prima tappa, il 27 novembre

America's Cup: definite le aree di regata a Barcellona

L’organizzazione dell’America Cup ha concordato con il Capitán Marítimo di Barcellona l'area di regata sia per la Challenger Selection Series che per l'America's Cup stessa

Invernale Cervia: la 1a manche va al J24 Joanna di Fabrizio Dallacasa

Dopo sei belle regate si è conclusa la prima manche del Campionato Invernale Monotipi 2022-2023 - XVII Memorial Stefano Pirini, organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia. L’Invernale riprenderà a febbraio

RS21, presentato il calendario della stagione 2023

Senza più segreti il 2023 della RS21 Italian Class: “RS21 Cup Yananay, Mondiale e “King of the Lake”

Invernale Lignano: in "Regata" il leader è Brava di Francesco Pison

Magico terzo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro: vento sui 12 nodi, sole e cielo terso con le montagne innevate a fare da cornice alle due flotte ORC e Diporto

Conclusi con successo l'VIII Trofeo Ivo Agostini e il III Trofeo Renzo Migliorini

Il gradino più alto del podio per Adele Ferrarini con Arianna Fubiani (Overall 420 e F), Giulio Romani (Optimist Juniores) e Nora Rosestolato (Optimist Cadetti F). Premiati nelle Classi 420 e Optimist numerosi equipaggi della Scuola Vela Valentin Mankin

Lignano Sabbiadoro: si conclude il Campionato Autunnale con ottimi risultati per i team inclusivi Sea4AllTiliaventum

Sabato 3 dicembre, proprio nella giornata mondiale dedicata ai diritti delle persone con disabilità, si è concluso il Campionato Autunnale di vela a Lignano Sabbiadoro

Presentata la nuova VO65 Sprint Cup di The Ocean Race

Annunciato un nuovo trofeo per la classe VO65 one design per The Ocean Race 2022-23

The Ocean Race e Archwey insieme contro il problema della plastica nei mari

Il presidente di The Ocean Race Richard Brisius ha dichiarato: "La plastica monouso ha un impatto devastante sugli oceani. Per questo siamo lieti di collaborare con Archwey"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci