lunedí, 13 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

garda    cnsm    la duecento    pesca    vendee arctique    melges 32    maxi-tri    fiv    porti    turismo    scuola vela    guardia costiera    vela   

MOTORI MARINI

Suzuki: promozione estiva su 5 motori marini

suzuki promozione estiva su motori marini
redazione

Suzuki offre, a partire dal 1° giugno e per tutto il mese di luglio, un contributo per l’acquisto di un motore fuoribordo su 5 tra i modelli di punta della gamma. Sul DF40A Lean Burn, sviluppato specificatamente per il mercato italiano, il contributo al Cliente è di Euro 500,  mentre sulle potenti e versatili motorizzazioni “V6” DF200, DF225 e DF250, il contributo di Suzuki sale a Euro 1.500 e sul DF300, motore al top della gamma, a Euro 2.000.

Su tutti i motori coinvolti in questa iniziativa, il contributo offerto da Suzuki si aggiunge alle interessanti promozioni locali già proposte dalle concessionarie ufficiali.

Il DF40A Lean Burn è il motore più idoneo per i diportisti esigenti che cercano la giusta soluzione per vivere le emozioni della nautica senza l’obbligo della patente. Il primo motore di questa categoria ad utilizzare nei tre cilindri  in linea, quattro valvole per cilindro, che ottimizzano la massima efficienza a tutti i regimi. Inoltre è l’unico dotato di una catena di distribuzione a bagno d’olio con regolazione automatica del gioco che non necessita di alcuna manutenzione periodica.

I fuoribordo della gamma V6 DF200, DF225, DF250 e DF300 Lean Burn sono fra i motori più compatti sul mercato in grado di accontentare anche il più esigente dei clienti grazie a dotazioni standard d’avanguardia come il Safety Control, l’iniezione elettronica multipoint sequenziale, con una centralina a 32 bit, il sistema di aspirazione aria multi stage (per DF225, DF250 e DF300) e una catena di distribuzione a bagno d’olio con regolazione automatica del gioco che non necessita di alcuna manutenzione periodica. Inoltre il disassamento dell’albero, che sposta in avanti il baricentro dell’unità, migliora la distribuzione del peso, l’equilibrio e la stabilità direzionale del motore, riducendone le vibrazioni.

Su www.suzuki.it tutti i dettagli relativi alla promozione


31/05/2011 19:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Conerissimo: vince Interceptor di Luca Mosca

Grande successo ad Ancona per la “Conerissimo”, la costiera lungo le bellezze del Conero che ha inaugurato la stagione post lockdown

Optimist: concluso il VI Trofeo Ezio Astorri

La vittoria per il sesto anno consecutivo al CVTLP -Scuola Vela Mankin. Sei le regate disputate nelle acque del lago di Massaciuccoli da sessanta giovani timonieri.

Scuole Vela FIV 2020: i primi numeri sono positivi

Le Scuole Vela FIV hanno iniziato da un paio di settimane la loro attività, e nonostante il periodo particolare e una stagione annunciata come difficile, i primi numeri che arrivano dai Circoli Velici in tutta Italia sono positivi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci