mercoledí, 17 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fincantieri    circoli velici    tp52    optimist    kite    soldini    nave italia    moth    regate    solidarietà    smeralda 888    melges 20    windsurf    manifestazioni    ambiente   

AMBIENTE

Suzuki per riqualificare il parco fluviale del Po e della collina torinese

Primo appuntamento con il progetto “Suzuki & Save the Green” che vedrà la Suzuki Italia impegnata Sabato 31 marzo 2012 a Carignano (TO) in un intervento di pulizia dell’area fluviale del Parco regionale del Po torinese, con l’obiettivo di rimuovere rifiuti e restituire a tutti i cittadini un’area verde ripulita, rafforzando il proprio impegno nei confronti dell’ambiente.

Suzuki, azienda da sempre attenta all’ambiente e all’eco-sostenibilità dei suoi prodotti, oltre a realizzare motorizzazioni per auto, moto e imbarcazioni dal basso impatto ambientale, non è nuova a progetti di questo genere. Nel 2011 l’azienda ha lanciato la prima campagna mondiale “Suzuki Clean the World”, che ha coinvolto 11 filiali nel mondo in progetti di pulizia di aree verdi con un riscontro molto positivo da parte delle comunità e delle istituzioni locali.

Il programma “Suzuki & Safe the Green” intende sviluppare i medesimi concetti, applicandoli sul territorio italiano. La prima tappa nasce dalla collaborazione con l’Ente di gestione delle Aree protette del Po e della collina torinese e ha come obiettivo il ripristino e la pulizia di una zona del Parco del fiume più lungo di Italia, compresa nel Comune di Carignano.

L’attività interesserà tutti i dipendenti dei Concessionari Suzuki del Piemonte e della sede Italiana sita in provincia di Torino, per coinvolgerli in una giornata a stretto contatto con la natura in cui sarà possibile contribuire in maniera attiva alla sostenibilità dell’ambiente partendo dalle aree più vicine a noi, salvaguardando un bene comune, patrimonio prezioso per le generazioni future.

Parteciperanno anche i bambini, che saranno coinvolti da un animatore del Parco regionale in diversi giochi, ma allo stesso tempo verranno “educati” in maniera divertente ad un sano rispetto per l’ambiente. L’attività avrà una durata di circa 3 ore e sarà replicata in altre aree “sensibili” in tutta Italia nei prossimi mesi.

L’Ente del Parco Fluviale del Po ha apprezzato l’iniziativa appoggiandola appieno e fornendo la propria esperienza per rendere efficace quest’impegno di Suzuki in un territorio emozionante come quello fluviale, dove restano ancora ben visibili testimonianze della storia che lega l’uomo al fiume e angoli di natura inaspettati. Sul sito www.parchipocollina.to.it sono visibili tutte le iniziative effettuate dall’Ente del Parco Fluviale del Po, oltre che informazioni sul territorio e sui punti di interesse per piacevoli gite fuoriporta.


13/03/2012 12:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci