sabato, 17 novembre 2018

MINI 6.50

Mini 6.50: al Trofeo Simone Bianchetti la spunta la coppia Komatar/Rusticali

mini 50 al trofeo simone bianchetti la spunta la coppia komatar rusticali
Redazione

Conclusa la seconda edizione del Trofeo Simone Bianchetti regata in doppio riservata alla Classe Mini 6.50 ed organizzata dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia in collaborazione con MARINARA, il Porto Turistico di Ravenna, che ha portato in mare 9 equipaggi suddivisi nelle due categorie Serie e Proto.

Dopo la partenza da Ravenna con vento debole gli equipaggi hanno raggiunto, molto lentamente, il cancello davanti al porto di Cervia per poi puntare al largo verso l’isola del Sansego, dove la situazione meteo di venti variabili e molto deboli ha costretto ad un cambio di percorso. Dopo il giro dell’isola croata infatti i ministi hanno fatto rotta diretta su Cervia per il taglio del traguardo. 

Ancora una volta un capriccioso Adriatico ha impegnato gli equipaggi in una navigazione sempre alla ricerca del vento che si è presentato solo nella seconda giornata.

Entusiasmante e combattuta fino all’ultimo miglio la regata condotta dai cinque Mini della Categoria Prototipi. A prendere subito il comando è ITA 304 Satanas NPS capitanato da Cesare Bressan e Manuel Polo che dopo la meda di Cervia inizia a guadagnare vantaggio sul resto della flotta. A poca distanza inizia così un alternarsi tra ITA 342 Arkè (Luca Rosetti e Matteo Sericano), ITA 444 Spot Aeronautica Militare (Matteo Rusticali e Francesca Komatar), ITA 188 Aquilante (Pierantonio Chiericato con Alessandro Suardi) e ITA 567 Meteor (Stefano Piccari e Marco Rusticali). Ma è dopo il Sansego che ITA 304 Satanas NPS resta prigioniero in una bolla di poco vento. Un ritorno verso Cervia, relativamente più veloce, porta un recupero con conseguente taglio del traguardo in prima posizione e primo assoluto di ITA 444 Spot Aeronautica Militare di Rusticali-Komatar. Chiude in seconda posizione ITA 304 Satanas NPS, con un vantaggio di soli 10 minuti su ITA 342 Arke’ che chiude il podio conquistando la medaglia di bronzo.

Nei Serie vince il Pogo 2 ITA 488 ZEBULON di Alessio Campriani e Francesco Guidetti seguito da ITA MONSTER capitanato da Maurizio Moccia e Andrea Di Giuliomaria. Ottima la prestazione di ITA 398 Liska di Francesco Bertotti e Matteo Molinaro che a causa di un piccolo incidente hanno ricevuto assistenza dalla barca appoggio non entrando quindi in classifica.

La premiazione si è svolta presso la sede del Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia alla presenza anche del Presidente della Classe Mini 6.50 Italia Ambrogio Beccaria, reduce da una bellissima stagione che lo ha visto sul podio di tutte le più importanti regate di categoria.

Il Trofeo Simone Bianchetti è un tributo al navigatore romagnolo attraverso due elementi importanti della sua carriera; il mare Adriatico, dove è nato e cresciuto, e il Mini 6.50 con il quale partecipò alla Transat del 1995.

 


17/09/2018 18:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci