lunedí, 23 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    tp52    the ocean race    rs:x    circoli velici    dolphin    melges 24    regate    salone nautico di genova    optimist    yacht club costa smeralda    millevele    imoca 60   

VELEZIANA

Premiazioni Veleziana 2016, oggi a San Giorgio la consegna dei premi ai vincitori della IX edizione

premiazioni veleziana 2016 oggi san giorgio la consegna dei premi ai vincitori della ix edizione
redazione

Va in archivio l’edizione numero 9 e già si pensa alla numero 10, quella delle novità. Giornata di premiazioni questa mattina nella sede del centro sportivo di San Giorgio della Compagnia della Vela. Il presidente Ugo Campaner e il vice Emilio Vianello assieme al presidente del Comitato di Regata Chiara Dal Bo hanno consegnato i premi in vetro di Murano della ditta Carlo Moretti di Murano ai vincitori di categoria della Veleziana, la grande classica d’autunno disputata il 16 ottobre scorso.

«E’ stata una edizione particolare caratterizzata da condizioni atmosferiche e di vento o favorevoli alla regolare disputa della regata – ha commentato il presidente Ugo Campaner – Ma comunque una grande festa per chi si è presentato alla partenza dove erano iscritte 170 imbarcazioni. Chi è arrivato fino in fondo ha dimostrato grandi capacità tecniche visto anche la corrente contraria. Ora, però pensiamo già all’edizione del 2017. Sarà quella del decennale e quindi molto importante per il circolo e con alcune novità che abbiamo già allo studio. Una cosa è certa: le fasi lunari per la terza domenica di ottobre prevedono una corrente in entrata quindi favorevole a chi sarà in gara alla Veleziana. Quindi sappiamo già che le barche, chi prima chi più tardi, avranno la possibilità di arrivare fino in fondo, davanti al suggestivo traguardo posto in bacino San Marco davanti alla sede storica della Compagnia della Vela. Un ringraziamento va a tutti coloro che anche quest’anno hanno reso possibile la regata, ai nostri sponsor che ci garantiscono dei riconoscimenti di altissimo livello e a tutta la macchina logistica e organizzativa senza la quale manifestazioni come questa non sarebbero possibile».

A margine della premiazione il presidente Campaner, ha voluto fare un commosso ricordo al socio Gabriele Pendini, recentemente scomparso, che come da tradizione come Gioielleria Salvadori mette in palio ogni anno un orologio Officine Panerai che anche oggi è stato tratto a sorte tra gli armatori e i componenti degli equipaggi presenti. Il preziosissimo gioiello è stato vinto da Giuliano Cacciari dello Ravenna Yacht Club.

Questi invece i premi assegnati per la Veleziana 2016, delle creazioni in vetro di Carlo Moretti.

Classe Super Maxi

  1. Maxi Jena (YC Hannibal)
  2. Pendragon (Società Triestina della Vela)
  3. Idrusa Brinmarshop (Circolo Vela Marina di Brindisi)

Classe Maxi

  1. Adriatic Europa (JK Piranski Zaliv)

Classe 0

  1. Porto Piccolo (YC Portopiccolo)

Classe 1

  1. Megaenergija (YC Skipper Maribord 


26/11/2016 16:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Parte il Dèfi Azimut, con in acqua Prysmian di Pedote

Giancarlo Pedote ritorno sul suo imoca con ANtony MArchand dopo l'esperienza sui Figaro 3

Il Cantiere Postiglione riporta in mare lo storico yacht in legno “Grazia II”

È stato varato venerdì scorso, 6 settembre 2019, Grazia II, yacht a motore interamente in legno costruito nello storico cantiere Chris Craft negli anni Sessanta

CAMBUSA - BIWA: Sassicaia Tenuta San Guido miglior vino italiano 2019

Al secondo posto il Barolo Monvigliero DOCG di Burlotto seguito da Terminum Gewurztraminen vendemmia tardva. L’ELENCO DEI MIGLIORI 50 VINI ITALIANI SELEZIONATI DA UNA GIURIA INTERNAZIONALE (by First&Food)

Pedote e Marchand verso la Transat Jacques Vabre

I due sembrano essere una coppia che non scoppia e si sono concentrati soprattutto ad affinare la fiducia reciproca e la visione comune in regata

Salone Genova: visite a bordo della fregata "Alpino"

In occasione della cerimonia inaugurale e per tutta la durata del Salone, la fregata "Alpino" della Marina militare, sarà ormeggiata nel porto di Genova presso il Molo Doria di Levante

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

Parte da Civitavecchia una delle regate più belle del Mediterraneo, con 255 miglia da percorrere tra il fascino discreto delle isole toscane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci