giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    tp52    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    formazione   

PLATU25

Il Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25

il campionato primaverile dell 8217 adriatico della classe platu
redazione

Con il favore di due splendide giornate di sole di vento, nel fine settimana appena trascorso, si  sono tenute le cinque regate conclusive del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25 organizzato dal Club Nautico Senigallia che aveva visto la sua prima parte svolgersi quattro settimane prima.
Tre le prove disputate sabato 19 maggio in condizioni di onda formata e vento fresco di maestrale sui 10 - 12 nodi che hanno messo alla prova i sei equipaggi sul percorso a “bastone” di poco meno di un miglio, impegnati in numerose virate e strambate, per la durata di circa 45 minuti per ogni regata: UKA UKA si metteva subito in evidenza aggiudicandosi tre primi posti e ponendo una seria ipoteca sul campionato.
Domenica 20 maggio le condizioni meteomarine si presentavano abbastanza simili ma con meno onda e vento da maestrale sugli 8 nodi in attenuazione ed i Giudici di Regata facevano svolgere due prove portando così il numero complessivo delle regate corse a 12 come previsto dal Campionato: con altri due primi posti UKA UKA vinceva la competizione imponendosi d’autorità su tutti gli altri equipaggi.
La classifica finale del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, al netto delle due prove peggiori “scartate” o non valide registra le seguenti posizioni:
1° ITA 250 – UKA UKA – Moretti – Assonautica Ancona (10 punti)
2° ITA 322 – NANNARELLA – De Martinis – CV Vento Forte (19 punti)
3° ITA 439 – ZASE 2 – Betti – CN Senigallia (35 punti)
4° ITA 427 – BERTI’N – Bertini – CN Senigallia (36 punti)
5° ITA 191 – FANDANGO – Manfredi –  CN Senigallia (37 punti)
6° ITA 607 – NESSUNO – Alessandrini – CN Senigallia (50 punti)
Con la complicità di una piacevole serata di gala con cena, offerta sabato dal Club Nautico Senigallia, tutti i regatanti hanno dichiarato il loro unanime consenso  a replicare il prossimo anno la loro partecipazione alla nuova edizione del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, che si candida così a diventare un appuntamento fisso della vela agonistica di  quelli da non mancare.


22/05/2018 21:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci