sabato, 19 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionato invernale riva di traiano    naufragio    trofeo jules verne    federvela    nacra 15    velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    dragoni    420   

MINI 6.50

Mini 6.50: al Trofeo Simone Bianchetti la spunta la coppia Komatar/Rusticali

mini 50 al trofeo simone bianchetti la spunta la coppia komatar rusticali
Redazione

Conclusa la seconda edizione del Trofeo Simone Bianchetti regata in doppio riservata alla Classe Mini 6.50 ed organizzata dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia in collaborazione con MARINARA, il Porto Turistico di Ravenna, che ha portato in mare 9 equipaggi suddivisi nelle due categorie Serie e Proto.

Dopo la partenza da Ravenna con vento debole gli equipaggi hanno raggiunto, molto lentamente, il cancello davanti al porto di Cervia per poi puntare al largo verso l’isola del Sansego, dove la situazione meteo di venti variabili e molto deboli ha costretto ad un cambio di percorso. Dopo il giro dell’isola croata infatti i ministi hanno fatto rotta diretta su Cervia per il taglio del traguardo. 

Ancora una volta un capriccioso Adriatico ha impegnato gli equipaggi in una navigazione sempre alla ricerca del vento che si è presentato solo nella seconda giornata.

Entusiasmante e combattuta fino all’ultimo miglio la regata condotta dai cinque Mini della Categoria Prototipi. A prendere subito il comando è ITA 304 Satanas NPS capitanato da Cesare Bressan e Manuel Polo che dopo la meda di Cervia inizia a guadagnare vantaggio sul resto della flotta. A poca distanza inizia così un alternarsi tra ITA 342 Arkè (Luca Rosetti e Matteo Sericano), ITA 444 Spot Aeronautica Militare (Matteo Rusticali e Francesca Komatar), ITA 188 Aquilante (Pierantonio Chiericato con Alessandro Suardi) e ITA 567 Meteor (Stefano Piccari e Marco Rusticali). Ma è dopo il Sansego che ITA 304 Satanas NPS resta prigioniero in una bolla di poco vento. Un ritorno verso Cervia, relativamente più veloce, porta un recupero con conseguente taglio del traguardo in prima posizione e primo assoluto di ITA 444 Spot Aeronautica Militare di Rusticali-Komatar. Chiude in seconda posizione ITA 304 Satanas NPS, con un vantaggio di soli 10 minuti su ITA 342 Arke’ che chiude il podio conquistando la medaglia di bronzo.

Nei Serie vince il Pogo 2 ITA 488 ZEBULON di Alessio Campriani e Francesco Guidetti seguito da ITA MONSTER capitanato da Maurizio Moccia e Andrea Di Giuliomaria. Ottima la prestazione di ITA 398 Liska di Francesco Bertotti e Matteo Molinaro che a causa di un piccolo incidente hanno ricevuto assistenza dalla barca appoggio non entrando quindi in classifica.

La premiazione si è svolta presso la sede del Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia alla presenza anche del Presidente della Classe Mini 6.50 Italia Ambrogio Beccaria, reduce da una bellissima stagione che lo ha visto sul podio di tutte le più importanti regate di categoria.

Il Trofeo Simone Bianchetti è un tributo al navigatore romagnolo attraverso due elementi importanti della sua carriera; il mare Adriatico, dove è nato e cresciuto, e il Mini 6.50 con il quale partecipò alla Transat del 1995.

 


17/09/2018 18:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci