lunedí, 9 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j70    press    campionati invernali    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

J70

Scarlino, J70: donne al comando

scarlino j70 donne al comando
redazione

La prima ranking della stagione 2019 della J/70 Cup vede Valeryia Kovalenko, timoniera di Art Tube, e Petite Terrible di Claudia Rossi al vertice della classifica - seguite al terzo posto da un altro equipaggio russo, con lo skipper Andrey Malygin (M-Sailing). La giornata è stata contraddistinta da condizioni di vento leggero, che hanno reso davvero difficile le chiamate dei tattici e il lavoro del Comitato di Regata - che è riuscito a portare a casa le tre prove in programma.

Per quanto riguarda la ranking Corinthian, ritroviamo in testa i russi di M-Sailing seguiti dall’inossidabile Gianfranco Noè con White Hawk e dagli Svizzeri di Jurmo. Il premio J of the Day, viene assegnato ancora a Art Tube, miglior equipaggio di giornata.

Domani la flotta torna in acqua per le ultime tre prove del week-end, che determineranno il vincitore del primo evento stagionale del circuito.

Dichiarazione di Dede De Luca, Enjoy 1.0:

“Oggi è stata una giornata di vento leggero, una giornata direi difficile, però abbiamo fatto tre belle regate regolari - il Comitato di Regata ha fatto un bel lavoro. Per quanto ci riguarda non sono condizioni che ci piacciono particolarmente, ma siamo riusciti a essere sempre costanti. Il livello della classe è in continua crescita e lo dimostra il fatto che ci sono dei sali scendi in classifica impressionanti, big team che arrivano quarantesimi e viceversa - oggi ha pagato la regolarità.”

Top5 J/70 CUP SCARLINO dopo 3 regate (provvisoria)

  1. Art Tube (RUS) Valeriya Kovalenko, 23 punti
  2. Petite Terrible (ITA) Claudia Rossi, 25 punti
  3. M-Sailing (RUS) Andrey Malygin, 29 punti
  4. Enjoy 1.0 (ITA) Umberto De Luca, 33 punti
  5. DAS Sailing Team (ITA) Alessandro Zampori, 33 punti

 


06/04/2019 21:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Auckland,World Championships 2019: vento forte, regate ridotte

Hyundai World Championships 2019 classi 49er, 49er FX e Nacra 17

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci