martedí, 29 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    barcolana    millevele    kite    j24    moth    salone nautico di genova    garda    regate    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32   

FEDERVELA

Reggio Calabria: prime regate alla Coppa Primavela

reggio calabria prime regate alla coppa primavela
redazione

Prima giornata di regate a Reggio Calabria per la 34esima Coppa Primavela, l’appuntamento di grande successo della Federazione Italiana Vela che coinvolge i velisti in erba provenienti da tutta Italia.
Da Oggi fino al 4 settembre regateranno le classi Optimist (la piccola deriva di forma quadrata, 229 timonieri maschi e femmine divisi in tre flotte con data di nascita: 2008 per la Coppa del Presidente; 2009 Coppa Cadetti e 2010 Coppa Primavela), le tavole a vela Techno 293 e gli O'Pen BIC (barca giovanile più acrobatica), per un totale di 361 iscritti. 
 
Una giornata iniziata con la pioggia e senza vento per i giovani velisti che hanno dovuto aspettare la fine del temporale e l’arrivo del vento per dare inizio alla Coppa Primavela 2019. Dopo le 15 si è alzato il vento nello stretto di Messina e i giovani velisti sono usciti in mare con vento da Sud Sud-Est intorno ai 15 nodi.
 
 
OPTIMIST
Una sola prova per i nati nel 2010. Primo Damiano Livoti (CN NIC), seguito da Niccolò Sparagna (LNI Scauri) in terza posizione Mattia Benamati (FV Malcesine). La prima bambina in classifica è Bianca Marchesini (FV Malcesine) quarta overall.
Due prove per i nati nel 2008: in testa Valentino Blewett (FV Riva) con 2,1 , seguito da Giuseppe Montesano (Sirena CN Triestino) con 1, 2 e terza Victoria Demurtas (FV Riva). 
Due prove anche per i nati nel 2009. Primo in classifica è Erik Sheidt (CV Torbole) con 3, 1 – Erik è figlio d’arte del cinque volte medaglia olimpica Robert Scheidt e di Gintare Volungevičiūtė, medaglia d’argento a Pechino 2008; al secondo posto Giovanni Bedoni (FV Riva) con 2, 4 e al terzo Christian Scudelari (FV Riva) con 5, 2. Prima tra le bambine Sofia Bommartini (FV Malcesine) che è quarta overall.
 
TECHNO 293
Tre prove oggi per i nati nel 2008: primo Enrico Pintor (Windsurfing Club Cagliari) con 2, 3, 1, al secondo posto Alice Evangelisti (LNI Civitavecchia) con 4, 1, 2 e terzo Martin Vidach Codiglia (Windsurfing Marina Julia) con 1, 5, 4.
Due prove per i nati nati nel 2009/2010: due primi oggi per Mathias Bortolotti (Circolo Surf Torbole), secondo Pierluigi Caproni (Windurfing Club Cagliari) con 2, 3 e terzo Luca Pacchiotti (FV Malcesine) con 3, 4. Prima delle ragazze Vittoria Brighenti (FV Malcesine) 4 overall.
 
O’PEN BIC
Tre prove per il Campionato Italiano dove al primo posto troviamo Filippo Michelotti (Circolo Vela Arco) con 9, 3, 1, al secondo posto Matteo Lavadera Lubrano (LNI Procida) con 4, 5, 4 e terzo Manuel De Felice (CN Monte Procida) con 6, 8, 2. Alice Sussarello (LNI Sulcis) prima tra le bambine, quarta overall.
 
Due prove per i partecipanti alla Coppa del Presidente: primo Riccardo Michelotti (Circolo Vela Arco) con 2, 4, al secondo posto Emmanuel Spinelli (LNI Procida) con 9, 3 e al terzo posto Giorgio Salvemini (LNI Taranto) con 3, 9. Prima tra le ragazze Alice Coronna (Circolo Vela Sicilia) ottava overall.

Le classifiche complete possono essere consultate sulla app FIV Myfedervela e sul sito www.federvela.it.
 
Oltre ai giovanissimi atleti, sono scesi oggi in acqua anche 45 ragazzi provenienti dalle scuole vela di tutta Italia, selezionati per partecipare al Terzo Meeting Nazionale delle Scuola Vela. Accompagnati da 5 istruttori e dal Consigliere Federale Ignazio Pipitone, oggi hanno provato gli Optimist e nei prossimi giorni faranno attività di gioco sport sull’O’Pen Bic e sulle tavole Techno 293.
 
Domani il programma prevede altre regate con partenza alle 11 per gli Optimist e le tavole e alle 12 per gli O’Pen BIC.

 


02/09/2019 21:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci