martedí, 21 novembre 2017

ORC

Presentato l'ORC Worlds Trieste 2017

presentato orc worlds trieste 2017
redazione

E' stato presentato questa sera nella sede dello Yacht Club Porto San Rocco l'ORC Worlds Trieste 2017, il Campionato del Mondo di vela d'altura che si svolgerà dal 30 giugno all'8 luglio nelle acque del Golfo di Trieste. 
Padrone di casa il Presidente dello Yacht Club Porto San Rocco Roberto Sponza che ha espresso la soddisfazione dei risultati raggiunti sino a qui dalla macchina organizzativa, tra i quali spicca il numero di 127 barche iscritte in rappresentanza di 19 Nazioni.
"Sono particolarmente emozionato nel presentare l'ORC Worlds Trieste 2017, che è il coronamento di un percorso iniziato con la candidatura oltre due anni fa e che ci ha visto prevalere su località di altissimo profilo". Queste le parole introduttive di Roberto Sponza che ha dato il benvenuto agli ospiti. "Questo Mondiale rappresenta, dal punto di vista del valore sportivo dei titoli da assegnare, la regata più importante che il nostro Golfo abbia mai avuto occasione di ospitare e siamo felici che ciò avvenga in un'area come la nostra, in cui la passione e la cultura della vela è veramente enorme".
Francesco Bussani, vice sindaco del Comune di Muggia: "Questo evento contribuirà in maniera determinante a far conoscere la bellezza e l'ospitalità del nostro territorio: per questo il nostro Comune ha sostenuto, sin dall'inizio, l'organizzazione di questa regata mondiale".
Roberto Dipiazza, sindaco di Trieste: "Trieste sta vivendo una fase di crescita e di notorietà non solo a livello turistico straordinaria e sono felice ed orgoglioso di poter essere a disposizione di questo straordinario evento. La soddisfazione per me nel vedere arrivare qui questo Mondiale è doppia perchè ho un legame particolare con Muggia, di cui sono stato Sindaco negli anni dell'ideazione e realizzazione di Porto San Rocco".
Francesco Cipolla, vicepresidente CONI Friuli Venezia Giulia: "Un altro evento mondiale torna a disputarsi nella nostra Regione e ciò è la testimonianza diretta delle grandi capacità organizzative e dirigenziali di cui disponiamo. Come CONI siamo al servzio di questi eventi, dei loro protagonisti e di chi lavora per costruire questi eventi di caratura internazionale".
Il Presidente della XIII Zona FIV Adriano Filippi: "Voglio ringraziare Roberto Sponza e tutto il suo staff per aver reso possibile tutto questo e siamo onorati di poter ospitare nel nostro Golfo una regata iridata di questo valore".


06/06/2017 21:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci