martedí, 2 marzo 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

yacht club costa smeralda    optimist    vendee globe    america's cup    regate    libri    turismo    nautica    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela   

J24

La Flotta J24 in acqua ad Alghero per l'ultima Regata Nazionale 2020

la flotta j24 in acqua ad alghero per ultima regata nazionale 2020
redazione

Se molte regate che avrebbe dovuto concludere l’attività zonale o dare il via ai Campionati Invernali sono state annullate in base all’articolo 1 comma 9 dell’ultimo Dpcm, indipendentemente dal colore assegnato alla Regione dove avrebbero dovuto svolgersi (sono state, infatti, bloccate tutte le manifestazioni che non sono di interesse nazionale), l’appuntamento riservato alla Classe J24 in programma questo fine settimana (sabato 14 e domenica 15 novembre) nelle acque antistanti la Città di Alghero è stato confermato: la FIV, infatti, ha chiarito che le regate nazionali e quelle internazionali (come i campionati europei, mondiali e le selezioni olimpiche) possono disputarsi regolarmente. 

“La regata organizzata dalla nostra sezione della Lega Navale Italiana, con la collaborazione tecnico logistica della Classe Italiana J24 e il supporto di Consorzio Porto di Alghero e First Bunker Centro Alghemar, in quanto tappa Nazionale della Classe J24 è stata quindi confermata, anche se con qualche modifica.– ha spiegato il Presidente della LNI Alghero, Franco Carossino – La manifestazione, infatti, oltre ad essere valida come quinta e ultima Regata Nazionale J24, avrebbe dovuto anche assegnare i titoli di campioni della III Zona Fiv in quanto manche conclusiva della terza tappa del Circuito Zonale della Flotta sarda J24. Inoltre, ci saranno meno iscritti di quelli che avevamo previsto: infatti, a causa dei vari divieti, molti equipaggi rinunceranno alla trasferta in Sardegna. Ma lo spettacolo sarà comunque assicurato: l’equipaggio del J24 La Superba della Marina Militare ha confermato la presenza e la nostra agguerrita Flotta sarda J24 saprà ancora una volta dar vita a regate entusiasmanti.”

Il programma, dopo il perfezionamento delle iscrizioni effettuate tramite l’APP My Federvela o sul sito FIV, prevede che il briefing si svolga sabato 14 ottobre alle ore 10 nel piazzale antistante la sezione di Alghero della LNI, secondo il protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del Covid-19 emesso dalla FIV (fra le disposizioni, la presenza di un solo componente l’equipaggio per imbarcazione, meglio se il Comandante). Il segnale di avviso della prima prova di sabato verrà dato alle ore 12. Le regate (ne sono previste un massimo di sei complessivamente e non ne saranno disputate più di tre al giorno) proseguiranno anche domenica, con segnale di avviso della prima prova alle 10.30. Saranno premiate le prime tre imbarcazioni classificate.

“Il Comitato di Regata sarà composto dal Presidente Marco Clivio e da Elisabetta Lai, Claudio Razzuoli e Fabrizio Monaldi che si sono dimostrati molto disponibili a partecipare alla nostra manifestazione malgrado il periodo che stiamo attraversando- ha aggiunto Carossino che insieme al Capo Flotta J24 della Sardegna, Marco Frulio, timoniere di Ita 443 Aria Fondazione di Sardegna e consigliere federale della III Zona FIV, ha fortemente voluto ospitare anche quest’anno la Classe J24 -Desideriamo ricordare a tutti coloro che parteciperanno alla nostra manifestazione che sarà rivolta la massima attenzione alle disposizioni in materia di contrasto e contenimento della diffusione del Covid 19 fra le quali rispetto del distanziamento, il rilevamento della temperatura e l’uso corretto delle mascherine, sempre obbligatorie, tranne durante le regate.”

 “Dispiace interrompere i campionati sardi delle varie Classi e l’attività dedicata alla vela d’altura– ha commentato il presidente III Zona Fiv Massimo Cortese–ma fortunatamente in Sardegna possiamo continuare a svolgere almeno in parte la nostra attività velica, ovviamente nel pieno rispetto del protocollo di sicurezza della FIV.”

 


12/11/2020 17:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fiart Rent: 11 yacht per le tue vacanze

L’esclusivo servizio charter per scoprire il Mediterraneo a bordo di uno yacht Fiart

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Armel Le Cléac'h e Kevin Escoffier: che coppia per Banque Populaire XI!

Due grandi skipper per una sfida gigantesca. Il Maxi Banque Populaire XI, in acqua entro la fine di aprile, partirà il prossimo novembre sulla Transat Jacques Vabre con grandi ambizioni. A bordo, Armel Le Cléac'h sarà insieme a Kevin Escoffier

America's Cup: si profila un rinvio causa Covid

La prima regata dell'America's Cup rischia di saltare. Auckland entrerà in lockdown con una allerta 3 per sette giorni dalle 6 di domani mattina, come ha dichiarato il primo ministro Jacinda Ardern

Vendée Globe: grande festa per Alexia Barrier

Con la barca più vecchia del lotto messa insieme solo due mesi prima della partenza Alexia Barrier ha raggiunto un risultato eccezionale finendo la gara e realizzando anche esperimenti scientifici durante il percorso

Grecia: il Canale di Corinto chiuso fino ad aprile

L'inverno del 20-21 è stato ancora più devastante dei precedenti per il Canale di Corinto. Ci sono state frane più frequenti e significative, che hanno comportato una chiusura più lunga di quelle già subite dalla struttura negli ultimi decenni

Libri: "Denecia approdi nella pandemia" di Roberto Soldatini

Il diario di bordo di Roberto Soldatini che racconta da una prospettiva unica la vita durante i primi otto mesi dell'emergenza sanitaria

Libri: "Dolphin, storia di una barca" di Sandro Pellegrini

Raccontando di “una Barchetta”. Del Mondo dove è nata, e veleggia. Del signore (Ettore Santarelli) che l’ha progettata e costruita. Dei campioni che hanno voluto misurarsi in altrettante prove agonistiche

Sul litorale romano la vela d'altura riparte dal Trofeo Porti Imperiali

Dal 26 al 28 marzo Fiumicino ospita l'evento di qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto ORC

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci