martedí, 4 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    rs feva    porti    optimist    regate    mini 6.50    les sable- les acores    crociere    ambiente    cambusa    millevele    m32    aziende    ferretti group    centomiglia    alinghi    rolex swan cup    yacht club costa smeralda    vela paralimpica    circoli velici   

AMBIENTE

Suzuki per riqualificare il parco fluviale del Po e della collina torinese

Primo appuntamento con il progetto “Suzuki & Save the Green” che vedrà la Suzuki Italia impegnata Sabato 31 marzo 2012 a Carignano (TO) in un intervento di pulizia dell’area fluviale del Parco regionale del Po torinese, con l’obiettivo di rimuovere rifiuti e restituire a tutti i cittadini un’area verde ripulita, rafforzando il proprio impegno nei confronti dell’ambiente.

Suzuki, azienda da sempre attenta all’ambiente e all’eco-sostenibilità dei suoi prodotti, oltre a realizzare motorizzazioni per auto, moto e imbarcazioni dal basso impatto ambientale, non è nuova a progetti di questo genere. Nel 2011 l’azienda ha lanciato la prima campagna mondiale “Suzuki Clean the World”, che ha coinvolto 11 filiali nel mondo in progetti di pulizia di aree verdi con un riscontro molto positivo da parte delle comunità e delle istituzioni locali.

Il programma “Suzuki & Safe the Green” intende sviluppare i medesimi concetti, applicandoli sul territorio italiano. La prima tappa nasce dalla collaborazione con l’Ente di gestione delle Aree protette del Po e della collina torinese e ha come obiettivo il ripristino e la pulizia di una zona del Parco del fiume più lungo di Italia, compresa nel Comune di Carignano.

L’attività interesserà tutti i dipendenti dei Concessionari Suzuki del Piemonte e della sede Italiana sita in provincia di Torino, per coinvolgerli in una giornata a stretto contatto con la natura in cui sarà possibile contribuire in maniera attiva alla sostenibilità dell’ambiente partendo dalle aree più vicine a noi, salvaguardando un bene comune, patrimonio prezioso per le generazioni future.

Parteciperanno anche i bambini, che saranno coinvolti da un animatore del Parco regionale in diversi giochi, ma allo stesso tempo verranno “educati” in maniera divertente ad un sano rispetto per l’ambiente. L’attività avrà una durata di circa 3 ore e sarà replicata in altre aree “sensibili” in tutta Italia nei prossimi mesi.

L’Ente del Parco Fluviale del Po ha apprezzato l’iniziativa appoggiandola appieno e fornendo la propria esperienza per rendere efficace quest’impegno di Suzuki in un territorio emozionante come quello fluviale, dove restano ancora ben visibili testimonianze della storia che lega l’uomo al fiume e angoli di natura inaspettati. Sul sito www.parchipocollina.to.it sono visibili tutte le iniziative effettuate dall’Ente del Parco Fluviale del Po, oltre che informazioni sul territorio e sui punti di interesse per piacevoli gite fuoriporta.


13/03/2012 12:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gargnano: presentata la Centomiglia 2020

Le leggende della Centomiglia alla presentazione e nella Cover story del Magazine edito dal Circolo Vela Gargnano in occasione della 70a edizione del giro del lago

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

3FL: la veleria romana punta al mercato dell'Optimist

Le sue vele, utilizzate dal team vincitore del titolo italiano a squadre nel 2019, saranno al centro dell'attenzione a fine agosto in occasione dei Campionati italiani del singolo giovanile

Omega e Alinghi celebrano la loro partnership con un nuovo Speedmaster

Come spiegato da Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA: “Il nuovo orologio è il risultato di due grandi marchi svizzeri che uniscono la loro passione per l’innovazione e la vela".

M32, Newport: vince Larry Phillips su Midtown

Il sole che ha fatto capolino nel fine settimana ha dato alla flotta di sette barche degli M32 il meglio che Newport ha da offrire. 5 regate con 14-17 nodi il sabato e 4 la domenica con 20 nodi di vento

Garda, Gargnano: è l'ora degli RS Feva

Da domani a lunedì si correrà il "5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia", regata che doveva disputarsi durante le vacanze di Pasqua

Ferretti Group ha conseguito la Biosafety Trust Certification

La Biosafety Trust Certification è il primo schema di certificazione dei sistemi di gestione per prevenire la diffusione di infezioni sviluppato da RINA

Millevele per La Superba

Sabato 3 ottobre Genova diventa la città della vela con la Millevele

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano

Crociere: riavvio sempre più difficile con i 3 casi isolati a Civitavecchia sulle navi Costa

Si tratta di tre filippini facenti parte degli equipaggi della Costa Deliziosa e della Costa Favolosa ormeggiate a Civitavecchia. Per due di loro si è reso necessario il ricovero allo Spallanzani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci