venerdí, 26 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    libri    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela    america's cup    garda    dolphin    luna rossa    maxi    vela olimpica   

MAXI

Loro Piana Superyacht Regatta, ancora bonaccia ma il maestrale è in arrivo

loro piana superyacht regatta ancora bonaccia ma il maestrale 232 in arrivo
Roberto Imbastaro

Meteo insolitamente poco collaborativo per questo avvio della Loro Piana Superyacht Regatta, organizzata dallo YCCS con il sostegno del Title sponsor Loro Piana.

La mattinata in Costa Smeralda si è presentata piovosa e senza vento, con il segnale conosciuto come "Intelligenza" esposto fin dalle 9.30 sul pennone dello Yacht Club Costa Smeralda a indicare il rinvio della partenza.

Alcuni modelli di previsione indicavano per il pomeriggio l'ingresso di un nuovo vento di Maestrale che avrebbe consentito lo svolgimento della prima prova della manifestazione.

Alle 14.30 è stata ammainata l'Intelligenza con l'intenzione di dare l'avvio alle procedure di partenza alle 16. Ma dopo una lunga attesa e la perseverante ricerca di dare la partenza da parte del Comitato di regata, alle ore 16.30 il PRO Peter Craig ha dovuto arrendersi e issare il segnale AP su Alpha rimandando così la flotta all'ormeggio.

Francesco Mongelli, navigatore a bordo di My Song, ha così sintetizzato la situazione meteo: "In questi primi due giorni ci siamo trovati all'interno di una situazione molto confusa e complessa da prevedere. Alcuni modelli meteo su cui mi baso, unitamente alla mia esperienza personale, hanno offerto spunti previsionali corretti ma l'arrivo del vento è avvenuto nei fatti con due ore di ritardo, troppo tardi per dare la partenza. D'altronde al vento non si comanda, fa parte della bellezza della vela".

I vari modelli matematici di previsione meteo concordano nell'indicare per domani e sabato 9 giugno, giornata conclusiva della Loro Piana Superyacht, condizioni di Maestrale sostenuto che permetterà a questi splendidi yacht di esprimere tutta la loro potenza. Le procedure di partenza inizieranno alle ore 10,30 con l'intento di svolgere due prove.

Domani 8 giugno ricorre la Giornata Mondiale degli Oceani: in concomitanza con la regata che si svolge in conformità con i principi della Charta Smeralda, lo YCCS organizza inoltre la pulizia della spiaggia Tre Monti assieme ai bambini delle scuole di Arzachena e Cannigione.

 


07/06/2018 21:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: Ineos tenta di non arrendersi anzitempo

Ineos Team nervoso, ma riesce a prendere il suo primo punto nella seconda prova dopo che nella prima aveva messo in cascina solo due penalità Luna Rossa conduce ora 5 a 1

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Week-end decisivo per la Prada Cup

Dopo cinque giorni di pausa si torna in acqua questa notte alle 4:00 ora italiana per un week-end di regate che potrebbe essere decisivo

Tokio 2020: Federvela indica i primi tre equipaggi

Il Consiglio FIV conferma le scelte del DT e del Presidente. Ecco i primi tre equipaggi per la vela proposti al CONI:- 470 maschile: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò - ILCA 6: Silvia Zennaro - Nacra 17: Ruggero Tita e Caterina Banti

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Genova: finale di The Ocean Race Europe!

Come succederà per il giro del mondo 2022-23, Genova sarà finale della prima edizione di The Ocean Race Europe il prossimo giugno

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Nasce il Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito per i Maxi

La stagione velica 2021 si presenta con una novità dedicata alla vela maxi. Si chiama Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito che nasce dalla stretta collaborazione tra Trieste e Venezia

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci