venerdí, 26 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    libri    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela    america's cup    garda    dolphin    luna rossa    maxi    vela olimpica   

MAXI

SuperNikka inizia alla grande alla Maxi Yacht Rolex Cup

supernikka inizia alla grande alla maxi yacht rolex cup
redazione

Due vittorie e un secondo posto, che garantiscono il primo posto nella classifica generale provvisoria della classe Mini Maxi R2: non poteva iniziare meglio la partecipazione del Vismara Mills 62RC SuperNikka dell'armatore pisano Roberto Lacorte, Vicepresidente e AD dell’azienda PharmaNutra SPA, alla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo, la regata più importante dell'anno riservata ai Maxi - organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda - che lo scafo in regata per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa ha già vinto tre volte (su quattro partecipazioni). 

Un evento iniziato lunedì in Sardegna con la prima delle cinque regate costiere in programma e che dopo la pausa di oggi, si chiuderà domani e sabato con le ultime due prove della serie, decisive per definire il vertice della classifica, che vede SuperNikka al comando (1-1-2 i parziali), con due punti di vantaggio sullo scafo inglese Spectre e con sei sullo spagnolo Pelotari.Project e sull'ungherese Wild Joe. 

"Abbiamo iniziato con il piede giusto, senza dubbio, ma mancano ancora due prove alla fine della regata e non c'è nulla di deciso", spiega Lacorte da Porto Cervo, reduce da un altro week end di gara, ma sul celebre circuito di Silverstone, in Inghilterra, dove la scorsa settimana ha fatto il suo esordio, al volante di un prototipo Dallara LMP2, nel Campionato del Mondo Endurance FIA WEC con la scuderia Cetilar Racing. "In questa prima fase abbiamo avuto la conferma che SuperNikka è sempre molto performante e che l'equipaggio, un gruppo che regata assieme ormai da diversi anni, lavora alla perfezione: i risultati sono la diretta conseguenza di questi due fattori, ma come ho già spiegato mancano ancora due prove e dobbiamo tenere alta la concentrazione, perché le regate si vincono alla fine, non a metà. Dobbiamo essere bravi come mercoledì", conclude il timoniere/armatore di SuperNikka, affiancato in pozzetto dal campione triestino Lorenzo Bressani (tattico) e dal portoghese Diogo Cayolla (stratega), "quando in condizioni meteo-marine non certo ottimali per la nostra barca, siamo comunque riusciti a portare a casa un gran risultato, grazie al lavoro dell'equipaggio che ha posto la massima attenzione ad ogni minimo dettaglio. E così che si fa ed è con questo spirito che domani e sabato affronteremo le ultime due regata costiere". 

 


05/09/2019 20:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: Ineos tenta di non arrendersi anzitempo

Ineos Team nervoso, ma riesce a prendere il suo primo punto nella seconda prova dopo che nella prima aveva messo in cascina solo due penalità Luna Rossa conduce ora 5 a 1

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Week-end decisivo per la Prada Cup

Dopo cinque giorni di pausa si torna in acqua questa notte alle 4:00 ora italiana per un week-end di regate che potrebbe essere decisivo

Tokio 2020: Federvela indica i primi tre equipaggi

Il Consiglio FIV conferma le scelte del DT e del Presidente. Ecco i primi tre equipaggi per la vela proposti al CONI:- 470 maschile: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò - ILCA 6: Silvia Zennaro - Nacra 17: Ruggero Tita e Caterina Banti

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Genova: finale di The Ocean Race Europe!

Come succederà per il giro del mondo 2022-23, Genova sarà finale della prima edizione di The Ocean Race Europe il prossimo giugno

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Nasce il Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito per i Maxi

La stagione velica 2021 si presenta con una novità dedicata alla vela maxi. Si chiama Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito che nasce dalla stretta collaborazione tra Trieste e Venezia

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci