sabato, 28 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca7    cnsm    52 super series    regate    j24    ambiente    cnrt    the ocean race    campionati invernali   

METEOR

Italiano Meteor: domani il segnale di avviso prova che da avvio alla 49°edizione

italiano meteor domani il segnale di avviso prova che da avvio alla 49 176 edizione
redazione

Parte domani il 49° Campionato Italiano Meteor, l’appuntamento più atteso dalla Classe che quest’anno ha scelto le acque del Lago Maggiore per spiegare le vele ed assegnare il titolo 2022.

Un appuntamento che in Zona mancava dal 2005, quando a vincere il titolo iridato è stato Enrico Negri, 8 volte Campione Italiano, tornato a correre nella Classe, Presieduta da Mario Forgione, lo scorso anno e che sarà presente con la flotta del Verbano anche quest’anno.

Sono 43 gli equipaggi, provenienti da tutta l’Italia, iscritti all’evento ospitato dall’Unione Velica di Maccagno in collaborazione con L’Associazione Velica Alto Verbano. 

Una presenza non solo numerosa ma di alto livello agonistico, per il cabinato nato dalla matita di Van der Stadt, che fa presupporre un bel campionato combattuto: guardando l’elenco degli iscritti infatti, compaiono oltre a quello di Negri, altri nomi  iscritti nell’albo d’oro della Classe. A dare filo da torcere al Campione in carica, Pekora Nera di Davide Sampiero, infatti dalla stessa flotta di La Spezia, Enrico Pucci campione Italiano 2019 su Serbidiola; il due volte  due volte Campione Italiano Engy di Stefano Pistore; ancora un  due volte Campione Italiano, Marco Sacchi, a bordo di Malandrina, senza dimenticare che Davide è spesso insidiato da Matteo, suo figlio a bordo di Basilico Sailing Team, spesso sul podio con un equipaggio under 23.

Proprio i  giovani sono la novità di questo campionato e di questa fase di rinnovamento della Classe. Presente sul campo di regata del Campionato Italiano Gin, la Barca di Tommaso Giacomin della flotta di Chioggia, armatore di soli 17 anni! Con lui a bordo ancora un giovane Prodiere, Martino Toson.

Ma anche il Verbano ha un vivaio di giovani che vanno in acqua con l’esperienza di Campioni del passato: Roberto Pocaterra è a bordo con il Presidente dell’UVM, Campione Italiano Meteor nel 1987, Franco Paganini, a bordo di Capriccio

 Come sempre il Campionato Italiano è un ottimo volano per le flotte autoctone ma va sottolineato l’ottimo lavoro svolto da Marco Sacchi, capo flotta del Verbano, sostenuto dai Circoli che ospitano la Classe, che grazie al suo incessante impegno ha visto crescere in modo eccezionale gli iscritti della sua Zona.

Al Campionato sarà presente la nuova realtà NauticaLodi , di Alessandro Zattoni e Sergio Mazzuoccolo:  

“Siamo molto entusiasti di esser presenti e conoscere le flotte ed i suoi capi flotta. Per noi è importante entrare in contatto in modo diretto con le persone che utilizzano e scelgono la nostra imbarcazione per poterne capire meglio le esigenze e migliore nella promozione e utilizzo della nostra piccola grande barca” hanno commentato.

 


10/05/2022 19:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Garda: l'Italiano di Minialtura va a Ecoracer769

I primi 5 della generale Mini Altura 2022 sono Ecoracer 769 di Larcher, il Melges 24 Adriatica, l'Etchells 22 del Tigullio, Baraimbo (Fraglia Desenzano), 10 e Lode del comasco Massimo Canali, l'Ufetto 22 di Giacomo Rodolfo Giambarda

The Ocean Race Summit Stoccolma per la protezione dell’Antartide e dell’Oceano Meridionale

Tra i relatori la presidente dell'Istituto per l'Ambiente di Stoccolma Isabella Lövin, il presidente della CCAMLR Jakob Granit, l'esploratore Sebastian Copeland e il velista della Whitbread Round the World Race/Volvo Ocean Race Gunnar Krantz

1000 Vele per Garibaldi: partenza il 28/5 con la novità dei "X2"

Dopo la rinuncia forzata alle ultime due edizioni riparte la regata del CNRT diretta in Sardegna, a La Maddalena, per regatare nell'Arcipelago durante le celebrazioni in memoria di Giuseppe Garibaldi

52 Super Series: a Baiona si gioca tutto in famiglia. Phoenix e Vaiu, ma che bell’inizio

L’ABANCA 52 SUPER SERIES Baiona Sailing Week apre le danze con due belle sorprese. Phoenix della famiglia Plattner e VAYU della Whitworth family sono al vertice della classifica di questa prima tappa della 52 SUPER SERIES 2022

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

Ai partecipanti verrà consegnato un retino per la raccolta dei rifiuti in mare oltre a una T-Shirt, un cappellino e una bandiera da paterazzo di AMI Ambiente Mare Italia 

Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, Libertine e Adelante sul podio

Line honor per il Comet 45S di Marco Paolucci, primo nella categoria x2. Il Next 37 di Roberto Rosa si aggiudica la vittoria "in equipaggio"

RoundItaly: la 2a edizione parte il 22 settembre

Torna la RoundItaly, la regata che unisce Genova a Trieste, il Salone Nautico e la Millevele alla Barcolana, lo Yacht Club Italiano alla Società Velica di Barcola e Grignano, un giro d’Italia tutto d’un fiato a fine settembre

Europei iQFoil 2022: Nicolò Renna argento dietro al francese Goyard

Tra le donne la spunta la francese Noesmoen, che bissa il titolo; scende al secondo posto la britannica Wilson e si conferma terza la polacca Dziarnowska. L’italiana Maggetti si ferma alla semifinale e chiude ad un comunque ottimo sesto posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci