giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    tp52    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    formazione   

PORTI

Porti: la nuova Via della Seta dopo il XIX Congresso del PCC

La nuova Via della Seta dopo il XIX Congresso del PCC: il 30 gennaio a Roma si è tenuto il seminario "La nuova Via della Seta dopo il XIX Congresso del PCC" organizzato dalla Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale (SIOI) e dall'Ambasciata cinese in Italia, a cui hanno preso parte Franco Frattini, ex ministro degli esteri italiano e presidente della SIOI, Vincenzo Amendola, sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Li Ruiyu, ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia, Ettore Francesco Sequi, ambasciatore d'Italia in Cina, e rappresentanti di think tank, media e imprese cinesi e italiane. Nel suo intervento l’Amb. Li Ruiyu ha ricordato che nel 2018 ricorrono il V anniversario del lancio della Belt and Road Initiative e il 40° dell'avvio della politica di apertura e riforme sottolineando che le relazioni tra Cina e Italia si trovano a un nuovo punto di partenza storico ed entrambi i Paesi devono cogliere le opportunità, rafforzare gli scambi politici, integrare le risorse interne e promuovere la cooperazione nell'ambito di "Una cintura e una via". In particolare Li Ruiyu ha affermato che la Cina vuole investire sui porti italiani “Le autorità e le aziende cinesi hanno già preso contatti con i porti di Trieste, Genova e Venezia per sviluppare nuove opportunità di cooperazione”. L'obiettivo, ha aggiunto, è "giungere quanto prima alla sigla di un memorandum d'intesa" per la cooperazione bilaterale. Parole che riconoscono l'intenso lavoro svolto dalla nostra rete diplomatica, a partire dall'ambasciata italiana di Pechino guidata dall’Amb.Sequi che, a sua volta ha affermato che l’Italia deve afferrare l’opportunità della Belt and Road Initiative, rafforzare gli scambi, il coordinamento e l'organizzazione efficace, partecipare attivamente alla realizzazione. Ha poi aggiunto che "i porti italiani non sono alternativi ma complementari al Pireo. L'interesse della Cina è forte e concreto ma la Via della Seta andrà avanti con o senza di noi”.
Fonte Confitarma


03/02/2018 10:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci