lunedí, 28 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    vela    29er    fincantieri    regate    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente   

CIRCOLI VELICI

Il 2019 del CV Gargnano chiude con la festa dei ragazzi e dei colori

il 2019 del cv gargnano chiude con la festa dei ragazzi dei colori
Roberto Imbastaro

Festeggiare chi disegna le vele, invitandoli ad un corso di vela vero. E' la bella chiusura del “Cerchio della vela”, rassegna di disegni promossa grazie alla collaborazione di UBI Banca e l'Ufficio Scolastico della provincia di Brescia. In palio, ovviamente, un corso di vela. I vincitori sono stati Edoardo Bignotti, Alice Pastoressa, Giacomo Ongari. 

Nell'incontro, ospitato alla Club House di Bogliaco, presente l'Ass. allo sport di Gargnano Marco Mascher e il Consigliere nazionale di Federvela Domenico Foschini, il presidente Lorenzo Tonini ha elencato la lunga serie di Eventi della stagione 2019: Si è andati dai Campionati Italiani classi olimpiche del Cico , a Gorla & Centomiglia, Europeo L 30, Italiano Asso, la colorata Childrenwindcup, promossa con Abe e supportata da Terzo Pilastro-Internazionale, il Campionato Internazionale di Distretto della classe Star, la prova co promossa con lo Yacht Club di Cortina d'Ampezzo, dedicata ad Angelo Marino. Ricordo anche la significativa premiazione delle medaglie olimpiche azzurre, nei giardini di Villa Bettoni Cazzago di Bogliaco”. Tutte gare si sono corse sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e della 14a Zona Fiv, di Eurosaf. Il tricolore olimpico è stato organizzato con gli altri Club della riva lombarda del lago: Canottieri Garda, Univela Campione, Circolo Vela di Toscolano-Maderno. I Campioni CVG 2019 sono stati i giovani Andreoli-Rossi che hanno conquistato il Mondiale Jr del doppio Rs Feva, i giovanissimi Letizia Tonoli- Paolo Rapuzzi, primi nel Misto al Tricolore Rs Feva. Daniele “Dede” De Luca ha fatto parte dell'equipaggio di Calvi Network secondo classificato al Mondiale Melges 32 sul mare di Valencia, Luciano Galloni ha vinto come armatore il Campionato Italiano Protagonist 7.5, Pierluigi Omboni (timoniere) e Pier Giorgio Zamboni (armatore) quello dell'Asso 99.

Oltre alle sue classiche Gargnano ha proposto la Gentlemen Cup, i trofeo Bianchi, dell' Odio, il Trofeo Danesi, il Memorial Angelo Marino. Senza dimenticare le iniziative in ambito promozionale e scolastico a cominciare dal Workshop di giornalismo sportivo con lo Stars della Cattolica di Brescia, l'alternanza Scuola lavoro con Garda Uno Lab, la collaborazione con l'Università Metis di Padova, i Masters in comunicazione nati con #Visit Brescia e Brescia Tourism. Il prossimo appuntamento è con gli atleti del Circolo Vela Gargnano per la tradizionale premiazione di fine anno.

Con Circolo Vela Gargnano 2019 & 69° Centomiglia hanno collaborato: UBI Banca, Funivia Malcesine-Monte Baldo, Vanoli Cremona, Upm, Suunto, Kwindoo, OneSails, Alpe del Garda, Ori Martin, Aron Brescia, Centrale del latte di Brescia, Marina di Bogliaco, Cantine La Perla del Garda, Grand Hotel Gardone Riviera, Fonti di Vallio, Fondazione Terzo Pilastro Internazionale Roma, Fondazione Asm Brescia, Dap Brescia, Toscolano 1381, Garda Uno Lab, Cantiere Feltrinelli. Patrocinio: Sailing World, Eurosaf, Federazione Italiana Vela, 14a Zona Fiv, Comune di Gargnano, Garda Lombardia, Brescia Tourism-Visit Brescia; Patrocinio e contributo: Regione Lombardia.

 

I NUMERI

Cico 250 Imbarcazioni, 420 concorrenti, 14 Nazioni, 12 titoli Tricolori assegnati

Organizzazione di Federvela con Cv Gargnano, Canottieri Garda, Cv Toscolano-Maderno, Univela Sailing Campione.

Cinque Medaglie Olimpiche premiate a Villa Bettoni a Bogliaco.

Quattro location: Gargnano, Salò, Toscolano-Maderno, Campione.

Due corsi con le scuole: Alternanza Scuola Lavoro con Polo Bazoli di Desenzano (Corso di Fotografia con Garda Uno Lab), Workshop di giornalismo sportivo con lo Stars della Cattolica di Brescia in collaborazione con #Visit Brescia.

Due spiedi giganti per Cento e Cico (grazie alla collaborazione del Comune di Gargnano)

Una raccolta differenziata per i vari Eventi con Garda Uno Lab.

 


25/11/2019 16:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Vittorio d’Albertas vince l’85° Campionato Italiano Dinghy 12’

Numeri record con 74 partecipanti all’85° Campionato Italiano Dinghy 12’ organizzato Yacht Club Como

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci