giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

RS FEVA

Poco vento ma sfide avvincenti al Meeting dei Doppi Rs

poco vento ma sfide avvincenti al meeting dei doppi
redazione

Gli eventi sportivi del Garda di Lombardia  dialogano con il territorio e la scuola. Sta succedendo con la terza edizione del Meeting Internazionale di Pasqua – Trofeo Centrale del latte di Brescia, andato in scena al largo di Bogliaco e Gargnano. In acqua su un lago avaro di vento a sfidarsi ci sono i doppi delle classi Feva e 500, in gara i migliori Under 17 delle scuole veliche d’Italia (e non solo), dal Piemonte alla Toscana, dalle barche di casa di Gargnano e Salò, ai romagnoli di Ravenna e del Savio. 
La gara sta offrendo la possibilità di uno stage con il progetto alternanza scuola-lavoro con un gruppo di studentesse dell’Istituto Tecnico “Polo-Bazoli” di Desenzano, che stanno raccontando l’evento sui social network con immagini e interviste. A terra c’è poi la raccolta differenziata dei rifiuti dei concorrenti grazie al progetto di Garda Uno Lab.
 
LE REGATE
 
Il colorato Rs Feva vede in testa l’equipaggio i giovanissimi della Repubblica Ceca Kosata-Richter davanti alle dame Sofia Gabbricci e Vittoria Sampieri (Cn Del Savio), terzi Beltrando-Meneghetti del Nord Ovest (lago di Viverone), seguono Torroni-Scalzulli (Savio) e Gentili-Cusimano (Marina di Carrara).
L’Rs 500 conferma Jacopo e Federico Roncuzzi del Circolo Nautico del Savio, davanti a Oppizzi-Frazzica, del Per Sport (Dervio), terzi Beltrando-Leone (Viverone), al 7° posto i gargnanesi Lorenza Gadotti e Fabrizio Albini.  Domani, sabato va in scena l’ultima giornata, la speranza di arrivare ad almeno 4 regate.


30/03/2018 18:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci