martedí, 28 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    assonat    regate    meteor    cico 2021    tf35    rs21    ufo22    melges 20    rounditaly    fiart    ufo 22   

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: sarà una domenica di grandi duelli

invernale traiano sar 224 una domenica di grandi duelli
redazione

Si torna in acqua domenica 2 febbraio per la sesta giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli con una giornata che si preannuncia coperta e con un vento da SSE intorno ai 10 nodi che dovrebbe garantire una intensa giornata di regate. 
Si riprende con Tevere Remo Mon Ile, First 40 di Gianrocco Catalano, che, vincendo le ultime due regate, si è portato al comando della classe Regata sia in IRC sia in ORC, mettendo dietro la sua scia tutti i competitor. Attende l’occasione per un pronto riscatto Giuseppe Morani, che dopo aver vinto le prime due prove in IRC con il suo First 34.7 Vulcano 2, ha rallentato nelle due successive regate, con un sesto ed un ottavo posto che lo hanno allontanato dal leader, dal quale accusa un distacco ancora colmabile di 10 punti. In Crociera torneranno a sfidarsi Soul Seeker, X372 Sport di Federico Galdi (5 punti) e Malandrina, First 36.7 di Roberto Padua (8 punti) così come nella Coastal Race, Bangherang Evo (in equipaggio), Azuree 46 di Fabrizio Venturini, e Toi e Moi (in doppio), Eagle 44 di Alessandro Maria Rinaldi, divisi da soli due punti sia in IRC sia in ORC.  
Continuano intanto le iscrizione per la Garmin Marine Roma per 2, regata d’apertura della stagione offshore nel Mediterraneo in partenza da Riva di Traiano il 4 aprile 2020. “Sono già quindici le barche iscritte – commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino – e tutte di alto livello. Dopo Andrea Mura e Matteo Miceli, si sono già iscritti i due vincitori assoluti nella ‘per 2’ dello scorso anno: Lorenzo Zichichi, che quest’anno correrà con il suo Comet 51S Libera, e Marco Paolucci, che avrà come co-skipper Andrea Fornaro sul suo Comet 45S Libertine. Ci saranno anche il tedesco Kerl Christian, con il Pogo 40 Blue Planet, e Davide Paioletti, che imbarcherà sul suo Sun Fast 3600 Loli Fast, Giovanni Bonzio, già campione europeo della Classe Contender.  Anche Sir Biss, Sydney 39 di Giuliano Perego, scenderà in acqua per difendere in suo titolo nella 'per tutti' in ORC, e si è iscritto anche il primo multiscafo, Asià, Outremer 55 Light di Marcello Patrizi.       

 

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RoundItaly: con l'arrivo di Kika Green ed Edilizia Acrobatica la flotta dei Class 40 si riunisce a Trieste

Per chiudere questa prima edizione, bisogna attendere l’arrivo del First 44.7 Argo di Luciano Manfredi - che al momento è a poche miglia da Pola e viaggia a oltre 8 nodi di velocità

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

Il cielo è azzurro sopra Genova

Un Salone con grandi numeri di partecipazione e vendite. La qualità e il made in Italy hanno premiato. L'eccellenza del cantiere Fiart di Baia presente a Genova fin dal primo Salone del 1960

RoundItaly: Line Honours per Pendragon

Alle 11:03:57 di questa mattina, dopo essere partito da Genova lo scorso 16 settembre, il maxi Pendragon ha tagliato la linea d’arrivo della più lunga regata del Mediterraneo dopo 6 giorni, 18 ore, 03 minuti e 57 secondi di navigazione

Alberto Riva, identikit di un minista

A 5 giorni dalla partenza della Mini Transat il velista milanese si racconta

Salone Nautico: presentati i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis

Sono stati presentati al 61° Salone Nautico internazionale di Genova i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis, la tradizionale manifestazione nautica internazionale per conoscere e proteggere i cetacei del mar Mediterraneo

Garda:l'Italiano RS 21 comandato da Caipirinha

Seconda giornata di regate a Gargnano per il primo Campionato Italiano della classe Rs 21, carena inglese che porta la firma dell'olimpionico Jo Richards

Regata del Conero: Anywave la spunta dopo un testa a testa con “Kiwi” e “Idrusa”

Onore a “Anywave”, il maxi yacht triestino di Alberto Leghista, che ha vinto la XXII Regata del Conero con record di percorrenza, tagliando il traguardo dopo un’ora 7 minuti e 58 secondi di regata

A Diano MArina il WindFestival: dieci anni sulla cresta dell’onda!

Il più grande Expo d’Italia dedicato agli action sport di mare e di vento è pronto per spegnere le candeline dei suoi primi dieci anni: dal 30 settembre al 3 ottobre a Diano Marina torna alla ribalta il WindFestival

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci