mercoledí, 5 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil    rs feva    52 super series   

IQFOIL

Terza giornata a Torbole del Mondiale Formula Foil

terza giornata torbole del mondiale formula foil
redazione

Le risorse ventose del Garda Trentino pare che in questa settimana in cui si sta disputando a Torbole il Campionato del Mondo Formula Foil non si esauriscono mai, anzi, aumentano di giorno in giorno: dopo la prima sessione di tre regate "back to back” partita regolarmente alle ore 13:00, dopo la consueta pausa, il vento- già forte dalla mattina- è aumentato insieme all’onda, corta e alta. Nel giro di un’ora, poco prima della partenza della seconda tornata di prove in programma, le condizioni sono diventate difficili per garantire di regatare in sicurezza per tutte le categorie e il Comitato di regata FIV, prima ha sospeso le prove, per poi interromperle definitivamente considerato il continuo aumento del vento. Il Campionato, dopo tre giorni di gare e 15 regate, sembra delineato nella zona podio in quasi tutte le categorie: tra i senior giornata decisamente buona per l’argento olimpico Thomas Goyard, che ha piazzato tre primi davanti al fratello Nicolas, che dopo un settimo, ha recuperato prontamente con due secondi lasciandosi alle spalle la lotta per il terzo gradino del podio tra lo svizzero Elia Colombo e l’olandese Luuc Van Opzeeland, che dopo le 15 prove disputate sono in parità di punteggio. Invariate le performance e la classifica per i primi due youth, rappresentati dai portacolori del Circolo Surf Torbole Manolo Modena e Jacopo Gavioli: anche oggi hanno mantenuto posizioni della classifica generale eccellenti, confermando oltre che la leadership della categoria Youth, il sesto e settimo posto assoluto. Sempre terzo lo slovacco Robert Kubin. Giornata no in partenza per Sofia Renna, che nelle prime due prove è stata squalificata, ma - potendole scartare - mantiene la testa della classifica femminile davanti all’altra italiana Linda Oprandi.

Bravissimi i più giovani junior, che nella terza e ultima prova di giornata hanno faticato a controllare la tavola con il vento che continuava ad aumentare. Senza storia le regate dell’atleta del Circolo Surf Torbole Leonardo Tomasini, sempre più nella virtuale top ten anche nella categoria senior, che parte qualche minuto prima: velocità e partenze perfette lo stanno lanciando sempre più verso il titolo di categoria, considerando che ha accumulato ancora vantaggio sugli avversai, che attualmente hanno rispettivamente 12 e 24 punti di ritardo (nell’ordine i pur bravi Mattia Saoncella e Valentino Blewett).  A sei punti tra una e l’altra Anna Polettini (CS Torbole) e Medea Falcioni (SEF Stamura).

 

Martedì, penultimo giorno di gare, la partenza è anticipata alle 11:30 considerato il fatto che è da quattro giorni che il vento da sud comincia a soffiare molto presto: al Circolo Surf Torbole, organizzatore in collaborazione con Federazione Italiana Vela, IWA e Consorzio Garda Trentino Vela, ci si prepara per un’altra lunga giornata di gare in un Campionato del Mondo che finora ha avuto condizioni eccellenti di vento (anche troppo) e sole.

 


21/06/2022 13:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

La Royal Cup 52 SUPER SERIES Scarlino, Sled nuovo leader

A bordo di Sled Francesco Bruni: “Oggi e ieri sono stati giorni durissimi, entrambi, non è facile sapere dove andare. È fantastico lavorare con Murray che ha così tanta esperienza

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci