martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50    j70    traghetti   

NACRA 15

Nacra 15 in acqua a Cagliari

nacra 15 in acqua cagliari
redazione

Il futuro della classe olimpica Nacra 17 italiana fa tappa a Cagliari. Da domani fino al giorno di Pasqua, il Windsurfing Club Cagliari organizza la seconda regata nazionale del catamarano Nacra 15, versione più piccola della classe multiscafo olimpica, la Nacra 17, e destinata alla formazione delle nuove leve.

 

Sono tutti equipaggi giovani ed entusiasti, i sette che si confronteranno nella tre giorni cagliaritana, a partire da domani alle 11, col segnale della prima regata. Ne sono previste in tutto 12, massimo 4 per ogni giornata di gare, tutte sul campo di regata allestito di fronte alla spiaggia del Poetto.

La regata mette anche in palio punti pesanti per la ranking list, che sarà determinante per la qualificazione al campionato mondiale Youth World Sailing, in calendatio nel mese di dicembre in Oman. 

 

La regata nazionale Nacra 15 si svolgerà nella più stringente osservanza delle disposizioni in materia di contrasto e contenimento della diffusione del Covid 19, emanate dalla Federazione Italiana Vela. 

 

GLI EQUIPAGGI. La flotta arriva dal Lazio e dall’Abruzzo. Tra i favoriti, Eleonora Tabussi con Francesco Focosi (Compagnia della Vela di Roma), forti del successo nella prima regata nazionale ad Anzio. A insidiarli, i compagni di squadra Arto Hirsch ed Elettra Orsolini. 

Nel loro duello, si inseriranno gli altri concorrenti, approdati da poco al Nacra 15. Una curiosità: tre, tra gli equipaggi misti in gara, vedono delle ragazze al timone, mentre i compagni gestiscono la prua.

 

LE DICHIARAZIONI. 

 

Andrea Caproni, presidente Windsurfing Club Cagliari. “Malgrado i limiti imposti dalla zona rossa, e da un’organizzazione molto rigida e scrupolosa nell’osservanza del protocollo federale, siamo felici di poter ripartire con le regate nazionali e di ospitare una classe emergente, dopo aver accolto per tutto l’inverno equipaggi delle nazionali austriaca, croata e ungherese. periamo che il Nacra 15 possa presto prendere piede anche tra i nostri giovani, stiamo lavorando a un accordo con la federazione, per la concessione in comodato d’uso di una o due barche. Speriamo si concretizzi presto, per offrire ai nostri equipaggi una nuova possibilità di crescita e confronto”

 

Gigi Picciau, responsabile doppi del settore giovanile di Federvela. “Questa regata è stata assegnata non per caso, al Windsurfing Club Cagliari. Proprio qui, grazie a un grande lavoro sul settore giovanile, negli ultimi anni è rinata la filiera dei catamarani, con una nuova generazione che sta facendo molto bene su Dragoon e Hobie Cat 16. Inoltre la squadra olimpica italiana e altre nazionali si allenano da mesi, qui a Cagliari. Questo appuntamento quindi si pone in un momento di grande fermento, per i doppi, e darà indicazioni preziose sulla preparazione dei giovani della classe”


01/04/2021 19:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci