venerdí, 12 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    ambrogio beccaria    press    2.4mr    69f    optimist    solidarietà    palermo-montecarlo    regate    the ocean race    america's cup    moth    wwf    nacra 17    copa del rey    sponsorizzazioni   

ROMA X DUE

Timoni&Tamponi: il 10 aprile parte (in sicurezza) la Roma per 2

timoni amp tamponi il 10 aprile parte in sicurezza la roma per
Roberto Imbastaro

 Riparte il 10 aprile 2021, nella sua data originaria, la Roma per 2, dopo l’anomala edizione dello scorso anno partita a settembre insieme alla Roma/Giraglia causa Covid. Data confermata nonostante il passaggio del Lazio in zona Rossa fino al 6 aprile p.v. 
“Quest’anno la situazione sembra forse peggiore di quella dello scorso anno – commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino – ma ci sono le regole e le contromisure giuste per poter scendere in acqua per una regata come la nostra che viene considerata da CONI e FIV di valenza nazionale e che viene disputata non solo in equipaggio, ma anche in solitario e, principalmente, in doppio. Le iscrizioni avverranno esclusivamente per via telematica attraverso il sito del CNRT e ci sarà la possibilità dieffettuare un tampone rapido il venerdì mattina, giornata del briefing, in un gazebo allestito in porto da una farmacia convenzionata. Per ciascun equipaggio dovrà essere individuato un responsabile COVID, preferibilmente l’Armatore, sempre reperibile nei giorni dell’evento, a cui il Comitato Organizzatore e/o Comitato di Regata e/o Comitato delle Proteste invierà comunicazioni e fornirà informazioni. Sarà indicato come “Addetto al rispetto del rischio COVID-19 per quella imbarcazione”.  La voglia di regatare è tanta, le iscrizioni sono già molte e di alto livello e queste 535 miglia ce le berremo tutte di un fiato”.
 
Gli iscritti sono già trenta con 4 solitari, 8 in doppio e 12 in equipaggio per la “Roma” e 6 equipaggi per la “Riva”
Nella “per tutti” una new entry, il Cookson 50 Kuka 3 di Franco Niggeler, scende in acqua agguerritissima, forte anche della presenza a bordo di Pietro D’Alì. A contrastarla, tra gli altri,  lo Swan 42 di Nino Merola (già vincitore della Roma per 2 nel 2015 con Andrea Caracci) e l’equipaggio tedesco di Alemaro, un Neo 400 condotto da Roman Putchev. Da segnalare anche il GS 40 Renoir di Mario Pellegrini, che lascia l’Adriatico per giocarsi le sue carte nel Campionato Italiano Offshore nel Mar Tirreno, nella regata con il maggior coefficiente di difficoltà del Campionato. Nella “per 2” dominano i Sun Fast e i First, ma tra i più accreditati c’è anche lo I.O.R. OT 40 di Andrea Donato e Sergio Mazzoli, che lo scorso anno hanno vinto in ORC e lo Swan 48 Mia, con Luigi Stoppani e Andrea Caracci. Equipaggio temibilissimo anche quello di Uma Fast, con Francesco Mengucci e  Stefano Greco. Ma si attende l’iscrizione di Marco Paolucci con Libertine,che sicuramente vorrà difendere il suo titolo appena conquistato. 
 
Il percorso resta il classico delle ultime edizioni, con un passaggio obbligato dopo 110 miglia a Ventotene in discesa verso Lipari, con una prima indicativa classifica parziale. Il secondo passaggio con rilevamento cronometrico sarà effettuato a Lipari, isola che dovrà essere lasciata a sinistra. La risalita verso Riva di Traiano sarà libera. 
 
La piombatura dei motori potrà essere effettuata su decisione del Comitato di Regata. Sarà effettuata su appuntamento, con la presenza di un solo addetto del Comitato e di un unico membro dell’equipaggio addetto all’operazione, che dovrà anche effettuare la spiombatura all’arrivo dopo aver inviato una foto del sigillo intatto alla Giuria. 

 


15/03/2021 12:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Copa del Rey: Selene Alifax ad un passo dal podio tra gli Swan 42

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso sotto il guidone dello YC Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6/8, con un totale di 11 prove, classificandosi 4^ assoluta

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona

Alinghi Red Bull Racing è il primo team a stabilirsi nella città che ospiterà la 37esima America's Cup e oggi ha varato BoatZero, la sua barca da allenamento, acquistata in Nuova Zelanda, prima fondamentale tappa del programma di lavoro del team

A settembre l'Italia Cup Molveno Moth 2022

Ruggero Tita è l’ideatore e co-promotore con Velica Molveno dell’iniziativa che vedrà i migliori atleti italiani gareggiare per la coppa volando sulle acque del lago trentino

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi conquistano l'argento

Vittoria sul filo di lana degli argentini Maximo Videla e Tadeo Funes De Rioja. Bronzo per i francesi Hugo Revil e Karl Devaux

Conclusa la 40^ Copa del Rey e Scugnizza la vince in ORC 3

Vittoria sfumata per un solo punto per Farstar di Lorenzo Monzo tra gli Swan 36, mantre Enzo De Blasio ha praticamente dominato nella sua classe

Optimist, Enrico Chieffi: "Lo SLAM DREAM TEAM è inarrestabile!"

SLAM ha scelto da subito, lo scorso agosto, di diventare sponsor della Associazione Italiana Classe Optimist e partner tecnico della squadra agonistica

Mondiale Junior: Margherita Porro e Stefano Dezulian vincono l'argento nel Nacra 17

Spettacolo sul lago di Como con le classi olimpiche acrobatiche. Nel 49er Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni chiudono al 22mo posto; 49erFX gli azzurri Riccardo e Federico Figlia di Granara chiudono nella top ten

The Ocean Race organizzerà uno dei primi eventi sportivi sostenibili al mondo

The Ocean Race mira a ridurre le emissioni fino al 75%. Tutti i partecipanti alla prossima edizione del giro del mondo a vela stanno lavorando insieme per rendere l'evento climaticamente positivo

"Crisalide" cerca Sailing Team

Il progetto sportivo, lanciato dall’Associazione Crisalide di Rimini, nasce con l’obiettivo di far conoscere l’importanza della prevenzione anche attraverso lo sport.A rispondere all’appello lanciato sui social anche la velista Cecilia Zorzi

A una settimana dalla Palermo-Montecarlo 2022

L’appuntamento è per le ore 12 di venerdì 19 agosto, nel golfo di Mondello, quando la flotta composta da 44 barche partirà per un evento a cui anche quest’anno prenderanno parte grandi campioni della vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci