mercoledí, 29 giugno 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    mondiale orc    vela olimpica    marina militare    gc32    alinghi    wwf    enit    giochi del mediterraneo    rs21    hansa    vele d'epoca    iqfoil    52 super series    optimist   

CENTOMIGLIA

Gargnano: presentata la Centomiglia 2020

gargnano presentata la centomiglia 2020
redazione

La presentazione ha avuto come sfondo i Persico69F e il cutter Galeotto, la prima barca da regata del lago di Garda, sul molo i grandi protagonisti come gli olimpici Roberto Benamati (10 Volte primo), Angelo Glisoni, dell'equipaggio del Monocarena Dimore che girò il lago nel 1993 in 6 ore e 5 minuti, poi Angelo Campetti che nel 1996 la vinse con un Asso 99 (con Larcher e Lievi), Oscar Tonoli, record di vittorie nei monocarena, da Cassiopea a Clandesteam, l'olimpico Dede De Luca, uno dei padri della macchina volante del 69F. Sul Magazine completano le leggende i volti di Paul Elvstrom, di Luigi de Manicor (Oro alle Olimpiadi del '36) e Pino Canessa (Olimpiadi di Londra 1948), le bandiere al porto di Gargnano per il primo start del 1951. Bruce Farr, nuovamente Paul Elvstrom, Giorgio Falck e il conte Vittorio Bettoni Cazzago compaiono a loro volta nelle immagini in bianco e nero del Video di presentazione, chiuso dalla special guest Glenn Ashby, il vincitore dell'ultima Coppa America che definisce il lago come: "Il miglior campo di gara  del mondo con qualsiasi tipo di vento". Questa è stata la parte "Legend" dell'incontro di presentazione (anche in diretta FB sulla pagina del Circolo Vela Gargnano – Centomiglia,  tutt'ora visibile). La novità della ripartenza del dopo Covid vede una edizione tradizionale, su fino a Torbole, il passaggio dal Trimelone, giù fino a Desenzano, all'arrivo quella che sarà la passerella finale da Bogliaco a Gargnano, un inchino alle località che hanno ospitato la prima edizione del 1951. Si parte alle 8.3o del mattino del 5 settembre, il 30 agosto il Test Event del 54° Trofeo Gorla solo nell'alto lago. Da qui ad agosto le vele del Summer Meeting Centrale del latte di Brescia del doppio dei giovanissimi Feva,  le regate Under 25 della Coppa del Mondo dei Persico69F, la Revolution Cup con grandi equipaggi internazionali, poi sabato 22 la Trans Benaco x 2 con la Cento x 2 prima tappa che sarà ripetuta lo stesso giorno della Cento con la versione People (per diportisti) e Storica, sulla rotta Bogliaco – Isola del Trimelone – Bogliaco. Esaurita la parte "Legend" ed i percorsi del tutto nel solco della tradizione, l'altro tema della “Vernice” è stato quello dedicato al territorio e l'ambiente, le immagini delle macchine volanti e della stessa Centomiglia oramai diventate quelle del Benaco e della sua comunque difficile ripartenza turistica. Le collaborazioni con il progetto Ritrova la Bussola della Federazione Italiana Vela (rappresentata dal Consigliere Nazionale Domenico Foschini e dal presidente Zonale Rodolfo Bergamaschi), le campagne promozionali su Tv, Radio e Social di Visit Brescia e lago di Garda Lombardia.

Non meno importante è l'attenzione per l'ambiente con la presenza delle barche in materiale Eco compatibile del Metis dell'Università di Padova, la vettura elettrica di Eway abbinata alla raccolta differenziata in occasione degli eventi da parte di Garda Uno Lab.


28/07/2020 17:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d'Epoca a Napoli: domani ore 9.30 al Circolo Savoia la cerimonia dell'alzabandiera

Domani alle ore 9.30 al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, con la cerimonia dell'alzabandiera verrà ufficialmente aperta l'edizione 2022 di "Le Vele d'Epoca a Napoli", evento velico in programma nel golfo di Napoli fino a domenica 26

Al via a Porto Cervo il Mondiale ORC con 69 barche da 16 nazioni

Con la Practice race seguita dallo Skipper briefing e dal tradizionale Welcome cocktail sulla terrazza dello YCCS, si apre ufficialmente oggi il Campionato del Mondo ORC, dedicato alla vela d’altura

52 Super Series: a Cascais Quantum difende la sua leadership

Sorpresa Vayu della famiglia Whitcraft che con un quarto e secondo posto balza dietro Quantum davanti a Platoon. Sled e Alegre vincono una manche a testa ma non concretizzano l’altra metà della giornata

Al Rolex TP52 World Championship Quantum Racing va dritto come un treno

A Cascais solo Platoon e Vayu riescono a tenere il passo degli statunitensi

Al Circolo Vela Torbole e alla Fraglia Vela Riva i Trofei Optimist d'Argento juniores e cadetti

Belle regate per i 250 timonieri presenti a Torbole per la 47^ edizione del Trofeo Optimist d’Argento. Ginevra Rovaglia e Lorenzo Ghirotti i vincitori assoluti di categoria

Tuiga conquista il IX Trofeo Principato di Monaco a Venezia

Tuiga, l’ammiraglia dello Yacht Club Monaco, ha conquistato il primo posto Overall del IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Wealth Management

Torbole: il Mondiale Formula Foil va a Nicolas Goyard e Sofia Renna

A Torbole, sul Garda Trentino, dopo 19 prove si è concluso il mondiale Formula Foil, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe Internazionale IWA, Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela

Torbole, 47° Trofeo Optimist d’Argento: 5 prove nei primi due giorni

Iniziato sul Garda Trentino con due bellissime giornate di vento e sole il 47° Trofeo Optimist d’Argento, evento organizzato dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Federazione Italiana Vela, con 250 partecipanti provenienti da 13 nazioni

Quantum è il re del Rolex TP52 World Championship

Il Rolex TP52 World Championship di Cascais si cuce sulle casacche di Quantum Racing, il team americano dell’armatore-timoniere Doug De Vos

52 Super Series, Cascais: sarà duello tra Quantum e Platoon

Un piccolo errore alla prima boa di bolina della seconda regata è costato caro al leader della regata Quantum Racing, ma prepara quella che si preannuncia come un'avvincente sfida di sabato contro Platoon per il titolo del Rolex TP52 World Championship

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci