mercoledí, 21 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

yacht club italiano    protagonist    nave italia    fincantieri    garmin    j24    mare    volvo ocean race    luxury    regate    salone nautico    nautica    mini transat    invernali    turismo    suzuki   

GC32

Le Extreme Sailing Series™ tornano in Russia per il quinto Act della stagione


La flotta dei GC32 regaterà sul fiume Neva dal 1 al 4 settembre, nello scenario unico offerto dalla città russa sullo sfondo del lungoneva Dvorcovaja e della Fortezza di Pietro e Paolo.
Gazprom Team Russia, guidato da Phil Robertson, Campione 2016 del World Match Racing Tour, si aggiungerà alla flotta in occasione della tappa russa.
“L’anno scorso San Pietroburgo si è rivelato all’altezza delle mie aspettative confermandosi come uno dei campi di regata più difficili e impegnativi. Il vento è molto influenzato dagli edifici circostanti. Se poi aggiungiamo due nodi di corrente del fiume, la situazione può diventare davvero complicata”ha detto Robertson, che era a bordo di Gazprom Team Russia nel 2015.
“Ma come location è quasi perfetta. E’ proprio nel centro della città con gli spettatori posizionati davvero a pochi metri dall’azione” ha aggiunto Robertson.
I team che hanno disputato recentemente il quarto Act ad Amburgo, sul fiume Elba, conoscono bene le caratteristiche e le difficoltà legate a un campo di regata realizzato su un fiume.
“Una tappa come questa porta con sé tante sfide diverse”, ha commentato Neil Hunter, skipper della Land Rover BAR Academy, che navigherà nella location russa per la prima volta. “Lo spazio ridotto costringe a dover effettuare più virate e strambate, che su queste barche è fisicamente molto impegnativo per l’equipaggio. Abbiamo poi a che fare con molta corrente, quindi è come se il campo di regata fosse in continuo movimento”.
Le aspettative per questa quinta tappa sono alte con Oman Air, Red Bull Sailing Team e Alinghi che occupano le prime 3 posizioni con un distacco di soli 6 punti in classifica generale, tutti e tre potenzialmente in corsa per la vittoria finale.
Nel frattempo, subito fuori dalla zona podio, Land Rover BAR Academy ha messo SAP Extreme Sailing Team, con a bordo l’italiano Pierluigi De Felice, nel suo mirino, per tentare di colmare il divario di tre punti che li separa dal quarto posto.
Sail Portugal – Visit Madeira attualmente si trova al settimo posto assoluto, a solo quattro punti dalla squadra britannica. Il team portoghese, che nel sesto e settimo Act competerà nelle acque di casa, ha già dimostrato il suo potenziale e la capacità di stravolgere la classifica con alcuni ottimi risultati individuali.
Il quinto Act di San Pietroburgo, presentato da SAP, avrà inizio il 1° settembre con l’apertura al pubblico del villaggio regate sulla Zayachii Island, di fronte alla Fortezza di Pietro e Paolo, un punto di osservazione privilegiato sul campo di regata.
Il pubblico potrà assistere alle regate in diretta sul sito web ufficiale e sul canale YouTube il 3 e 4 settembre dalle 15:30 alle 17:00 GMT +3. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Lista equipaggi – Extreme Sailing Series™ Act 5, San Pietroburgo, presentato da SAP.

Alinghi (SUI)

Skipper/Timoniere: Arnaud Psarofaghis (SUI)

Tattico: Nicolas Charbonnier (FRA)

Tailer: Nils Frei (SUI)

Prodiere: Yves Detrey (SUI)

Floater: Timothé Lapauw (FRA)

Gazprom Team Russia (RUS)

Skipper/ Timoniere: Phil Robertson (NZL)

Randista: Will Tiller (NZL)

Tailer: Shane Diviney (IRL)

Prodiere: Victor Serezhkin (RUS)

Floater: Alexsey Kulakov (RUS)

Land Rover BAR Academy (GBR)

Skipper/Prodiere: Neil Hunter (GBR)

Timoniere: Owen Bowerman (GBR)/Chris Taylor (GBR)

Randista: Will Alloway (GBR)

Tailer: Sam Batten (GBR)

Floater: Rob Bunce (GBR)

Oman Air (OMA)

Skipper/Timoniere: Morgan Larson (USA)

Randista: Pete Greenhalgh (GBR)

Tailer: Ed Smyth (NZL/AUS)

Prodiere: Nasser Al Mashari (OMA) & James Wierzbowski (AUS)

Red Bull Sailing Team (AUT)

Skipper/Timoniere: Roman Hagara (AUT)

Tattico: Hans-Peter Steinacher (AUT)

Randista: Stewart Dodson (NZL)

Tailer: Adam Piggott (GBR)

Prodiere: Brad Farrand (NZL)

Sail Portugal – Visit Madeira (POR)

Skipper/Timoniere: Diogo Cayolla (POR)

Randista: Frederico Melo (POR)

Tailer: Nuno Barreto (POR)

Prodiere: Luís Brito (POR)

Floater: João Matos Rosa (POR)

SAP Extreme Sailing Team (DEN)

Co-Skipper/Timoniere: Jes Gram-Hansen (DEN)

Co-Skipper/Tattico: Rasmus Køstner (DEN)

Randista: Mads Emil Stephensen (DEN)

Tailer: Pierluigi De Felice (ITA)

Prodiere: Renato Conde (POR)

Extreme Sailing Series™ 2016 classifica generale

Posizione / Team / Punti

1 Oman Air (OMA) 47 punti

2 Red Bull Sailing Team (AUT) 42 punti

3 Alinghi (SUI) 41 punti

4 SAP Extreme Sailing Team (DEN) 34 punti

5 Land Rover BAR Academy (GBR) 31 punti

6 CHINA One (CHN) 29 punti

7 Sail Portugal-Visit Madeira (POR) 27 punti

8 Team Turx (TUR) 11 punti


25/08/2016 18:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci